Recensione Realme 12 Pro

La versione Pro+ mi è piaciuta davvero tanto, lo ricorderete dalla recnsione uscita appena qualche giorno fa. Questo Realme 12 Pro costa 100 euro in meno e ha quel “+” in meno, farà la differenza? Rinuncerà a qualcosa di troppo? Scopriamolo subito.

Peso e dimensioni

161.5 x 74 x 8.8 mm
190 g

Sistema operativo

Android 14, Realme UI 5.0

Storage

128 GB

Display

6.7"
1080 x 2412

Camera

50 mpx f/1.8
Frontale 16 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM6450 Snapdragon 6 Gen 1 (4 nm)
RAM 8 GB

Rete

HSPA, LTE, 5G

Batteria

5000 mAH

Confezione e contenuto

La confezione è completa, come del resto avevamo visto sul 12 Pro+, con cavo da USB-C a USB-A, alimentatore da 67W e una cover in silicone trasparente.

Materiali design e touch-and-feel

L'ergonomicità e la piacevolezza di utilizzo di questa back cover in silicone le avevo già sottolineate ed apprezzate su Realme 12 Pro+ e qui è esattamente identica quindi altrettanto promossa. Lo spessore è sempre pari a 8,8 millimetri ma il peso scende da 196 a 190 grammi e rimane la certificazione IP65.

L'always-on display c'è ed è anche molto personalizzabile con diverse grafiche simpatiche, alcune ereditate dalla cugina OnePlus. In quanto a connettività troviamo invece 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.2, GPS, NFC e connettore USB-C 2.0.

Display

Il display è un AMOLED da 6.7" con risoluzione 1080 x 2412 pixel, 394 PPI, refresh rate a 120Hz e luminosità massima che arriva a 950 nits. Un bel display AMOLED, con una luminosità soddisfacente, più di quanto possa sembrare dalla scheda tecnica e con la possibilità di impostare un livello minimo sotto al quale anche quando è attivato l'automatismo non si può scendere.

Processore e memoria

Il processore è lo Snapdragon 6 Gen 1 con 8GB di RAM e 128/256GB di memoria interna.

Batteria

La batteria scelta da Realme è una 5.000mAh con ricarica cablata a 67W. Sulla carta la stessa del 12 Pro+ ma qui ci sono arrivato a sera con il  20% residuo, non il 30, segno che il processore fatica un po' di più e consuma di più ed in effetti ho avvertito un maggiore riscaldamento nella parte posteriore del telefono.

Software ed ecosistema

Il software a bordo è Android 14 con con le patch aggiornate a febbraio e al momento nessuna dichiarazione su quanti dovrebbero essere gli aggiornamenti ma me ne aspetto 3 più 4 anni di patch, adesso stanno aggiornando i Realme 9 in effetti. Un software che come sapete ho sempre apprezzato, anche sui Realme di fascia inferiore a questo perché affidabile, snello e apprezzabile graficamente.

Reparto telefonico

Reparto telefonico promosso per ricezione e qualità audio in chiamata, anche in vivavoce, peccato solo per la mancanza di compatibilità con le eSIM e per il dialer di Google che segnala sì le chiamate spam ma che non permette di registrare.

Foto e video

Il comparto camere è formato da:

  • camera principale da 50MP con sensore Sony IMX882, apertura f/1.8 e stabilizzazione ottica,
  • camera ultra-grandangolare da 8MP con apertura f/2.2 e campo visivo da 112°,
  • teleobiettivo 2X da 32MP con apertura f/2.0 e sensore Sony IMX709,
  • camera interna da 16MP con apertura f/2.4.
La differenza probabilmente più netta con Realme 12 Pro+ sta qui. Se lui si distingueva per essere il primo medio di gamma con una camera periscopica per lo zoom qui troviamo comunque un teleobiettivo 2X ma non è la stessa cosa. Principale e grandangolare infatti vanno comunque abbastanza bene ma sullo zoom la differenza è netta.

Audio

Il comparto audio può contare su di due buoni altoparlanti stereo ma non sul jack delle cuffie.

App e gaming

Velocità e fluidità inferiori rispetto al suo fratello maggiore, questo si avverte. Non che diventi inusabile e anzi per il normale utilizzo quotidiano, seppur con un minimo di pazienza in più, va bene. Non lo consiglio se si vogliono usare app un pochino più pesanti come quelle per il montaggio video o alcuni giochi. Immutato invece è il feedback della vibrazione, non perfetto ma che qui essendo su di una fascia inferiore apprezzo di più.

Giudizio finale

Il prezzo di lancio pari a 299 euro per la versione 8/256GB (che su Amazon partirà però dal 20 marzo) lo trovo a fuoco per uno smartphone dalle prestazioni sicuramente inferiori a quelle del 12 Pro+ ma comunque equilibrato e fluido il giusto. Se dovessi spendere 100 euro in più però andrei sicuramente sul 12 Pro+ e non sulla versione 12/256GB di questo 12 Pro.

realme Smartphone 12 Pro 5G 8 + 256GB, Fotocamera Telescopica per ritratto, Sony IMX8...
Acquista ora e risparmia 75.13€!
324,86 €

Design:

8.7

Display:

8

Uso generale:

8.4

Fotocamera:

7.9

Autonomia:

7.5

Qualità prezzo:

8.5

Voto finale:

8