Recensione POCO M5

Parecchi sono i best buy arrivati da POCO in questi anni ma lui.. insomma. È vero che stiamo parlando di un telefono parecchio economico ma, autonomia a parte, non riesce a soddisfare l’utente sotto parecchi aspetti.

Peso e dimensioni

164 x 76.1 x 8.9 mm
201 g

Sistema operativo

Android 12

Storage

128 GB

Display

6.58"
1080 x 2408 pixel

Camera

50 mpx f/1.8
Frontale 5 mpx

SOC e RAM

MediaTek MT8781 Helio G99 (6nm)
RAM 4 GB

Rete

HSPA, LTE-A

Batteria

5000 mAH

Confezione e contenuto

La confezione è completa, troviamo infatti oltre al cavo USB-C e all'alimentatore da 18W anche una cover in silicone trasparente e un vetro di protezione per il display.

Materiali design e touch-and-feel

M5 è spesso in vetro (Gorilla Glass 3) e plastica per retro e frame. Pesa 201 grammi ed è spesso 8.9 millimetri.

Niente always-on display e riguardo a connettività troviamo: 4G, WiFi dual-band, Bluetooth 5.3, GPS, NFC, Google Pay ed Android Auto. Oltre al connettore USB-C c'è anche il jack da 3,5mm per le cuffie.

Display

Il display è un LCD con tecnologia IPS da 6.58" in FHD+ a 90Hz. Buono per i 90Hz e per la luminosità, che nonostante i 500nits dichiarati si vede comunque anche all'aperto però essendo un IPS i neri e gli angoli di visione sono così così, certo non paragonabile ad un OLED.

Processore e memoria

Il processore è il MediaTek Helio G99 a 6nm con 4GB di RAM e 64 o 128GB di memoria interna UFS 2.2 espandibile tramite microSD.

Batteria

La batteria è una 5.000 mAh che ricarica a 18W, senza ricarica wireless e l'autonomia è probabilmente l'unico punto davvero forte di questo smartphone. Ci sono arrivato a sera con ancora il 40% quindi sì, battery-phone.

Software ed ecosistema

Android 12 a bordo con la MIUI 13.

Reparto telefonico

Il reparto telefonico è ok, nessun problema da segnalare, anzi, l'audio in chiamata dalla capsula auricolare è molto forte. Il vivavoce è mono ma con un buon volume.

Foto e video

Il comparto camere è costituito da:

  • camera principale da 50MP con apertura f/1.8,
  • camera macro da 2MP,
  • sensore di profondità da 2MP,
  • camera anteriore da 5MP con apertura f/2.2.
I risultati purtroppo deludono, non che ci si possa aspettare scatti da top di gamma a questo prezzo ma qui siamo ai livelli da base di gamma a tutti gli effetti.

Audio

L'audio è solo mono ma si sente comunque bene ed ha un buon volume. Poi c'è anche il jack per le cuffie.

App e gaming

La velocità e la fluidità purtroppo mancano, soprattutto quando si iniziano ad usare più app i soli 4GB di RAM non bastano ma in generale comunque lag e rallentamenti sono frequenti.

Giudizio finale

Il suo prezzo di listino è di 209 euro anche se si trova a 199 o ancora meno ma purtroppo, come anticipato all'inizio, mi ha deluso. Non brilla in nulla se non per l'autonomia e POCO ha proposto di sicuro telefoni dal rapporto qualità/prezzo migliore.

POCO M5 - Smartphone 4+128GB, 6.58” 90Hz FHD+ DotDrop Display, MediaTek Helio G99, ...
Acquista ora su Amazon!
209,90 €

Design:

7.5

Display:

6.5

Uso generale:

6.2

Fotocamera:

6.3

Autonomia:

9

Qualità prezzo:

6.2

Voto finale:

6.2