Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

La più tecnologica mai provata! BMW 530e. PLAY da iPhone 12 MINI

Questa nuova BMW 530e è davvero piena di tecnologia, ben integrata e presente in ogni angolo della vettura, anche nella chiave!

La chiave è dotata di un display LCD touchscreen sul quale è possibile vedere lo stato di serrature e finestrini, della vettura in generale, l’autonomia sia benzina che elettrica ed impostare la climatizzazione. Il tutto è disponibile, purtroppo, solo nel raggio di portata della chiave.

La chiave può diventare virtuale ed essere integrata nel wallet di iPhone. Per quanto riguarda la chiave elettronica è possibile invitare altre persone all’utilizzo della vettura semplicemente da applicazione con anche la possibilità di dare dei profili e decidere anche se limitarne l’utilizzo. Quando utilizziamo la chiave elettronica, per avviare la vettura, lo smartphone deve essere inserito nell’apposita piastra posizionata in basso sulla plancia (dopo l’avvio lo smartphone può essere spostato).

L’applicazione MyBMW permette di monitorare, in tempo reale, lo stato di carica della batteria, quanti km in elettrico sono ancora percorribili, accendere le luci, attivare la climatizzazione, vedere dove si trova la vettura ed anche la possibilità tramite, le quattro camere esterne, di scattare una fotografia a 360 gradi della vettura in tempo reale.

In auto si possono creare più profili, riconosciuti anche quando viene utilizzata la chiave elettronica.

Le quattro fotocamere posizionate sulla vettura creano la sensazione di avere una regia nel cruscotto. Vengono indicate le linee di dove andremo a finire girando il volante e quando ci avviciniamo ad un ostacolo la vista viene spostata e ci fa vedere più da vicino la distanza dall’ostacolo. Si può anche impostare la vista a 360° con la possibilità di cambiare la telecamere ed avere vari punti di visualizzazione. Penso questo sia il miglior sistema di videocamere a 360° che io abbia mai provato.

Tramite la funzione Drive Recorder la macchina fa una registrazione tramite le quattro fotocamere della vettura. In caso di incidente la funzione si attiva automaticamente. Il filmato si può anche esportare su chiavetta USB.

Posizionando l’iPhone nella piastrina di ricarica questo permette di avviare la vettura, ricaricarsi e si connette ad Apple CarPlay in modalità wireless. Presente anche Android Auto (finalmente!).

Il cruscotto è completamente digitale e personalizzabile. L’illuminazione lounge è personalizzabile nei colori ed intensità. Presente anche un head-up display che funziona benissimo.

Tramite la modalità Individual è possibile cucirsi la macchina addosso fino ad anche la possibilità di decidere quale parte del sedile riscaldare. In modalità Hybrid quando si va ad impostare una destinazione il sistema va automaticamente a calcolare quando utilizzare la modalità solamente elettrica e quando utilizzare il motore elettrico consentendo di sfruttare al massimo la capacità della batteria.

Il cruise controll adattivo è davvero evoluto che può arrivare fino a 0 e ripartire sola quando, tramite un sensore, rileva che stiamo guardando la strada.  La guida assistita è di livello 2, con questa vettura BMW ci fa anche capire che si sta preparando alla guida autonoma. In generale di ADAS sono tutti tarati molto molto bene.

Selezionando la modalità parcheggio la vettura riesce a captare quando c’è un posto disponibile e riesce a parcheggiare TOTALMENTE sola.

La macchina memorizza sempre gli ultimi 50 metri percorsi ed inserendo la retromarcia c’è la possibilità di farli percorrere a ritroso in maniera autonoma. Funzione comodissima quando ci andiamo ad imbattere in una strada sbagliata senza possibilità di fare manovra.

I comandi vocali funzionano molto bene e con l’utilizzo l’assistente BMW impara ed adatta sempre meglio il tutto. Tramite il pulsante dei comandi vocali è possibile non solo richiamare l’assistente BMW, ma anche Siri/Google Assistant tramite una pressione prolungata. Ottimi i microfoni e l’insonorizzazione della vettura.

L’applicazione BMW Charging, che fa da hub, permette tramite lo smartphone di trovare colonnine di ricarica di vari produttori ed anche di pagare la ricarica.

Il display centrale è touchscreen e permette di essere personalizzato con informazioni prese da tutte le possibilità date dalla vettura. Non finirò mai di lodare BMW per aver lasciato dei tasti funzione oltre al display. Questi tasti sono personalizzabili e hanno la possibilità di memorizzare qualsiasi cosa, anche una destinazione del navigatore.

Interessante il mondo delle applicazioni che possono essere installate da quelle per le news all’applicazione che permette di personalizzare il l’assistente vocale.

Insomma, la tecnologia di questa BMW 530e è davvero tantissima!