Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

24 ORE in una CASA DOMOTICA

Questo articolo sarà il primo di una serie sulla casa domotica e le varie soluzioni. Grazie alla collaborazione con Freedompro parlerò di integrazione, sistemi, soluzioni!

Ma come è stato possibile integrare tutti questi dispositivi insieme? Grazie a Easykon for MyHome di Freedompro, che permette di connettere tutti gli impianti MyHome SCS di BTicino, anche quelli installati all’inizio del 2000, ai mondi Google, Amazon, Apple e IFTTT.

Io, grazie a questo dispositivo, ho messo in rete il mio vecchio impianto (installato 13 anni fa) MyHome di BTicino e l’ho reso funzionante e integrato con tutti mondi Google, Amazon, Apple e iFTTT proprio per testarne le funzionalità.

L’installazione del dispositivo è molto rapida ed ha come punto cardine l’automazione e la semplicità. Sul sito di Freedompro sono presenti degli articoli dedicati e ben fatti che spiegano in maniera accurata come eseguire l’installazione. Quest’ultima si divide in tre step:

Step 1

Connettere alimentazione, rete LAN e gateway

step 2

Avvia la configurazione automatica e personalizza gli accessori presenti sull’impianto.

step 3

Abbina la piattaforma per la smart home che preferisci e controlla la tua casa con lo smartphone o la voce.

Il vantaggio di questi dispositivi è che anche avendo un impianto base, che comanda: prese tapparelle o altro, è possibile connetterlo in rete e farlo funzionare con tutti gli assistenti vocali (Google, Apple, Amazon) e gli IFTTT. Quindi, un impianto che nasceva un po’ limitato si apre a possibilità infinite e illimitate con l’unico limite rappresentato dalla vostra fantasia nella programmazione e la conoscenza delle piattaforme di chi vi programma l’impianto (se non siete voi).

Vi ho già detto, e mostrato in video, come grazie a questo apparecchio le possibilità del vostro impianto domotico diventano pressochè infinite, l’integrazione con i vari assistenti e gli IFTTT è perfetta e con le routine si riescono a creare dei veri e propri scenari preimpostati per “cucirsi addosso” delle situazioni da mettere in atto in determinati momenti e attraverso determinati trigger completamente personalizzabili.

Inoltre esiste anche una versione LITE, Easykon Lite for MyHome, per Raspberry Pi che però non prevede la compatibilità con Apple HomeKit ed è limitato a solo 30 accessori.

Vuoi chiedere maggiori informazioni direttamente a Freedompro? Prenota una chiamata QUI

Scrivi un’email:  [email protected]

Attiva un chat sul loro sito: QUI

Easykon for MyHome: QUI