Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Huawei P10 Recensione

object(stdClass)#11780 (2) { ["status"]=> int(500) ["content"]=> string(35) "Request failed with status code 500" }

Tutte le testate lo hanno ricevuto alla presentazione ufficiale, incredibile lo sforzo economico di Huawei. Saremo stati almeno 3000 invitati da tutto il mondo! Stressato a Barcellona, ma capito a Milano dove ho i miei riferimenti per valutare cam, ricezione, batteria, ecco la recensione dell’attesissimo P10. Huawei che alza l’asticella del prezzo e io che devo alzare gli standard di giudizio. 679,90 euro non sono più pochi.

Confezione e contenuto

In confezione troviamo il caricabatterie SuperCharge (in meno di 2 ore carica la batteria ma da 10 a 50% in meno di 30 minuti), il cavo tipo C, gli auricolari soliti Huawei (simil iPhone, buona qualità) e anche una cover in plastica semirigida. Telefono scivoloso che quasi necessita di coverina.

Materiali design e touch-and-feel

Metallo al posteriore con scocca unibody e vetro gorilla glass all'anteriore. Il design è anonimo. O meglio, somiglia tanto, troppo a iPhone. Con il posteriore preso in prestito a Honor 8 che, personalmente preferisco. Forse darà il meglio di sè in colorazione blu o verde. Alla presentazione ho toccato i sample con back cover zigrinata e convincevano sicuramente di più. Huawei deve trovare una sua identità più marcata. Ormai ha numeri e quote di mercato che gli consentirebbero di scrollarsi di dosso la sindrome da confronto..... comunque scivoloso.

A me piace il tasto anteriore. Ma questo non si clicca. Lo sblocco con impronta è fulmineo ma non risponde il feedback alla iPhone. E le gesture non sono così comode come sui Meizu. Si possono comunque rimettere i pulsanti a display. Il led di notifica c'è ma è praticamente invisibile se non con pochissima luce. Altoparlante, mono, sotto.

Display

Il classico FHD IPS. Buono ma di taglio il nero tradisce l'origine LCD. Luminoso, oleofobico si vede bene sotto la luce del sole. Ma gli amoled sono altra cosa.

Processore e memoria

Il Kirin 960 va benissimo. Tutto gira bene e con fluidità. 4gb di ram e 64 integrata espandibile.

Batteria

Tasto dolente. Già nel live batteria non aveva brillato ma, qui a Milano, nella mia classica giornata stress, si è comportato maluccio. Solito mix wifi, 4g, tante chiamate....bè non sono arrivato a sera. Normalizzando la giornata spento alle 19/20. E, sotto stress, scaldicchia dietro. Nulla di drammatico, ma si sente.

Software ed ecosistema

EMUI 5.1 non si notano grandi novità rispetto la 5.0. Nougat, notifiche, multitasking in stile ma è la coerenza grafica generale che ora, con prezzi da veri e propri top di gamma, in Huawei dovrebbero curare di più. I temi sono quasi tutti bruttini, bisogna cercare nello store on line per trovare delle icone decenti. Dovrebbero studiare da HTC in questo senso. Gesture per l'uso a una mano inusabile. Bella la home che può ruotare in orizzontale e la possibilità di avere o meno il drawer e di personalizzare la densità griglia. Sotto sensore si possono mettere app e dati, ma la vera utilità è mettere sotto impronta anche i vari login account. Semplice lo switch.

Reparto telefonico

Nulla da dire. Ottimo! Sia la ricezione che la qualità delle chiamate. Critico invece il dialer particolarmente stupido. non capisce i numeri che chiamiamo più spesso e digitando la ricerca dal tastierino i contatti suggeriti saranno sempre gli stessi. Invece ho trovato le prestazioni del WiFi ballerine.

Foto e video

Belle! Ho fatto, qui sul blog, una comparativa con S7. Meno reattivo lo scatto ma i risultati ci sono. Non vedo l'ora di provare la versione plus che promette di fare ancora meglio. Bei colori, esposizione corretta, bianco e neri da paura. Ma l'entusiasmo crolla sui video. Niente h265 promesso in conferenza (forse si riferivano al plus), 1080p 60 fps poco stabilizzato e, sopratutto, zoom al limite dell'inusabilità. E anche l'audio catturato non è il massimo.

Audio

L'audio riprodotto invece è ottimo e il volume dell'altoparlante è alto. Peccato non ci sia lo stereo.

App e gaming

Poco da dire. Si aprono velocemente e girano bene. Ram gestita correttamente.

Anche Real Racing si apre velocemente. 10 secondi. E poi è fluido. Ma il telefono scalda molto nell'uso.

Giudizio finale

Disponibile tra pochissimo a 679,90 euro. Asticella sempre più su e, di conseguenza, aspetattive sempre maggiori. In parte deluse? Si. Non tanto perchè sia un telefono che va male, tutt'altro, ma le aspettative alzando il prezzo, si alzano. Qui abbiamo un telefono che gira benissimo ma che ha un'autonomia non al top, non ha un altoparlante stereo, non è impermeabile ma che, sopratutto, non è originale. Non ha una caratteristica iconica. A parte la camera, ottima al netto dei video, non vedo un motivo per preferirlo al cugino Honor 8 (per continuare a giocare "in casa"). Insomma bene ma.....aspetto plus e lite. Del resto anche su P9 avevo preferito plus e lite...

 

Design:

8.2

Display:

7.9

Uso generale:

8

Fotocamera:

8

Autonomia:

6.9

Qualità prezzo:

6.9

Voto finale:

7.8