Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione Oppo Reno6 Pro

Display, processore, design: sono tante le caratteristiche interessanti ed i dettagli che sono stati curati in questo Reno 6 nella sua versione Pro, ma qual è il suo posto? Il prezzo è alto per una categoria, basso per un’altra e lui resta in mezzo, in una fascia molto particolare, troverà il suo senso?

Peso e dimensioni

160 x 72.5 x 7.99 mm
188 g

Sistema operativo

Android 11, ColorOS 11.3

Storage

128 GB

Display

6.55"
1080 x 2400 pixels

Camera

50 mpx f/1.7
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM8250-AC Snapdragon 870 5G (7 nm)
RAM 8 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A (CA), 5G

Batteria

4500 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo una cover in silicone trasparente, il caricabatterie da 65W ed il cavo USB-C.

Materiali design e touch-and-feel

Lo spessore è di 7,99mm per un peso di188 grammi ed il design è di carattere, bella anche la back cover che dovrebbe riprodurre l'effetto dei fiocchi di neve cristallizzati. Peccato solo che senza cover la sporgenza del comparto camere faccia sì che se appoggiato sul tavolo traballi parecchio.

C'è l'always on display e riguardo la connettività troviamo: WiFi 6, Bluetooth 5.2, 5G SA e NSA, eSIM, NFC e USB-C senza uscita video.

Display

Monta un pannello da 6,55" AMOLED a 90Hz, leggermente curvo e con una densità di 402 PPI. Si tratta di un buon display, con una buona luminosità massima e senza particolari difetti a quella minima.

Processore e memoria

Il processore è fornito da Qualcomm e si tratta dello Snapdragon 870 con 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna UFS 3.1.

Batteria

La batteria è una 4500 mAh che ricarica a 65W, da o a 100% in 30 minuti, assente però la ricarica wireless. L'autonomia è discreta, arrivo a sera con il 10/15% nella mia giornata stress. Rispetto ad altri 870 mi è sembrato meglio ottimizzato, meno Dr.Jeckyll e Mr Hyde. Bene la presenza della ricarica notturna ottimizzata e di una gestione delle app non troppo conservativa.

Software ed ecosistema

Android 11 aggiornato alle patch di agosto con la ColorOS 11.3 Ci sono le gesture, c'è un buon grado di personalizzazione, ci sono tutte le opzioni più utili e cosa più importante, è affidabile.

Reparto telefonico

Si possono inserire 2 SIM più una eSIM. Audio e ricezione sono buoni, nella media.

Foto e video

Il comparto camere è composto da: • una princiapale da 50MP, f/1.8 OIS, • una zoom da 13MP f/2.2 • una grandangolare da 16MP f/2.4 • una macro 2MP f/2.4 • una camera anteriore da 32 MP f/2.4. Scatta belle foto, è quasi un cameraphone, forse un po' poco il 2X come zoom ottimo ma in generale sono ottime foto, meglio dei medi di gamma e sotto i top. Anche i video con Oppo convincono sempre, soprattutto con fuoco e stabilizzazione.

Audio

L'audio è stereo e si sente bene, bassi presenti e buona sterofonicità.

App e gaming

Fra le app si muove bene, veloce e fluido ma la vera notizia è questa: finalmente un ottimo feed della vibrazione!

Real Racing si apre in 8 secondi e come le altre app gira fluido e veloce, ottima anche la game mode.

Giudizio finale

Il prezzo è alto, 799€ a mio avviso sono tanti, non in assoluto ma relativamente ad un prodotto che sta troppo nel mezzo, non è un top, per il quale si è disposti a spendere anche di più, e non ha il prezzo di un medio. A parte il prezzo è comunque uno smartphone affidabile che va bene in tutto.

OPPO Reno6 Pro 5G, Qualcomm 870, Display 6.55‘’ FHD+ AMOLED 90Hz, Quad Camera 50+...
Acquista ora e risparmia 70€!
729,99 €

Design:

8.5

Display:

8.6

Uso generale:

8.5

Fotocamera:

8.4

Autonomia:

8

Qualità prezzo:

7

Voto finale:

8.3