Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione MSI 14 EVO con i7 di 11a GENERAZIONE e INTEL EVO

Questo MSI Prestige 14 EVO è il primo Notebook che provo con all’interno un processore Intel di 11a generazione, ma è anche il primo che provo ad avere la certificazione Intel Evo.

Intel Evo è un brand annunciato da Intel lo scorso 2 settembre ed altro non è che una piattaforma dedicata alla progettazione di laptop, co-ingegnerizzati e certificati attraverso il programma di innovazione di Intel, Project Athena.

Tutti i prodotti basati sulla piattaforma Intel Evo sono dotati di processori Intel Core di 11a generazione (“Tiger Lake”) con grafica Intel Iris Xe e verificati per rispondere alle specifiche Second Edition e ai KEI (Key Experience Indicator).

Tutti i prodotti Intel Evo devono rispettare i seguenti KEI:

  • PC pronto e reattivo anche quando alimentato dalla batteria
  • Accensione del sistema da standby in meno di 1 secondo
  • 9 o più ore di durata della batteria in condizioni di utilizzo reale con sistemi dotati di display FHD (8 in QHD, 7 in UHD)3
  • Ricarica rapida: fino a 4 ore di utilizzo su sistemi dotati di display FHD4 in meno di 30 minuti di carica

Lo scopo del marchio è quello di aiutare il consumatore nella scelta del Computer garantendone tramite l’apposito bollino Intel Evo delle prestazioni di un certo livello e il rispetto di standard da fascia medio-alta.

Project Athena, che vanta il sostegno di oltre 150 partner, è un progetto a lungo termine avviato da Intel nel 2019 con l’obbiettivo di studiare il modo in cui le persone utilizzano i laptop e sviluppare dei KEI in grado di misurare il rendimento di un laptop nell’utilizzo reale. Nel 2020 Intel ha aggiornato la sua metodologia di testing con delle specifiche di seconda generazione che tengono conto dell’utilizzo reale del dispositivo con applicativi comuni come Chrome, Zoom, Spotify o Twitter anche in background così che i laptop forniscano le esperienze e le tecnologie promesse anche in condizioni operative reali.

Tutti i prodotti della piattaforma Intel Evo devono essere basati su processori Intel Core i7 o i5 di 11a generazione e grafica Intel Iris Xe accompagnati dalla connettività cablata e wireless Thunderbolt 4 e Intel Wi-Fi 6 con, anche, audio e display di ottima qualità per esaltarne l’esperienza. Dal punto di vista delle memorie questi devono avere almeno 8Gb di memoria RAM in Dual-Channel e 256Gb di memoria interna di tipo SSD.

In confezione troviamo un alimentatore da 65W che riesce a caricare la batteria del 100% in un’ora e dek 50% in circa 25 minuti. Tramite il software è possibile impostare dei limiti alla carica così da mantenere in salute la batteria.

Questo MSI Prestige è dotato di un processore Intel Core i7 1185G7 con frequenza operativa massima fino a 3gHz e grafica integrata Intel Iris Xe. Nell’utilizzo intenso scalda un pochino nella parte superiore, ma non in maniera esagerata. Le prestazioni ci sono, nessun problema anche utilizzando molte applicazioni in background, potenza ne ha da vendere.

Al suo interno troviamo 16Gb di memoria RAM e 512Gb di SSD di tipo M2, forse il più veloce mai provato!

Il display è un’unità da 14″ di diagonale, non touch e con risoluzione FullHD. Buoni gli angoli di visuale e la luminosità massima, in generale un buon display! Mi piace molto la cerniera che una volta aperta alza il pc di qualche grado creando quindi un’inclinazione e rendendolo più comodo da utilizzare.

Dal punto di vista delle porte troviamo due porte Thunderbolt 4, una USB-A, un lettore microsd ed il jack audio da 3.5mm.

L’audio non ha un volume altissimo e gli altoparlanti sono posizionati in basso, nonostante tutto si sente abbastanza bene.

La tastiera è retroilluminata sia lateralmente che inferiormente in modo da creare un bell’effetto notturno. Si digita bene, non ho riscontrato problemi. Il trackpad è molto allungato ed il dito scorre bene, non mi è piaciuto il rumore del click meccanico.

Un PC a cui non riesco a trovare un vero e proprio difetto,se non, un po’, il prezzo non proprio economico: 1399 euro. Complimenti ad MSI per aver fatto un pc ben equilibrato, ma soprattutto complimenti ad Intel per essersi inventata questa certificazione che fa sì che l’utente non troppo “addicted” possa comprare un pc senza preoccuparsi troppo delle specifiche.