Recensione OnePlus 12R

OnePlus 12 o OnePlus 12R? Il primo non mi aveva convinto e ora è arrivato un aggiornamento che migliora alcune cose ma ne peggiora altre quindi continua a non convincere. OnePlus 12R invece arriva ad un prezzo molto interessante con specifiche davvero simili se non persino migliori quindi sì, questa volta ci siamo.

Peso e dimensioni

163.3 x 75.3 x 8.8 mm
207 g

Sistema operativo

Android 14, OxygenOS 14

Storage

256 GB

Display

6.78"
1264 x 2780 pixel

Camera

50 mpx f/1.8
Frontale 16 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM8550-AB Snapdragon 8 Gen 2 (4 nm)
RAM 12 GB

Rete

HSPA, LTE-A (CA), 5G

Batteria

5500 mAH

Confezione e contenuto

La confezione è la stessa di OnePlus 12, con smartphone, alimentatore e cavo USB-A/USB-C quindi vale il discorso già fatto per lui. Se da un lato è ormai raro trovare l'alimentatore in confezione e va apprezzato dall'altro qui c'è un motivo ben preciso, la carica a 100W funziona solo con quello originale, ecco perché è presente, con qualsiasi altro alimentatore non si va oltre i 30/40W.  

Materiali design e touch-and-feel

La costruzione è sempre in vetro e alluminio ma lo spessore rispetto a OnePlus 12 scende da 9.2 a 8.8 millimetri, il peso da 220 a 207 grammi e soprattutto il comparto camere è più compatto e meno sporgente. Potrebbero sembrare differenze non sostanziali ma nell'ergonomicità e nell'uso quotidiano me lo hanno fatto apprezzare di più.

L'always-on display è presente, così come l'iconico e apprezzatissimo slider fisico di OnePlus per la modalità silenzioso.  In quanto a connettività troviamo 5G, WiFi 7 tri-band, Bluetooth 5.4, GPS, NFC e connettore USB-C 3.2 (qui però senza uscita video al contrario di OnePlus 12).

Display

Il display è un AMOLED di tipo LTPO da 6,78" con risoluzione 1264 x 2780 pixel, 450 PPI, refresh rate a 120Hz e luminosità di picco automatica da 4.500 nits. Rispetto a OnePlus 12 abbiamo solo una risoluzione leggermente inferiore ma comunque alta e per il resto rimane un ottimo pannello, privo di difetti con la luminosità impostata al minimo, bei colori e sempre visibile, anche sotto al sole.

Processore e memoria

Il processore è lo Snapdragon 8 Gen 2 con 16GB di RAM LPDDR5X e 256GB di storage UFS 3.1 (non 4.0 come inizialmente pubblicizzato da OnePlus, che adesso ha  ufficialmente riconosciuto l'errore).

Batteria

La batteria è una 5.500mAh, 27,5Wh, con ricarica cablata SUPERVOOC a 100W che impiega 27 minuti per raggiungere il 100%. OnePlus 12 aveva deluso sul capitolo autonomia ma va detto che adesso, dopo un ripristino e un aggiornamento arrivato il 12 arriva a fine giornata con il 20% residuo e questo 12R anche con il 30% residuo quindi ottimo miglioramento, ora ci siamo.

Software ed ecosistema

Il software è lo stesso di OnePlus 12 quindi riportiamo quello che era già stato detto: "Il software a bordo è Android 14, cone OnePlus che garantisce 4 anni di major update e 5 anni di patch. In Europa l'interfaccia rimane la Oxygen OS mentre in Cina si trova con la ColorOS, quella di Oppo. Poco male tanto si sono comunque molto simili e si tratta di un'interfaccia pulita, veloce ed affidabile seppur priva di funzioni originali, che a volte sono utili, se non sul multitasking. Qui troviamo infatti la possibilità di mettere "in finestra" l'applicazione che stiamo usando per aprirne al volo un'altra di sotto, non male."  

Reparto telefonico

Il reparto telefonico ha dalla sua un buon vivavoce, buona ricezione e il dialer di Google che segnala i numeri SPAM ma purtroppo non c'è compatibilità con le e-SIM, che come dico sempre sono comodissime nei viaggi all'estero.

Foto e video

Il comparto camere è formato da:

  • camera principale da 50MP con apertura f/1.8, sensore SOny IMX890 e stabilizzazione ottica,
  • camera ultra-grandangolare da 8MP con apertura f/2.2 e campo visivo da 112°,
  • camera macro da 2MP,
  • camera anteriore da 16MP con apertura f/2.4.
Il comparto camere è leggermente inferiore a quello di OnePlus 12 ma comunque più che apprezzabile, la principale è ottima in ogni condizione, anche la sera. A soffrire è la camera anteriore, decisamente migliorabile e la grandangolare, che con i suoi 112° non "grandangola" poi così tanto.

Audio

L'audio non è perfettamente bilanciato, nel senso che l'altoparlante inferiore è più potente di quello superiore ma a parte questo qualità e volume sono comunque buoni.

App e gaming

Le prestazioni sono quelle di un top di gamma dell'anno scorso quindi ottime, OnePlus non ha ancora approfondito l'aspetto Intelligenza Artificiale, dove si noterebbero di più le differenza con lo Snapdragon 8 Gen 3 di OnePlus 12, come altri brand quindi va benissimo così e va ancora meglio il feedback della vibrazione. Lo avevo già detto per OP12 e vale anche qui, vorrei questo feedback della vibrazione su tutti i telefoni, davvero preciso.

Giudizio finale

Il listino di OnePlus 12R 16/256GB è pari a 699 euro è sì, lui convince. Lo trovo più a fuoco di OnePlus 12, rispetto al quale è meno grosso e pesante, è più bello, ha una maggiore stabilità software, migliore autonomia e un display praticamente uguale. Qualcosa in meno sulle camere ma nel complesso è promosso, nulla di rivoluzionario ma da tenere in considerazione.

OnePlus 12R 5G 16GB RAM 256GB Smartphone - 2 anni di garanzia - Cool Blue
Acquista ora e risparmia 19.01€!
679,99 €

Design:

7.5

Display:

9

Uso generale:

8

Fotocamera:

8

Autonomia:

8.5

Qualità prezzo:

7.9

Voto finale:

8