Recensione SURFACE GO 3 Microsoft. Il VERSATILE ma…

Windows 11 nel corpo sottile, ben costruito e leggero di un tablet. Se è questo che cercate lui fa al caso vostro, con anche prestazioni soddisfacenti, soprattutto nella versione con Intel Core i3 di decima generazione. Se invece non avete assoluto bisogno di Windows e di mobilità estrema il prezzo potrebbe non convincervi del tutto..

Materiali design e touch-and-feel

Le dimensioni sono di 245 x 175 x 8,3 mm con un peso di 544 grammi. Mi piace il form factor, apprezzo la qualità costruttiva ed i materiali. La scocca è in magnesio e c'è la solita comodissima "pateletta".

La dotazione di porte non è esagerata ma la ricarica avviene tramite connettore Surface quindi la type-c resta libera, poi troviamo jack da 3,5mm, porta microSD e due fotocamere, esterna da 8MP ed interna da 5MP. Riguardo la connettività troviamo WiFi 6 (anche se non mi è sembrata una scheda di rete velocissima) e Bluetooth 5.0. La tastiera si attacca magneticamente ed è molto comoda da usare, solo come tutti i Surface flette abbastanza al centro. Molto piacevole al tatto il rivestimento in alcantara.

Display

Il display è un IPS da 10,5" con risoluzione 1920 x 1080 pixel, quindi FHD e 220PPI. La qualità è alta, ottimi angoli di visione e bei colori, così come la reattività sia ai tocchi che alla penna grazie al digitalizzatore.

Processore e memoria

La CPU è un Intel i3-10100Y dual-core con grafica integrata Intel UHD 615, 4GB di memoria RAM LPDDR3 e 64GB di memoria interna e-mmc che possono arrivare ad un massimo di 128GB (in questo caso SSD) comunque espandibili tramite microSD. Le prestazioni non sono incredibili ma nemmeno deludenti, dipende dall'utilizzo che se ne fa. Va bene per l'utilizzo in mobilità, da studenti, office o con applicazioni non troppo pesanti.

Batteria

La batteria da 28Wh è un po' il suo punto debole: siamo sulle 5 ore con utilizzo office, film o musica e 4 ore in videoconferenza con applicazioni come Teams, Meet o Zoom. A proposito di videocall, ho trovato la camera interna da 5MP assolutamente soddisfacente e di qualità più che buona per questo utilizzo.

Software ed ecosistema

Il sistema operativo è Windows 11 Home in modalità S. Assolutamente completo quindi per quanto riguarda la compatibilità con tutte le applicazioni Windows.

Audio

Apprezzo che l'audio provenga da due speaker frontali da 2W, quindi molto diretto e stereofonico ma il volume non è proprio altissimo.

Giudizio finale

In conclusione si tratta secondo me di una macchina destinata ad un utilizzo particolare e cioè quello di chi necessita per forza di Windows e vuole l'estrema mobilità. Passando ai prezzi si parte da 449 euro con la versione 4/64GB si passa alla 8/128GB con 619 euro e si arriva a 699 euro se si vuole la versione con i3 di decima gen. e memoria 8/128. Aggiungendo 99€ o 129€ si prende la tastiera (il prezzo cambia in base al materiale, se alcantara o meno) e con ulteriori 79€ la penna Surface. Così il prezzo sale parecchio e si arriva ad una spesa importante pur mantenendo un utilizzo abbastanza limitato e "basic" se vogliamo come PC. Per questi motivi, come dicevo prima, lo reputo valido ma di nicchia, cioè per chi vuole sia Windows che la mobilità garantita da quello che in termini di peso ed ingombri è praticamente un tablet, altrimenti ci sarebbero altre scelte come iPad, tablet Android e Chromebook. Chissà se Microsoft avesse messo un processore Arm, magari sarebbe stato più veloce e meno energivoro.. ma con tanti programmi indisponibili visto che Windows nella sua versione Arm è limitato quindi.. scelta difficile!

Microsoft Surface GO 3 - P/4GB/64GB Tablet 10.5", 4 GB RAM, 64 GB SSD, Intel Pentium ...
Acquista ora e risparmia 15.92€!
433,08 €