Recensione Motorola Edge 40 Neo

In una bellissima colorazione PANTONE azzurro sgargiante si presenta fin da subito molto bene ma questo Edge 40 Neo non è solo estetica. L’ho trovato pratico da tenere in mano, con il solito ottimo software Motorola completo ed affidabile ed un bel display OLED. Sì insomma, promosso fin da subito grazie anche ad un prezzo per nulla esagerato!

Peso e dimensioni

159.6 x 72 x 7.9 mm
170 g

Sistema operativo

Android 13

Storage

256 GB

Display

6.55"
1080 x 2400 pixel

Camera

50 mpx f/1.8
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

MediaTek Dimensity 7030 (6nm)
RAM 12 GB

Rete

HSPA, LTE-A, 5G

Batteria

5000 mAH

Confezione e contenuto

La confezione è completa di alimentatore da 68W, cavo USB-C e cover in tinta con la bellissima colorazione PANTONE azzurra. Fino a qualche anno fa sarebbe stata la norma ma adesso sono tutte cose ben apprezzate.

Materiali design e touch-and-feel

La back-cover è in pelle vegana e la colorazione PANTONE esatta si chiama Caneel Bay. Edge 40 Neo ha uno spessore è pari a 7,89 millimetri ed il peso si ferma a 170 grammi. Dati che uniti al grip che rende un retro diverso dal solito vetro scivoloso fanno di questo smartphone un esempio di ergonomia. Inoltre è presente anche la certificazione di resistenza ad acqua e polvere IP68.

L'always-on display c'è ed ha una grafica più Android 11 che la classica di Motorola ma mantiene le solite comode scorciatoie alle app delle quali sono presenti notifiche. In quanto a connettività troviamo 5G, WiFi 6e, Bluetooth 5.4, GPS ed USB-C senza uscita video ma va sottolineato che l'uscita video e la modalità desktop ci sono e sono wireless.

Display

Il display è un p-OLED da 6.55" con risoluzione FHD+, 402 PPI, refresh rate a 144Hz e luminosità fino a 1.300 nits. Si tratta di un bel pannello, dal refresh molto elevato, luminosità non esagerata ma comunque buona ed essendo un OLED abbiamo anche ottimi colori e contrasti. I bordi curvi non sono troppo curvi e non danno fastidio nella visualizzazione di video o immagini.

Processore e memoria

Il processore è il MediaTek Dimensity 7030 a 6nm con 12GB di RAM LPDDR4X e 256GB di memoria interna non espandibile.

Batteria

La batteria è una 5.000mAh, 25Wh, con ricarica a 68W e grazie all'ottimizzazione sia del software che di questo processore non ho avuto nessun problema di autonomia. Arriva a sera della mia tipica giornata stress con ancora il 20% residuo e non scalda praticamente mai.

Software ed ecosistema

A bordo di Edge 40 Neo troviamo Android 13 con le patch aggiornate a luglio ma soprattutto troviamo la solita, apprezzatissima, interfaccia di Motorola. Leggera come quella stock di Google, non appesantita e senza app duplicate ma con le giuste funzioni in più dove servono. Le Motorolate. Ho trovato una cartella dove mettere tutti i file che vogliamo protetti da una password e camuffabile tra le altre icone. Ho trovato un comodo doppio tap sul retro del telefono per attivare una funzione personalizzabile. Ho trovato anche un Family Space ben fatto che ci permette di dare il telefono utilizzabile solo per un tot di minuti e solo sulle app che vogliamo ai nostri figli più piccoli. C'è poi sempre il MotoDisplay, l'always-on che presenta le scorciatoie alle app e la possibilità di leggere le notifiche per interno già dalla schermata di blocco. Motorola non ha dichiarato per quanti anni supporterà lo smartphone in termini di patch ma i major update dovrebbero essere tre.

Reparto telefonico

Motorola non ha mai deluso in quanto a ricezione e qualità audio telefonica e non lo fa nemmeno qua. C'è la possibilità del dual-SIM ma con una Nano-SIM e una eSIM.

Foto e video

Il comparto camere è formato da:

  • camera principale da 50MP con apertura f/1.88 e stabilizzazione ottica,
  • camera ultra-grandangolare da 13MP con apertura f/2.2 e angolo di visuale da 120°,
  • camera frontale da 32MP.
I risultati non possono certo essere da cameraphone ed un po' soffre quando gli si chiede lo zoom visto che non c'è un teleobiettivo per lo zoom ottico ma per il resto niente male, soprattutto considerando il prezzo.

Audio

L'audio è stereo e forse non eccellerà in termini di bassi ma in compenso è parecchio potente. Niente jack per le cuffie.

App e gaming

Il processore, come anticipato, non scalda mai e di conseguenza non si hanno cali di prestazioni. Non sarà potente come un super top di gamma ma va più che bene per il normale utilizzo quotidiano. In termini di fluidità aiuta parecchio anche il display a 144Hz. Ottima anche la vibrazione, cosa non scontata in questa fascia di prezzo, precisa e potente.

Giudizio finale

Lo avrete già intuito, questo Edge 40 Neo è proprio quello che un perfetto medio di gamma dovrebbe essere. Non un campione da scheda tecnica ma uno smartphone concreto, piacevole da utilizzare, da tenere in mano, affidabile e dal prezzo corretto. In quest'ottica i 399,90 euro che chiede Motorola, soprattutto in rapporto al mercato attuale, non sembrano per niente troppi.

Motorola Edge 40 Neo (Ip68, Doppia Camera 50+13Mp, Display 6.55" Poled Fhd+ 144Hz, Me...
Acquista ora e risparmia 114.9€!
285,00 €

Design:

8.5

Display:

8.5

Uso generale:

8.7

Fotocamera:

7

Autonomia:

8

Qualità prezzo:

8

Voto finale:

8.5