Recensione Realme GT 6T

Se il suo fratello maggiore GT6 ambiva al titolo di flagship killer lui, con un prezzo inferiore, punta a quello di BEST BUY. Lo sarà? Le premesse sono ottime perché rinuncia a ben poco rispetto mantenendo lo stesso ottimo display, un processore comunque veloce, una buona autonomia e anche un comparto camere niente male. Scopriamo questo Realme GT 6T nella sua recensione completa!

Peso e dimensioni

162 x 75.1 x 8.7 mm
191 g

Sistema operativo

Android 14, Realme UI 5.0

Storage

128 GB

Display

6.78"
1264 x 2780 pixel

Camera

50 mpx f/1.9
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM7675 Snapdragon 7+ Gen 3 (4 nm)
RAM 8 GB

Rete

HSPA, LTE, 5G

Batteria

5500 mAH

Confezione e contenuto

La confezione contiene il cavo da USB a USB-C e una cover in silicone di buona qualità. Acquistandolo però in questo periodo di lancio si ottiene anche l'alimentatore da 120W, che altrimenti avrebbe un suo costo, quindi bene così per ora, meno bene quando non ci sarà più.

Materiali design e touch-and-feel

I materiali e il design rimangono invariati dal GT6 e quindi non posso che promuoverli anche qua, uno smartphone ben costruito, piacevole da usare e che misura 8.7 millimetri con 191 grammi di peso. Il vetro a protezione del display è anche qui il Corning Gorilla Glass Victus 2 .

Il sensore di sblocco è posto sotto al display, sempre affidabile, mentre in quanto a connettività troviamo 5G, WiFi6, Bluetooth 5.4, GPS, NFC e connettore USB-C 2.0.

Display

Il display è un AMOLED da 6,78" con risoluzione 1264 x 2780 pixel, 450 PPI, refresh rate a 120Hz e una luminosità che si spinge a 1600nits HBM e ben 6.000 nits di picco. Si tratta dello stesso, ottimo display di GT6 quindi nulla da dire se non che è super promosso e poi c'è anche qui il discorso impostazioni utili e rare da trovare, come il fatto che la luminosità si può spingere a livelli davvero alti in ogni momento e non solo quando siamo sotto al sole come nella maggior parte degli smartphone e poi si può impostare anche una soglia minima sotto la quale l'automatismo non può scendere, altra grande comodità.

Processore e memoria

Il processore è lo Snapdragon 7+ Gen3 a 4nm di Qualcomm con 8GB di RAM e 128/256/512GB di memoria interna (solo i tagli da 256 e 512GB però sono UFS 4.0, quello da 128 monta una memoria UFS 3.1).

Batteria

La batteria è una 5.000mAh, sempre con ricarica rapida, anzi rapidissima a 120W ma l'autonomia è leggermente inferiore. Con lui sono arrivato a sera con circa il 20-25%, comunque più che accettabile.

Software ed ecosistema

Il software è Android 14 con l'interfaccia della REALME UI 5.0. Un'interfaccia fluida ed affidabile ma che qui viene privata della maggior parte delle funzioni AI di GT6, abbiamo le gesture aeree e la scansione degli screenshot ma non ad esempio quelle legate alla modifica delle immagini.

Reparto telefonico

Il reparto telefonico soffre la mancanza della compatibilità con le eSIM ma in compenso anche qui abbiamo un'ottima ricezione, un'ottima capacità di riprenderla quando la si perde e buona qualità audio.

Foto e video

Il comparto camere è formato da:

  • camera principale da 50MP con apertura f/1.9 e stabilizzazione ottica,
  • camera ultra-grandangolare da 8MP con apertura f/2.2 e campo visivo pari a 112°,
  • camera interna da 32MP con apertura f/2.5.
Se GT6 lo avevo definito cameraphone lui è appena un filo sotto per la mancanza del teleobiettivo con zoom ottico 2X ma principale e grandangolare sono le stesse, quindi ottime, soprattutto per la fascia di prezzo che qui è ancora inferiore.

Audio

L'audio è stereo, il volume è ottimo e anche il bilanciamento, sia in termini di alti e bassi che fra i due altoparlanti.

App e gaming

Le prestazioni credo siano proprio il suo punto di forza. Cambia il processore rispetto a Realme GT6 ma il cambio di prestazioni non è avvertibile, gira tutto e gira fluido, anche le app di montaggio video. Non solo, ho ritrovato anche con lui quell'ottimo feedback della vibrazione secco e preciso che avevo già amato sul suo fratello maggiore.

Giudizio finale

Il prezzo di listino di Realme GT 6T è pari a 549 euro in versione 8/256GB e 599 euro in versione 12/256GB ma al momento, in occasione del lancio, troviamo l'8/256GB a 399 euro. Si prende il titolo di best buy? Quasi, ci va molto vicino ed è sicuramente uno smartphone da tenere in considerazione ma se non avesse avuto quelle limitazioni software alla nuova intelligenza artificiale lo sarebbe stato al 100%.

realme GT 6T 5G Smartphone 8+256GB, Chipset di gamma Snapdragon 7+ Gen 3, Super displ...
Acquista ora su Amazon!
547,42 €

Design:

8.5

Display:

9

Uso generale:

8.4

Fotocamera:

8.4

Autonomia:

8.5

Qualità prezzo:

8.5

Voto finale:

8.5