Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione GOOGLE PIXEL 4a

Questo è un telefono che mi ha fatto veramente incazzare, non dico arrabbiare o incavolare perchè è un telefono fantastico, compatto, leggero, con un bell’OLED, fluido, reattivo, la solita piacevolezza dei Pixel difficilmente superabile da altri brand ma… No, non è la mancanza del 5G che mi fa incazzare, quanto piuttosto la singola camera. Non ha la grandangolare e alcune fotografie non si riescono a fare. Arriva fuori tempo massimo, sarà preordinabile da metà settembre e arriverà solo dal primo ottobre, scelta strana.

Peso e dimensioni

144 x 69.4 x 8.2mm
143 g

Sistema operativo

Android 10

Storage

128 GB

Display

5.8"
1080 x 2340

Camera

12 mpx 1.7
Frontale 8 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SDM730 Snapdragon 730
RAM 6 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A

Batteria

3140 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo l'alimentatore da 18W, il cavo USB-C to USB-C e l'adattatore da USB-A to USB-C.

Materiali design e touch-and-feel

Lui è costruito in policarbonato e vetro, è più piccolo di Pixel 3A nonostante abbia un display più grande. Pesa 143 g ed è spesso 8.2 mm.  

Lui non ha il led di notifica ma è presente l'always on display (non interattivo) che fa vedere le notifiche, gli appuntamenti, il meteo e l'eventuale titolo della canzone che viene riprodotta intorno a noi. Il sensore di impronte digitali è posto sul retro, un po' anacronistico ma comodo, manca lo sblocco con il volto. La vibrazione non è aptica ma comunque molto piacevole. Dal punto di vista della connettività sono present: WiFi Dual Band, chip NFC, Bluetooth 5.1. e la porta USB-C 1.0. (non permette uscita video). Nessun problema con il GPS e Android Auto. Gli altoparlanti sono stereo e sono presenti due microfoni, presente pure il jack per le cuffie.  

Display

Il display è un'unità OLED FullHD+ da 5.8", bello, con una buona luminosità dei buoni neri e che si vede bene anche con poca luce.

Processore e memoria

A muovere il tutto troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 730 coadiuvato da 6GB di memoria RAM e 128Gb du memoria interna non espandibili.

Batteria

La batteria è un'unità da 3140 mAh, avevo visto il basso amperaggio, molto probabilmente sentirete opinioni contrastanti in merito ma a me ha portato a sera con il 15% di autonomia residua nella mia solita giornata stress. Il comportamento non è proprio lineare, un po' Dr. Jekyll e Mr. Hide. La ricarica massima supportata è a 18W e riesce a caricare la batteria del 60% in 30 minuti e completamente in 1 ora. Non è presente la ricarica Wireless.

Software ed ecosistema

Uscendo ad ottobre poteva uscire con Android 11 ma no, uscirà con Android 10. Ovviamente sarà aggiornato (Google garantisce 3 anni di aggiornamenti). Le chicche Pixel ci sono tutte, anche l'app di resgistrazione che trascrive però solo in inglese e permette di ricercare suoni e parole. Presenti gli Sfondi Google e vari vantaggi come: 3 mesi di YouTube premium, 3 mesi di Google One e Google Pass, spazio gratuito per video e foto su Google Foto a risoluzione massima.

Reparto telefonico

La ricezione è buona così come la qualità sia in vivavoce che in capsula. Lui è dual sim con e-sim.

Foto e video

Il comparto fotografico è composto da un fotocamera principale da 12MP f/1.7. e una fotocamera anteriore da 8MP f/2.0. Le foto, ma soprattutto i video sono da Pixel, i migliori che si possono trovare in questa fascia di prezzo. Ma la mancanza della fotocamera grandangolare pesa tanto. Preferisco poter fare un determinto tipo di foto ed avere le altre meno belle. Fa davvero arrabbiare.

Audio

Buono l'audio, gli altoparlanti stereo restituiscono un buon volume, presente anche il jack per le cuffie.

App e gaming

Nessun problema nel mio solito trittico app. Lui resta sempre veloce fluido e piacevole da usare.

Real Racing si avvia in 9" e gira perfettamente. Il processore scalda.

Giudizio finale

389 euro in Italia, preordini aperti da metà settembre e spedizioni da 1° ottobre. Arriva fuori tempo massimo? Dipende. É il telefono Android dal miglior rapporto peso/dimensioni/prestazioni.  A livello software è un piacere da usare, fluido reattivo, le Pixelate e l'assistente super integrato. E poi che figo da usare con una mano. Rivale diretto di iPhone SE lato Android, soffre un processore energivoro se stressato e, uffa, lo ripeto, la grandangolare. Se non ve ne frega nulla compratelo ad occhi chiusi! Piacevolissimo, ma fa arrabbiare.

 

Design:

8

Display:

8.5

Uso generale:

8.8

Fotocamera:

8

Autonomia:

7

Qualità prezzo:

8.3

Voto finale:

8.6