Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

MacBook Pro gli accessori INDISPENSABILI!

Ormai è qualche mese che sto provando questi accessori per MacBook pro (ma non solo, funzionano e sono compatibili praticamente con tutti i pc dotati di porte di tipo C) e posso giungere a una conclusione: chi più spende meno spende!

Davvero ottimo il QacQoc. Accessorio dal nome bizzarro che però racchiude in se tutto ciò che serve. Due porte USB 3.0, una HDMI, una porta di rete e una USB C con passaggio di corrente oltre i 60w e due porte per le schede di memoria che funzionano anche contemporaneamente. Regge tranquillamente l’alimentatore originale del mio pro. Si, si scalda. Anche tanto sotto carica e intenso sforzo ma in realtà non ha mai dato errori o problemi a nessuna componente. Io lo uso in ufficio come HUB ed ho costantemente collegato il cavo di rete, un HD usb 3.0 e l’alimentazione. Spesso lo uso anche per leggere le SD. Ok, costa tanto, ma vale ogni euro speso….sopratutto se avete un macbook con una sola porta di tipo C.

Un po meno bene il fratello minore, studiato appositamente per il macbook. Gli manca l’hdmi e la rete ma è decisamente portatile. Peccato che il lettore di memorie non sia veloce quanto il fratello maggiore.

Poi viene l’HUB Aukey. A quest’ultimo manca la presa di rete per definirsi completo, ma è comunque valido e affidabile, anche se un filo meno del QacQoc. E’ anche meno veloce.

Un po’ di delusione sul lungo periodo anche dall’adattatore rete+3 usb sempre di Aukey. Spesso perde il segnale di rete e va staccato e riattaccato per riprendere a funzionare. Forse è per questo che non è più disponibile.

Geniale invece il cavo Tipo C espressamente pensato per sopperire alla mancanza di una spia che indichi lo stato di carica del mac. Si sostituisce al cavo originale e con un led arancione ci dice che il mac sta ancora richiedendo corrente all’alimentatore, mentre con un led verde ci dice che è carico. Comodo! Peccato non vada come cavo di trasferimento dati.