Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione OPPO RENO2 Z

Uno smartphone che mi ha convinto. Passata la puzza sotto al naso alla parola Mediatek, nella prova sul campo, si è rivelato bilanciatissimo con un ottimo comparto fotocamere!

Peso e dimensioni

162.4 x 75.8 x 8.7 mm
195 g

Sistema operativo

Android 9

Storage

128 GB

Display

6.5"
1080 x 2340 pixel

Camera

48 mpx 1.7
Frontale 16 mpx

SOC e RAM

Mediatek P90
RAM 8 GB

Rete

LTE-A Pro Cat 16 (1000/150 Mbit/s), HSDPA+ (4G) 42.2 Mbit/s, HSUPA 5.76 Mbit/s

Batteria

4000 mAH

Confezione e contenuto

Cosa troviamo in confezione? A parte il telefono, il caricatore con ricarica rapida, il cavo type C e la cover in silicone.

Materiali design e touch-and-feel

Costruito in metallo e vetro, trovo molto bello il design e le camere a filo che permettono di utilizzarlo su una superficie piana senza che traballi.  

Sul lato sinistro troviamo i tasti del volume, mentre sul lato destro troviamo il tasto di accensione e il carrellino della SIM che permette di inserire, contemporaneamente, due SIM e la Micro SD. Sul lato inferiore troviamo la porta USB C 1.0 per la ricarica, il jack per le cuffie, il primo microfono e l'altoparlante mono. Ovviamente c'è il BT 5.0, NFC, WiFi Dual Band e GPS e funziona Android Auto.

Display

Il display è un pannello da 6.53'' in risoluzione FHD+ e tecnologia Super AMOLED da 395 ppi. Non abbiamo nessuna tacca, la camera frontale è pop up. Sotto al display è posizionato anche il sensore di impronte digitali che è veramente molto veloce. È un display con una buonissima luminosità che riesce, la sera, ad abbassare molto la luminosità. Buoni anche i colori e il sensore di luminosità.

Processore e memoria

Il processore è un Mediatek P90 con il supporto di 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile tramite Micro SD. Nonostante il processore Mediatek, devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso.

Batteria

La batteria è da ben 4000 mAh e supporta la ricarica fino a 30W con il caricatore compreso in confezione. Non supporta invece la ricarica wireless. A sera arriva a sera con circa il 20/25% di autonomia residua.

Software ed ecosistema

A bordo troviamo la Color OS 6.1 basata su Android 9 e le patch di sicurezze aggiornate ad agosto, a me non fa impazzire. Per quanto riguarda gli aggiornamenti, diciamo che siamo nella media, non è un brand che aggiorna tanto ma non è neanche solito abbandonare i propri device.

Reparto telefonico

Ha il dual sim ben gestito, il dialer non segnala lo spam e non permette di registrare la chiamata. L'audio in vivavoce non è fortissimo ma si sente comunque bene, buona invece la ricezione.

Foto e video

Il comparto camere prevede un sensore principale da 48 megapixel, poi un sensore da 8 megapixel con lente grandangolare, un sensore monocromatico e un sensore per il calcolo della profondità di campo. La camera anteriore è ovviamente nascosta da un meccanismo pop up ed è da 16 megapixel. Molto bene da questo punto di vista, velocissimo l'autofocus e si può passare da una camera all'altra in fase di scatto, non in fase di video. Ottime le foto, anche le macro al pranzo in condizione di luce non ottimale. Al buio mi è piaciuto molto come si comporta, soprattutto in relazione al prezzo. I video sono buoni ma l'audio è leggermente basso.

Audio

L'audio esce dall'altoparlante mono posto in basso, non è altissimo ma è buono e c'è il plus del jack delle cuffie.

App e gaming

Non è un telefono lento, anzi, gira molto bene. Il trittico solito viene eseguito fluidamente. Non lagga e non ha problemi, qualche piccolissimo lag solo quando sotto tanto stress. Bene la tastiera ma il feedback della vibrazione è nella media.

Real Racing viene aperto in 10 secondi e poi gira benissimo.

Giudizio finale

Di listino costa 349 euro ma sul web si trova anche a 300, purtroppo non c'è ancora su Amazon ma arriverà. Un ottimo medio gamma, con una super batteria, un bel display e una buonissima affidabilità. È il primo Oppo che entra tra i miei preferiti per il giusto rapporto qualità/prezzo. Si scontra con Xiaomi Mi 9T, fa meglio in foto e affidabilità SW, qui niente piccoli bug. Perde in piacevolezza SW, anche solo grafica ma, nel complesso, promosso sia lui che il processore Mediatek.

Design:

8.2

Display:

8.5

Uso generale:

8.4

Fotocamera:

8

Autonomia:

8.5

Qualità prezzo:

8

Voto finale:

8.3