Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

RECENSIONE ASUS Zenfone 4

Finalmente un altro produttore si allinea alla funzione doppia fotocamera grandangolare. Quella che ritengo più utile. Per il resto un buon medio di gamma. Scopriamo insieme questo Zenfone 4 di Asus che si declinerà in una famiglia composta da Max, Pro, Selfie e Selfie Pro. Forse un po’ troppi?

Peso e dimensioni

155.2 x 75.2 x 7.4 mm
165 g

Sistema operativo

Android (7.0)

Storage

64 GB

Display

5.5"
1080 x 1920 pixel

Camera

12 mpx F1.8
Frontale 8 mpx

SOC e RAM

Qualcomm Snapdragon 660
RAM 4 GB

Rete

LTE-A Cat 12 (600/100 Mbit/s), HSDPA+ (4G) 42.2 Mbit/s, HSUPA 5.76 Mbit/s

Batteria

3300 mAH

Confezione e contenuto

Io ho una confezione particolarissima dedicata alla stampa. Ma, scatola a parte, il contenuto è lo stesso che troverete nella scatola di vendita. Caricabatterie veloce con 15watt di uscita. Poco più di mezz'ora per il 50% e un'ora e mezza per il 100%. Cuffie auricolari in ear di media fattura e qualità oltre al cavo di tipo C.

Materiali design e touch-and-feel

Ottimi i materiali. Il frame è in metallo e la back cover in vetro. Il design posteriore è molto simile all'Honor con un effetto cangiante e riflessi "a stella" che partono dalla scritta Asus (guardate il video per capire...difficile spiegare a parole...).

C'è il sensore di impronte digitali anteriore ma non è cliccabile. Sblocca 10 volte su 10 ma non sempre è fulmineo, bisogna premere bene il dito. Funge da home e i tasti indietro più multitasking sono sul vetro anteriore, fuori dallo schermo, e retroilluminati! (e si, con il punto esclamativo viste le brutte abitudini Asus).

Display

Il display è da 5,5" fullHD definito da Asus Super IPS+. Fortunatamente è dotato di taratura completa perchè appena acceso i colori appaiono un po' spenti. La luminosità è molto buona e non ci sono problemi di visibilità sotto al sole pieno. Il problema è la MALEDETTA polarizzazione che con occhiali da sole appunto polarizzati, se usato in verticale, risulta quasi invisibile.

Processore e memoria

Lo snapdragon 630 fa girare senza incertezze il telefono. Ha 4 gb di memoria ram e 64 gb di memoria utente espandibili tramite microSD perdendo però il secondo slot sim. Un processore che si mi è parso leggermente più energivoro del 625, ma che comunque si comporta bene.

Batteria

La batteria è da 3300 mAh e garantisce una buona autonomia. E' un telefono che non scalda praticamente mai e ad Ischia mi ha consentito di arrivare sempre a sera nonostante abbia scattato tantissime foto, girato dei video e usato sostanzialmente sempre in 4g plus. Il modem infatti supporta la CAT 12. Giornata stress normalizzata che si chiude con un 20% di autonomia residua.

Software ed ecosistema

Monta Android 7.1.1. La ZenUI è stata finalmente alleggerita. Ci sono molti meno programmi e app Asus preinstallate e anche la personalizzazione è inferiore. C'è la possibilità di scaricare i temi ma, purtroppo, è stata tolta la possibilità di personalizzare solo le icone di sistema con gli icon pack che si trovano in rete (o almeno io non ho più trovato questa possibilità che prima era messa in bella mostra). La tastiera è personalizzata Asus, si possono cambiare i temi e scaricare sfondi gratis o a pagamento (piccola critica costruttiva: ci sono i temi, alcuni piacevoli...perchè metterne uno di default orrendo?). Ma non mi  è piaciuta la correzione e il maledetto tasto impostazioni in basso a sinistra dove di solito c'è l'opzione per i simboli. Alcune funzioni implementate qui e la le ho trovate comode, su tutte la possibilità di salvare le pagine web offline con page Maker di serie.

Reparto telefonico

Molto buona la gestione del dual sim. Oltre alla possibilità di inoltro automatico delle chiamate, del VoLTE e delle suonerie differenziate la seconda sim va in 3g quando la prima è in 4g. Ricezione molto buona così come l'audio che, come unico difetto, non è spaccatimpani anche con il volume al massimo. Ma la qualità è buona e si possono registrare le chiamate.

Foto e video

Finalmente un altro produttore che implementa la doppia camera con la grandangolare da 120°. La camera principale ha un sensore Sony da 12 megapixel f1.8. In effetti con poca luce gli scatti sono buoni anche se non raggiungono le prestazioni, sopratutto nel punta e scatta, di U11 o Note 8. Ma gli scatti sono sempre di ottimo livello. Con tanta luce ovviamente molto bene sia la grandangolare che la principale. Finalmnete tolte le mille funzioni inutili ne rimangono si tante ma più razionali. HDR automatico ben funzionante e flash che mi ha stupito nelle foto dei piatti che ho scattato praticamente al buio. Il software ha bilanciato molto bene la sovraesposizione. Camera anteriore invece decisamente peggio. C'è anche l'effetto software bokeh, ma non scontorna benissimo le persone in primo piano. La stabilizzazione è elettronica e può girare video in 4k. I video sono buoni dalla main camera ma bruttini dalla grandangolare. Oltre al fatto che si possono girare dalla grandangolare solo se usiamo la modalità manuale. Lo zoom è pessimo in entrambi i casi ma l'audio catturato bene.

Audio

Suona bene, dac buono, altoparlante stereo! La capsula funge infatti da tweeter e aumenta la frontalità dell'audio. Peccato che il volume tra altoparlante sotto e capsula sia decisamente diverso. Purtroppo Spotify non è ancora compatibile con gli altoparlanti stereo.

App e gaming

Le app si aprono in tempi buoni e poi, qualche lag qui e qualche lag la che non inficiano però mai l'uso quotidiano. Non è un fulmine ma non è nemmeno un top di gamma!

Real Racing si avvia in 25" e poi gira bene. Meglio che su telefoni con processore 625. C'è anche l'ottimizzazione Asus per i giochi che permette la registrazione del game play, il silenziamento delle notifiche ed il blocco dei tasti.

Giudizio finale

Costa 499 euro al lancio lo Zenfone4. Tanto. Troppo. E vero che è un buon medio di gamma, che scatta belle foto, che ha la grandangolare, che la batteria dura e che nell'uso quotidiano va più che bene. Ma non ha un vero valore aggiunto rispetto telefoni della concorrenza che costano meno. Tra qualche mese, grazie alla svalutazione, sicuramente diventerà più interessante!

Design:

8.1

Display:

7.9

Uso generale:

8

Fotocamera:

7.9

Autonomia:

8.1

Qualità prezzo:

6.5

Voto finale:

8