BUDGET 249 euro? Ecco gli smartphone per te. REALME 9, HONOR X8, XIAOMI Redmi note 11s

Una delle fasce di prezzo più richieste per gli smartphone è quella sotto i 250 euro ed ecco che ho messo a confronto per voi tre smartphone che si aggirano intorno a questa cifra. Vi anticipo che il mio preferito è stato il Realme 9 4G ma gli altri hanno comunque senso, così come ce l’hanno gli smartphone usati e quelli di una o due generazioni fa.

Materiali – Estetica – Touch & Feel

  • Realme 9: pesa 178 grammi e secondo me è il più bello oltre ad essere l’unico con il sensore di sblocco sotto al display.
  • Redmi Note 11S: pesa 179 grammi ed è l’unico dotato di infrarossi ma probabilmente il più anonimo.
  • Honor X8: lui pesa 177 grammi ed ha un retro opaco molto carino seppur comunque di plastica come anche gli altri due.

Display

  • Realme 9: monta un pannello AMOLED da 6,4″ a 90Hz con risoluzione FHD+ ed un’ottima luminosità di 1.000 nits.
  • Redmi Note 11S: anche lui AMOLED con risoluzione FHD+ da 6.43″ a 90Hz ed una luminosità anche in questo caso buona sotto la luce del sole (1.000 nits) ma gestita un po’ peggio in automatico.
  • Honor X8: sicuramente il meno bello dei tre con un pannello LCD IPS da 6,7″ a 90Hz con luminosità che si ferma a 600 nits. Il suo vantaggio sta nel non soffrire di burn-in , cosa utile per chi preveda di tenerlo per 3 anni o più.

Autonomia

  • Realme 9: la sua batteria è una 5.000mAh che si ricarica a 33W e mi ha portato a sera con ancora il 40% residuo.
  • Redmi Note 11S: proprio come il Realme 5.000mAh, 33W e 40% a sera.
  • Honor X8: in questo caso si scende a 4.000mAh con ricarica a 22,5W e, anche per il maggior consumo del display, ci sono arrivato a sera con il 15/20%.

Hardware e Prestazioni

Realme e Honor montano lo Snapdragon 680, processore 4G molto poco energivoro ma che sorprende per un’ottima fluidità ed utilizzabilità quotidiana. Xiaomi per il Redmi ha scelto il MediaTek Helio G96, anche lui simile nei risultati ottenuti. Tutti e tre montano però memorie UFS 2, quindi non velocissime, e le prestazioni infatti sono paragonabili.

Realme e Redmi li troviamo nel taglio 8/128GB con memoria espandibile tramite microSD e slot triplo (non bisogna rinunciare quindi alla seconda SIM. L’Honor invece è 6/128GB e non ha l’espansione di memoria.

Software

  • Realme 9: troviamo a bordo Android 12 aggiornato alle patch di aprile.
  • Redmi Note 11S: qui ancora Android 11 ma sempre con le patch di aprile.
  • Honor X8: Android 11 e patch di marzo.

Come dicevamo per l’hardware le prestazioni sono simili e tutte soddisfacenti ma è proprio il software a dare un pelo di affidabilità in più a Realme ed Honor.

Fotocamera

Sia Realme che Xiaomi montano una principale da 108MP ed una grandangolare a 120° da 8MP. Honor invece ha usato una principale da 64MP ed una grandangolare a 120° da 5MP.

  • I risultati dalla camera principale sono molto simile, Honor è quello che rende i colori in maniera più fedele.
  • Le foto in notturna hanno dei colori molto belli su Honor ma in compenso tanto rumore, da questo punto di vista l’algoritmo migliore lo fa Realme.
  • Passando allo zoom nessuno di questi telefoni, non avendo teleobiettivi, garantisce grande risultati ma quello che fa peggio è lo Xiaomi.
  • Sugli scatti macro la situazione si ribalta, vince Xiaomi perché gli altri hanno impastato i colori.
  • L’effetto ritratto, o bokeh, con la camera anteriore è molto simile con tutti, forse fa un pelo meglio Realme.

Nel complesso, considerando anche i video, sono tre telefoni molto simili che scattano buone foto da base/medio gamma, sufficienti per il 90% degli utenti.

Riproduzione audio musicale e telefonico

Ottimo che tutti e tre abbiano il jack audio da 3,5 millimetri. L’unico con l’audio stereo è il Redmi anche se nonostante questo non è quello con i migliori bassi.

Xiaomi usa un sensore di prossimità virtuale del quale gli utenti capita che si lamentino, a me non ha mai dato problemi. Honor è l’unico con un dialer proprietario che però, a differenza di quello stock degli altri due, non segnala i numeri SPAM.

Conclusioni e Prezzi

Tutti e tre costano sui 249 euro e sono il meglio che potete prendere con questa cifra sul mercato del nuovo. In alternativa si può andare sull’usato (sempre ottima risorsa se si pone attenzione) o sui modelli degli anni passati ma con un supporto software di conseguenza più breve.

Se dovessi scegliere fra loro tre io alla fine prenderei il Realme, che ho trovato più completo e affidabile.

realme 9, 6+128GB Smartphone, Fotocamera da 108MP con sensore ProLight, Display Super...
Acquista ora su Amazon!
279,99 €
Xiaomi Redmi Note 11S MediaTek Helio G96 108MP pro-grade main camera 33W Pro fast cha...
Acquista ora e risparmia 30€!
249,00 €
HONOR X8 Smartphone, 6+128GB Cellulari, Display LCD 6.7'' a 90Hz, Fotocamera Professi...
Acquista ora e risparmia 20€!
239,90 €

Tutte le gallerie sono nell’ordine: Realme 9 – Redmi Note 11S – Honor X8