Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

HUAWEI PIEGHEVOLE ecco MATE X !

Ed è il turno anche di Huawei che qui a Barcellona mostra il nuovo pieghevole alla conferenza di questo Mobile World Congress: il Huawei MATE X.

Anche in questo caso non è stato possibile provarlo e toccarlo con mano ma siamo stati comunque abbastanza vicini da potervelo raccontare.

Si tratta di uno smartphone 5G grazie ad un chip che si affianca al SoC di casa Huawei, il Kirin 980 e che sorprende per il suo spessore davvero ridotto: 5,4mm quando aperto. Non sono però 5.4 mm su tutto il frame, uno dei lati è più spesso per permettere una chiusura salda e per integrare la porta USB C per la ricarica. A proposito di ricarica, veramente pazzesca: 55W per caricare la batteria da 4500 mAh e il caricatore riesce a caricare anche le batterie dei MateBook.

Parliamo del suo aspetto sicuramente più interessante: il display misura 8” da aperto e, rispettivamente, 6,6” e 6,38” per il lato A e lato B. La tecnologia utilizzata è quella OLED e ha una risoluzione da 2480 x 2200 pixel. Particolare anche la cerniera che prende il nome di ”ali di falco” e ha più di cento componenti per garantirne resistenza e fluidità.

Il comparto camere è Leica e ha tre sensori dei quali, però, non sappiamo altro perchè non ci sono state date informazioni a riguardo, ovviamente i selfie vanno fatto fatto con la camera principale, piegandolo.  Sul lato troviamo invece un sensore di impronte che funge anche da tasto di accensione e spegnimento!

Lato software è possibile utilizzare due app contemporaneamente anche in vertile, comodo.

Sempre per quanto riguarda la connessione, la rete 5G a cui si aggancia è criptata, ha lo slot per due SIM e una scheda di memoria nano SD che abbiamo già visto sulla serie Mate.

Quanto costa? 2299 euro e sarà disponibile dalla seconda metà del 2019.

Mancando altri dettagli, vi lascio alle foto che ho potuto scattare ieri nei minuti in cui ci è stato possibile vederlo:

Sono stati annunciati anche i MateBook X Pro New per il nostro mercato, cosa cambia? Poco, era già un prodotto ottimo, molto leggero grazie ai suoi 1,33Kg e con uno spessore di 14.9mm. Nonostante lo spessore contenuto, riesce a contenere una USB 3.0, due porte Thunderbolt e il jack da 3.5mm.

Il display è uno dei suoi punti di forza con una risoluzione di 3000 x 2000 pixel touchscreen, una luminosità di 450 nits, una copertura del 100% sRGB e un rapporto screen-to-body del 91% ottenuto anche grazie al posizionamento della camera sotto al tasto funzione.

Al suo interno troviamo un i7 8565U di ottava generazione, quindi il modello quad-core, supportato da una GPU nVidia Geforce MX250 con 2GB di RAM dedicata e 8-16 GB di RAM DDR4.

Quattro gli speaker per la riproduzione dell’audio con due tweeter frontale e due woofer in basso e certificazione Dolby Atmos.

Presente la funzione Huawei Share che permette di autenticare lo smartphone tramite NFC con il Matebook e di sfruttare la rete WiFi per la trasmissione dei dati e altre funzioni dedicate, ovviamente funziona solo tra dispositivi Huawei.

Arrivano ufficialmente in Europa anche i nuovi Matebook da 14” che condivide tutte le specifiche viste sul Matebook da 13” presentato recentemente al CES di Las Vegas ma integra la camera sotto al tasto funzione, come sul fratello maggiore e la nuova MX250 per il comparto grafico.

Differisce dal Matebook X Pro New per il display che ha una risoluzione di 2160 x 1440 pixel e cambia anche la dotazione di porte: USB 2.0 e USB 3.0 su un lato e USB C e HMDI sull’altro. La batteria è invece da 57Wh.

Il prezzo del MateBook X Pro New parte da 1599 euro per il modello i5 – 8GB e 512 GB di SSD, fino a 1999 euro per il modello con i7 – 16GB e 1TB SSD.

Il prezzo del MateBook 13 da 999 euro per il modello con Intel Core i5 – 8GB e 256 GB SSD e sale a 1099 euro per il modello con i5 – 8GB e MX150, mentre la versione con i7 – 8GB – 512 GB SSD – UHD620 1199 euro fino ai 1399 euro per il modello con i7 – 8 GB – 512 GB – MX150 e touchscreen.

Il prezzo del Matebook 14 parte da 1199 euro per il modello da i5 – 8G – 512 GB SSD e MX250, fino ai 1499 euro per il modello con i7 – 16 GB – 512 GB e MX250 con display touchscreen.