Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Che PC COMPRARE? Per SCUOLA, UNIVERSITA’, SMART WORKING, MOBILITA’. I miei consigli.

Grazie ad eBay ho potuto provare un po’ di PC molto interessanti e ho cercato di trovarne uno per ogni tipologia di utente, dall’alunno di scuola elementare fino ai creators, vediamoli con ordine!

Alle elementari le necessità sono basse, mio figlio è riuscito a farle tutte semplicemente con un tablet.

Parlando di scuole medie invece le ricerche aumentano, la comodità di una tastiera fisica estesa inizia ad avere il suo peso, spesso bisogna stampare e quindi qua il computer è quasi necessario ma che computer? Sicuramente basta un computer economico, andare a spendere troppo sarebbe inutile e a questo punto si aprono due scenari: o prendere un ricondizionato, facilmente reperibile nella sezione del 5% di sconto sul sito di eBay, o prendere un Chromebook. Dei Chromebook ne abbiamo già parlato, sono molto economici, sui 300€ e per l’uso office/web sono perfetti.

Salendo ad una scuola superiore inizia ad esserci la possibilità, o meglio, necessità di utilizzare software più specifici e allora Windows diventa la scelta spesso obbligata. Qui ci sono PC non troppo costosi, come ad esempio Matebook D14 o 15 di Huawei con un Intel i5 di 11esima generazione come CPU e 650€ di prezzo. Sottolineo 11esima generazione perché per le materie scientifiche la capacità di calcolo serve e soprattutto quando serve quella grafica solo la nuova generazione garantisce abbastanza potenza, se si va indietro allora diventa necessaria una scheda video dedicata.

Se avete la disponibilità economica però il meglio in questa fascia per me è l’Air di Apple, con un’ottima autonomia, fanless quindi silenzioso e velocissimo grazie al chip proprietario M1. Il prezzo si aggira attorno ai 1000€ o poco più, tutti spesi però in affidabilità.

Parliamo ora di lavoro: smart working generalista. In questo caso valgono gli stessi consigli della scuola superiore, Macbook Air con M1 è il più consigliabile.

Per chi è spesso in giro, magari fa il rappresentante o comunque ha necessità di mostrare contenuti ai clienti allora il form-factor del 2 in 1 è quello che fa per voi. Lenovo Yoga ne è un esempio perfetto. Ricordate però che le cerniere di un 2 in 1 aumentano il peso e rendono lo schermo leggermente meno stabile quindi non lo consiglio se non se ne ha una vera esigenza.

Per chi vuole il massimo dell’affidabilità e della qualità di costruzione ma vuole rimanere su Windows allora la scelta secondo me deve ricadere sul Microsoft Surface Laptop 4, un portatile perfetto per l’uso lavorativo grazie al suo display dal formato 3:2 pensato per il multitasking.

Altro target: i creator. Personalmente sto aspettando i nuovi MacBook Pro con chip M1X o M2 che saranno sicuramente un grande passo in avanti. I Mac con M1 vanno comunque benissimo, adesso che c’è Adobe Premiere nativo si lavora come su computer ben più potenti. MSI produce anche bei PC abbastanza potenti e veloci con schede video dedicate.

Vi ricordo che sulla hompage di eBay trovate il link che vi porta direttamente alla pagina con tutti i notebook in offerta!


LINK PROMO EBAY