Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

MIGLIORE 5G LOW COST

Eccoci arrivati al confronto fra i telefoni 5G low cost! Come ho già detto anche nelle singole recensioni il mio consiglio è di prenderli solo se si ha realmente bisogno del 5G, perché averlo su questa fascia di prezzo richiede tante rinunce e a meno che non sia realmente necessario non ne vale la pena. Mettiamo adesso a confronto Realme 8 5G, Redmi Note 10 5GMoto G50 5GGalaxy A32 5G per scoprire pregi e difetti di ognuno.

Materiali – Estetica – Ergonomia

  • Realme 8 5G: è spesso 8.5mm e pesa 185 grammi,
  • Redmi Note 10 5G: è spesso 8.9mm e pesa 190 grammi,
  • Moto G50 5G: è spesso 9mm e pesa 192 grammi,
  • Galaxy A 32 5G: è spesso 9.1mm e pesa 205 grammi.

Come dimensioni sono tutti molto simili, volendo trovare il più piccolo e leggero è il Realme mentre il più “mattone” è il Samsung, che però risulta anche il più personale. Il Motorola è l’unico ad avere il sensore d’impronte dietro.

Display

  • Realme 8 5G: display da 6.5″ con risoluzione fullHD e refresh rate a 90Hz, poco oleofobico,
  • Redmi Note 10 5G: display da 6.5″ con risoluzione fullHD e refresh rate a 90Hz, poco luminoso,
  • Moto G50 5G: display da 6.5″ con risoluzione HD e refresh rate a 90Hz,
  • Galaxy A 32 5G: display da 6.5″ con risoluzione HD e refresh rate a 60Hz.

La tecnologia non è specificata perché è la stessa per tutti: IPS, nessun AMOLED. Realme ha il foro per la fotocamera anteriore centrale mentre negli altri tre è posto lateralmente.

Autonomia

  • Realme 8 5G: la batteria è da 5.000mAh e supporta la ricarica a 18W, mi ha portato a sera con il 30% residuo,
  • Redmi Note 10 5G: 
  •  la batteria è da 5.000mAh e supporta la ricarica a 18W, mi ha portato a sera con il 30% residuo,
  • Moto G50 5G: 
  •  la batteria è da 5.000mAh e supporta la ricarica a 15W, mi ha portato a sera con il 30% residuo,
  • Galaxy A 32 5G: la batteria è da 5.000mAh e supporta la ricarica a 15W, mi ha portato a sera con il 30% residuo.

Hardware e Prestazioni

  • Realme 8 5G: il processore è un MediaTek 700 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile tramite microSD,
  • Redmi Note 10 5G: il processore è un MediaTek 700 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna UFS 2.2 espandibile tramite microSD,
  • Moto G50 5G: il processore è uno Snapdragon 480 con 4GB di RAM e 128GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile tramite microSD,
  • Galaxy A 32 5G: il processore è un MediaTek 720 con 4GB di RAM e 128GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile tramite microSD.

Le prestazioni sono simili su tutti, nessun problema nell’uso quotidiano.

Software ed usabilità

  • Realme 8 5G: è quello con la migliore stabilità fra i cinesi e ha anche un ecosistema con qualche buon wearable, Android 11 aggiornato alle patch di marzo, frequenza di aggiornamento discreta,
  • Redmi Note 10 5G: lui è il peggiore in quanto a bugghettini ma ha un ecosistema parecchio allargato, Android 11 aggiornato alle patch di aprile, frequenza di aggiornamento discreta,
  • Moto G50 5G: offre la miglior esperienza Google ma si deve avere per forza il drawer, nessun ecosistema, Android 11 aggiornato alle patch di marzo con una frequenza di aggiornamento medio-bassa,
  • Galaxy A 32 5G: ONE U.I. 3.1 e tutto l’ecosistema Samsung, Android 11 alle patch di febbraio, Samsung aggiorna spesso sui top ma meno sui base gamma.

Fotocamera

Qui invece che per telefoni vado per condizioni di luce e tipologia di foto: con la principale vincono Realme e Moto, Redmi ha sottoesposto mentre Samsung ha sovraesposto. Riguardo lo zoom sono venute tutte malino. Le foto macro sono paragonabili a parte Redmi che resta indietro. I selfie vengono meglio con Realme, decisamente i peggiori invece quelli di Motorola. Al buio tutti male, malissimo Samsung. Con poca luce tutte simili, forse quella di Samsung è la foto più equilibrata.

Riproduzione Audio e parte Telefonica

Riguardo la qualità audio siamo alla pari, il test di ricezione invece ha dato questo risultato: Moto, Realme, Samsung, Redmi. Da segnalare che Redmi e Samsung sono gli unici ad avere la radio FM.

Prezzi e Conclusioni

Premessa: io non ne prenderei nessuno, troppi compromessi per avere il 5G su questa fascia.

  • Realme 8 5G: a 179€ era ottimo, a 199€ probabilmente resta il più equilibrato e quello che prenderei fra i 4, segnalo che su Amazon la versione 6/128GB è a 215€,
  • Redmi Note 10 5G: di listino viene 229€, si trova 199€ e non mi è piaciuto, soprattutto per display e bug,
  • Moto G50 5G: il listino è 249€ ma si trova a 220€, il software è sempre bello ma ha il display solo HD ed è lentuccio, comunque non male,
  • Galaxy A 32 5G: il listino è 299€ mentre lo street price 230€ ed è il più carino ma anche il più pesante, è l’unico ad avere la grandangolare, non saprei, ok solo se volete spendere poco ed avere sia 5G che Samsung.

realme 8 5G Smartphone, Processore 5G Dimensity 700, Display fluido a 90 Hz, Grande b...
Acquista ora su Amazon!
199,00 €
Xiaomi Redmi Note 10 5G - Smartphone 4+64GB, 6,5” 90Hz DotDisplay, MediaTek Dimensi...
Acquista ora e risparmia 9.9€!
220,00 €
Motorola Moto G50 - Smartphone 128GB, 4GB RAM, Dual Sim, Steel Gray
Acquista ora e risparmia 23.47€!
172,21 €
Samsung Galaxy A32 5G - Smartphone 128GB, 4GB RAM, Dual Sim, Blue
Acquista ora e risparmia 9.49€!
254,00 €

 

L’ordine delle foto è sempre: Realme 8 5G – Redmi Note 10 5G – Moto G50 5G – Galaxy A32 5G