Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione OPPO FIND X2 NEO

Questo è l’anno dei medi di gamma, questo Oppo Find X2 Neo ha: una buona batteria, delle grandi prestazioni, un bel display, scatta delle belle foto e gira molto bene i video, insomma, mi è piaciuto!

Peso e dimensioni

159.4 x 72.4 x 7.7
171 g

Sistema operativo

Android 10

Storage

256 GB

Display

6.5"
1080 x 2400

Camera

48 mpx 1.7
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SDM765 Snapdragon 765G
RAM 12 GB

Rete

5G NSA - 4G - 3G - 2G

Batteria

4025 mAH

Confezione e contenuto

Nella confezione troviamo: una cover in silicone, un caricabatteria da 30W, il cavo usb-A dal un lato e usb-C dall'altro e delle cuffie auricolari con attacco type-C vista l'assenza del jack audio da 3.5mm.

Materiali design e touch-and-feel

Molto bella la parte posteriore che crea dei riflessi quando prende luce da angolazioni particolari, le quattro fotocamere posteriori sporgono poco rispetto all'Oppo Find X2. Lui non ha il problema di quell'equilibrio precario quando viene poggiato e non soffre di instabilità quando viene usato poggiato su di una superfice rigida. È uno di quei telefoni 5G non "mattone", 72.4mm di larghezza non sono tanti e si tiene abbastanza bene in mano, 171g di peso lo rendono davvero maneggevole e piacevole da usare nel quotidiano. Si riesce ad usare con una mano. Non mi ha fatto impazzire il feedback della vibrazione che, purtroppo, non è aptico, non è "zanzaroso" ma non è neanche preciso come quelli aptici.

Lettore di impronte digitali sotto al display è molto rapido. Presente anche lo sblocco con riconoscimento facciale che io non ho abilitato perché quello sotto al display funziona bene. Manca il led di notifica, abbiamo al suo posto l'always on display personalizzabile. Presente il chip NFC (ok Google Pay), WiFi 6, Bluetooth 5.1, Android Auto.

Display

Il Display è un'unità da 6.5" Amoled Full HD (405ppi) con refresh rate a 90hz, molto belli i colori e molto bello l'angolo, il foro in alto a sinistra non disturba così come la lieve curvatura del display.

Processore e memoria

Il processore è un Qualcomm Snapdragon 765G affiancato da 12Gb di RAM e 256GB di memoria interna.

Batteria

Il caricabatterie ricarica la batteria da 21Wh del 50% in 20 minuti. Non ha la ricarica wireless. Piccolo bug nel software che confonde i giorni con le ore di display acceso. Autonomia buona, 15-20% a sera dopo una mia giornata stress normalizzata utilizzandolo con i 90hz attivi, 5-10% in più settandolo il refresh a 60hz che baratto volentieri per avere i 90hz.

Software ed ecosistema

L'interfaccia è la ColorOS v7 basata su android 10 e patch di sicurezza aggiornate a marzo 2020. Il software è pienamente maturo, non mi piace la schermata a sinistra di Oppo e l'impossibilità di avere Google Now. A volte quando si vanno a condividere delle cose non compare la possibilità di copiare direttamente il link ed è una cosa che capita su molte rom orientali come ad esempio quelle di Xiaomi o Realme. Presenti le gesture di navigazione e la possibilità di fare un swipe down nella home per aprire il centro notifiche. Spazio gioco fatto bene, disponibile la funzione di doppio account per le applicazioni supportate. Il software è veramente super veloce e fluido anche nelle storie instagram, davvero molto affidabile.

Reparto telefonico

Il dialer è quello stock di Oppo che non presenta il filtro antispam. Vivavoce mono seppur gli altoparlanti siano stereo. Bene il 5g e l'audio in capsula.

Foto e video

Le fotocamere sono quattro: la principale è una 48MP f 1.7., abbiamo poi una 13MP zoom 5x, una 8MP ultra-wide e una 2MP in bianco e nero (inutile). La modalità video consente fino ai 30fps di passare da una camera all'altra, a 60fps perdiamo la possibilità di passare alla grandangolare. A 30fps mi ha davvero stupito per quanto riguarda la qualità e la stabilizzazione. Foto molto buone per quanto riguarda qualità e messa a fuoco, il 5x è ibrido. Presente anche la modalità "esperto" che rende molte funzioni settabili in maniera manuale. Parte multimediale promossa, rispetto ai medi gamma è uno di quelli che scatta meglio ed i video vengono molto bene.

Audio

Gli altoparlanti sono stereo. L'audio è una delle sezioni che mi è piaciuta tantissimo, sia la "stereofonicità", molto equilibrato, sia la potenza sonora.

Giudizio finale

699 euro di listino sono secondo me a fuoco perché questo telefono è la sintesi ideale di quello che cerco in uno smartphone. L'equilibrio fatto telefono. È sottile, abbastanza leggero, maneggevole, buona batteria, fluido e reattivo, buone foto, video stabilizzati e buon audio. Insomma, mi è piaciuto davvero tanto, anche il design del posteriore che forse avrei preferito opaco per trattenere meno le ditate pur essendo abbastanza oleo fobico. Questo, lo ripeto, è l'anno dei medi di gamma.

 

Design:

8.6

Display:

9

Uso generale:

8.7

Fotocamera:

8

Autonomia:

8

Qualità prezzo:

7.9

Voto finale:

8.6