Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione Huawei Nova 9

È passato quasi un anno dall’ultimo Huawei provato e i passi in avanti fatti da App Gallery e da tutte le alternative nate dalla mancanza dei servizi Google sono stati enormi. Questo Nova 9 è uno smartphone completo ed equilibrato, maneggevole, con un bel display OLED e ottima autonomia e che ci permette di provare l’intero ecosistema che Huawei si è ormai creata.

Peso e dimensioni

160 x 73.7 x 7.8 mm
175 g

Sistema operativo

EMUI 12

Storage

128 GB

Display

6.57"
1080 x 2340

Camera

50 mpx f/1.9
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM7325 Snapdragon 778G 4G
RAM 8 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A

Batteria

4300 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo una cover in silicone trasparente ben fatta e abbastanza sottile, il cavo USB-C to USB-C e l'alimentatore da 66W.

Materiali design e touch-and-feel

Questo Nova 9 è costruito in vetro e metallo, un filo scivoloso ma nel complesso restituisce un bel feeling, il vetro è curvo sia dietro che davanti ma non tanto curvo da causare tocchi involontari ed è comodo da tenere in mano essendo spesso solo 7,8 millimetri e non troppo pesante, 175 grammi.

L'always on display c'è, con tanto di visualizzazione delle notifiche, ma riguardo la connettività troviamo una mancanza: 5G. Per il resto troviamo WiFi6, Bluetooth 5.2, NFC e GPS.

Display

Il display è un 6,57" OLED FHD+ con 392PPI di densità pixel e refresh rate a 120Hz. Bello, neri ovviamente assoluti da OLED, bei colori, ottimi angoli di visione e senza difetti particolari. Buoni sia la luminosità che il funzionamento del sensore che la regola automaticamente.

Processore e memoria

Il processore è lo Snapdragon 778G di Qualcomm con GPU Adreno 642L 8GB di RAM e 128GB di memoria interna non espandibile.

Batteria

La batteria è una 4300mAh che carica a 66W raggiungendo il 50% in 15 minuti e il 100% in 38 (niente carica wireless) e l'autonomia è buona, arrivo a sera con il 20/25%. Sono presenti anche funzioni di ricarica smart ed ottimizzata come la possibilità di impostare una percentuale massima inferiore al 100%.

Software ed ecosistema

Il sistema operativo è di base Android 11 con patch aggiornate ad agosto ed EMUI 12, che praticamente è uguale ad HarmonyOS, lo si vede dalla grafica, dai toggle rapidi e dalle impostazioni della schermata home, ad esempio quelle sulle cartelle. Huawei ha ormai creato un ottimo ecosistema sia hardware che software con Petal Maps, Petal Search e App Gallery che sono davvero in crescita. Petal Search in particolare permette di cercare app anche assenti su App Gallery ma che funzionano comunque (quelle verificate hanno prorpio l'apposito badge) e andarle a scaricare direttamente dal sito dove è presente il download con pochi tap. Stanno un po' ricostruendo quello che il ban gli ha tolto, prendendo un po' spunto da iOS e Android. Da segnalare anche G Space, un'app per virtualizzare l'ambiente Google e dalla quale potrete usare qualsiasi applicazione che senza servizi Google non va, comprese anche Gmail, Maps e simili. Utilizzare però questo sistema con cautela perchè i dati del vostro account Google passeranno dai loro server.

Reparto telefonico

Il dialer è quello classico di Huawei, non c'è la possibilità di registrare le chiamate ma audio in capsula, in vivavoce (mono) e ricezione sono su buoni livelli.

Foto e video

Il comparto camere è formato da una principale f/1.9 da 50MP, una grandangolare f/2.2 da 8MP e due sensori per macro e profondità da 2MP. La camera anteriore è una 32MP f/2.0. Le foto e i video sono da buon medio di gamma, non è un cameraphone ma si comporta abbastanza bene anche in condizioni di poca luce, soffre invece lo zoom non avendo un teleobiettivo. Anche la camera frontale è dotata di HDR e dà buoni risultati. Male l'effetto bokeh che crea troppo effetto green screen.  

Audio

L'audio è mono ma comunque abbastanza buono, nella media. Niente jack da 3,5mm.

App e gaming

Fra le app gira bene, non ha grossi problemi ma il feed della vibrazione non mi è piaciuto, non abbastanza secco e preciso.

Real Racing si apre in 13 secondi.

Giudizio finale

Il prezzo è di 499€ ma con il preordine si avranno in omaggio le FreeBuds Pro e anticipando 10€ se ne avranno 40 di sconto e apprezzo tanto quello che sta facendo Huawei, cioè ricrearsi un proprio ecosistema contando sulle sue forze. Non tutto è ancora compatibile, ci può essere qualche problema con determinate app ma sono sempre meno e sono stati fatti enormi passi in avanti, basta vedere App Gallery e Petal Search.

HUAWEI nova 9 Smartphone, Fotocamera Ultra Vision da 50 MP, Display OLED a 120 Hz, Ba...
Acquista ora su Amazon!
499,90 €

Design:

8.5

Display:

8.9

Uso generale:

7.2

Fotocamera:

8.2

Autonomia:

8.5

Qualità prezzo:

7.5

Voto finale:

7.5