Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione ASUS ROG Zephyrus G14

Inizio subito la recensione di questo Asus ROG Zephyrus G14 descrivendovi la dotazione di porta disponibile. Sono presenti due porta USB-A, due porte USB-C (una dotata di uscita video e ingresso Power Delivery da 65W e l’altra utilizzabile solamente per collegare le periferiche), un ingresso HDMI, l’ingresso jack da 3.5mm e l’ingresso per l’alimentazione proprietario a cui collegare il caricabatterie da 180W.

La batteria è un’unità da 76Wh e può essere ricaricata tramite porta USB-C a 65W (circa 2 ore per una ricarica completa) o tramite ingresso alimentatore fino a 180W (circa 1 ora e mezza per una ricarica completa). L’alimentatore in confezione nonostante i 180W non è troppo ingombrante. Presente la modalità Turbo che spinge al massimo l’hardware, questa modalità è attivabile solo con il pc collegato all’alimentatore da 180W. L’autonomia è buona, utilizzo web standard permette di fare 5-6 ore, quando invece andiamo a giocare si riescono a fare circa 2 ore.

Il processore è un AMD Ryzen 9 4900HS a 8 core e ottimizzato per il gaming e per il rendering video. La scheda video è una NVIDIA GeForce RTX 2060 con 6Gb di memoria GDDR6 dedicata. Sono disponibili 16Gb di memoria RAM DDR4 a 3200Mhz e 512Gb di memoria interna di tipo SSD M.2 NVMe PCIe 3.0.. Sia la memoria RAM che la memoria interna sono sostituibili e non saldate.

Ben studiata la dissipazione del calore, che si presenta solo nella parte sopra la tastiera con cui solitamente non andiamo ad interagire.

Il sistema di altoparlanti è potentissimo e composto da due mid-woofer posizionati nel retro del pc e due twitter invece posizionati frontalmente. Si sente davvero molto bene. Ottimi i microfoni integrati, li ho trovati veramente validi.

Per quanto riguarda la visualizzazione video non c’è alcun problema, gira tutto in maniera davvero fluida.

Lo schermo è un’unità da 14″ WQHD con finitura opaca e refresh rate a 60hz. La luminosità è buona così come lo è anche l’angolo di visuale, che Asus dichiara essere di 170°.

Questo è un PC che per l’utilizzo su Premiere è fantastico. Montare video in 4K con questo Asus non è assolutamente un problema, anzi. Per farvi rendere conto della potenza: lui riesce ad esportare un file in circa 7 minuti contro i 20 richiesti dal mio MacBook.

La tastiera in generale mi è piaciuta, bella la corsa di 1.7mm, la digitazione e il feeling. Quello che non mi è piaciuta è la retroilluminazione ma c’è da dire che non mi piace su nessuna tastiera bianca con le lettere nere, questo perchè succede che con questa combinazione di colori nelle mezze luci quando si alza la luminosità non si vede più niente. Buono il trackpad, ha un bel rivestimento e scorre fluido, forse lo avrei voluto leggermente più grande.

Non c’è una webcam. É una tendenza non inserirla nei computer gaming ma, visto che questo è un portatile nel vero senso della parola, dato che comunque lui non ha dimensioni esagerate e le finiture non sono estreme una webcam di emergenza ci stava. Io la vedo un po’ una mancanza.

Lato gaming non teme nulla, io ho provato Fortnite con tutte le impostazioni grafice settate su epico e lui mantiene i 60FPS fissi, FPS che salgono oltre i 200 quando inseriamo i settaggi medi. Altro gioco da me provato è Assetto Corsa che con dettagli grafici impostati al massimo disponibile gira a circa 160FPS. Presente inoltre la GeForce Experience che permette di registrare lo schermo e molto altro.

Potentissimo, il portatile più potente che io abbia mai testato, non sono mai riuscito a metterlo in difficoltà con niente. Molto stabile, niente schermate blu, driver già settati, insomma, una macchina veramente strong. Non costa poco, 1799 euro, ma non costa nemmeno tantissimo per le prestazioni che offre e per il fatto di essere una macchina da gaming compatta. Vi ricordate le macchine da gaming grosse di qualche anno fa? Qua tutto questo non c’è, è un computer che potrebbe essere usato per programmare, renderizzare, usare AutoCAD e molto altro ma non lo so, non riesco a farmi andare giù la mancanza della webcam. Per il resto veramente un gran pc, molto molto potente.

LINK ACQUISTO SITO ASUS