Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione OLED SONY XR A90j Il TV migliore provato

Sony alza ancora l’asticella e su questo OLED top di gamma 2021, oltre al meglio che si possa chiedere in termini di qualità visiva, introduce le specifiche che l’anno scorso mancavano, come l’HDMI2.1 e i suoi 120Hz in 4k. Inoltre la nuova interfaccia Google TV, la qualità audio e la luminosità altissima unita all’HDR fanno sì che questo sia il miglior televisore provato fino ad oggi.

Il design è super minimale: pannello, cornice sottilissima da 6/7mm e basta, volendo si possono mettere i piedini in modo da tenere il tv attaccato al tavolo, se invece si vuole mettere una soundbar i piedi si girano e la tengono rialzata in modo classico.

La parte posteriore è molto curata e ospita lateralmente gli ingressi per: amplificatore, common interface, ingresso analogico, le cuffie, 3 USB e una delle 4 prese HDMI. Sotto si trovano le altre 3 HDMI, la porta ethernet, l’antenna satellitare e digitale e l’uscita audio ottica.

L’interfaccia è quella di Google TV, diversa da quella di Android perché è meno da smanettare e pronta all’uso, io l’ho definita “contenuto-centrica”.

Il pannello è prodotto da LG, e si tratta di un OLED caratterizzato da un’ altissima luminosità di picco: 1300 nit, che con l’HDR fanno veramente la differenza. Per quanto riguarda la resa dei colori è anch’essa al top, nessun problema né con le scene molto scure, né con quelle molto luminose, e nemmeno con quelle che presentano entrambe le condizioni, quindi con alto contrasto. Sono presenti tantissime regolazioni manuali oltre che i profili colore preimpostati, compreso quello dedicato a Netflix. L’upscale al 4k viene gestito dal processore, dotato di intelligenza artificiale, in maniera impeccabile, probabilmente è uno dei migliori mai provati anche da questo punto di vista, soprattutto con la tv standard.

L’audio è soddisfacente è ben curato, ovviamente non può arrivare ai bassi di un subwoofer, che io consiglio sempre, ma ha degli ottimi medi dedicati ai dialoghi con l’audio che esce praticamente dallo schermo e non da sopra o sotto, dando un’ottima spazialità. Proprio per questo motivo può essere usato come canale centrale in un sistema surround a più canali.

Una piccola chicca ma molto piacevole da utilizzare è quella del telecomando retroilluminato!

Il prezzo è di 2599€ per la versione 55″ e 3499€ per la 65″. Sono sicuramente tanti, ma si tratta di un televisore top di gamma, completo sotto ogni aspetto, che mi è piaciuto veramente tanto.


LINK SONY