Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

DJI FPV: Anteprima, specifiche e prezzo

Nuovo arrivato in casa DJI, si tratta dell’FPV, la loro idea di drone pilotabile in prima persona, ad alte prestazioni, ma anche dalle ottime prestazioni video.

Scatta da 0-100 in 2,00 secondi, e ha una velocità massima di 140 km/h, l’accelerazione è da macchina sportiva, tanto che mi ha spinto a provarlo all’autodromo di Modena in una corsa contro una Lamborghini Huracan da 640 CV dalla quale ne è uscito a testa alta.

Nella confezione “Combo” oltre al drone sono presenti il controller, il visore, le eliche, i vari cavi di collegamento e ricarica, e l’alimentatore da 90W.

Gli occhiali per pilotare in prima persona li ho trovati comodi, si può regolare la distanza fra gli occhi, cambiare i vari naselli per adattarli alla forma del proprio naso e sulla parte superiore è presente il tasto per iniziare la registrazione.

Il drone pesa 795 grammi, ha un’autonomia di 20 minuti di volo, misura 25 x 31 x 12cm, e sono presenti sensori anticollisione frontali e inferiori, che gli sono utili anche per riconoscere la tipologia di terreno sul quale sta atterrando. In generale l’ho trovato molto ben fatto, sia come materiali che per l’organizzazione dei led di segnalazione. La portata è di 6 chilomentri che diventano 10 in modalità FCC (illegale in Europa).

La camera ha un sensore CMOS da 12 MPX che registra video fino in 4K a 60FPS con un bitrate massimo di 120 Mbit/s e un’apertura FOV da 150°.

Il pilotaggio è diverso da quello dei droni “a vista”, ma una volta abituatisi alla visuale in prima persona l’ho trovato anche più comodo.

Grande novità di questo drone sarà il “Motion controller” che dalla forma ricorda molto la cloche di un aereo e difatti permette il controllo dei movimenti del drone tramite la sua inclinazione laterale e frontale/posteriore mentre gli unici tasti servono per la registrazione e l’accelerazione.

Il prezzo di questo drone è di 1349 Euro a cui dovrete aggiungere 149 euro per il nuovo tipo di controller, 199 euro se volete avere la sicurezza della DJI care e 279 euro per il kit con due batterie aggiuntive e il caricatore a tre uscite.