Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

LEGO SUPER MARIO che FIGATA!

Lego Super Mario, va ad unire i Lego con un classicissimo dei videogiochi, che figata!

Questa unione è resa possibile dalla multimedialità, si gioca con il tablet o lo smartphone ed attraverso un personaggio super tecnologico dotato di tre display LCD posizionati su occhi bocca e petto, un accelerometro,  un giroscopio e il bluetooth per dialogare con l’applicazione.

Le istruzione sono digitali e vengono fornite passo dopo passo con anche delle illustrazioni di come i vari pezzi debbano essere montati. Il tutto è modulare, c’è un kit di partenza obbligatorio e molte espansioni acquistabili a parte per ampliare le possibilità e creare nuovi percorsi.

In base al colore dei lego utilizzato per creare il percorso il personaggio capirà se si trova sull’erba (verde), acqua (mare) o lava (rosso). Grazie a questa differenziazione dei colori è possibile creare vari percorsi con difficoltà diverse. Una volta finito il percorso l’applicazione restituirà un punteggio in monete e indicherà dove queste sono state acquisite così da capire in quale parte del percorso migliorare.

Bella la possibilità di fotografare e salvare la propria creazione che può essere anche condivisa dopo aver creato un account.

Davvero fantastico, va a unire il mondo del montaggio fisico dei pezzi ad un videogioco. Si videogioca ma allo stesso tempo si gioca fisicamente, bellissimo.

Tutti i vari set possono essere collegati l’uno all’altro per creare infiniti livelli. Ovviamente, è anche un gioco di strategia poiché bisogna ottimizzare bene il tutto per ottenere più monete.

Il castello da me provato devo dire che è davvero ingegnerizzato benissimo, tutti i meccanismi non sono affatto banali, insomma, fatto bene.

C’è poco altro da dire, genialata da parte di Lego e Nintendo che hanno tirato fuori un prodotto che spacca.