Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione REALME X3 SUPERZOOM

Questo è il Realme X3 Zoom e già SuperZoom vi dice tutto, c’è la fotocamera periscopica che permette zoom ottico fino a 5x. Molto bello il vetro satinato nella back cover, il sensore d impronte è laterale e non sotto al display visto che quest’ultimo è un IPS. Il processore è uno Snapdragon 855+ che è sempre una certezza. Non lo so, è un telefono che riesco a capire poco, ha alcune caratteristiche interessanti unite ad altre che lo sono meno ad un prezzo che è una via di mezzo… Insomma, scopriamolo insieme!

Peso e dimensioni

163.8 x 75.8 x 8.9 mm
202 g

Sistema operativo

Android 10

Storage

256 GB

Display

6.6"
1080 x 2400

Camera

64 mpx 1.8
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM8150 Snapdragon 855+
RAM 12 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A

Batteria

4200 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo una cover in silicone abbastanza pesante, un cavo Usb-A to Usb-C e l'alimentatore da 30W, un po' grosso, che carica la batteria da 21Wh del 70% in 30 minuti e del 100% in 55 minuti.

Materiali design e touch-and-feel

Bella la scocca in metallo e molto bello il vetro satinato bianco sul retro, il grip è ottimo! Non è un peso piuma, pesa 202g ed è spesso 8.9mm.

L'altoparlante è mono e la porta Usb-C non permette l'uscita video. Non è presente il Led di notifica e purtroppo nemmeno l'always on display. Sono presenti invece il WiFi Dual-Band, NFC, Bluetooth 5.0, e la connettività 4G+. Buono il GPS, nessun problema con Android Auto. Il feedback della vibrazione non è aptico ma non è male.

Display

Il display è un'unità IPS FullHD da 6.6" con refresh rate fino a 120Hz. Soffre abbastanza i neri, sia chiaro non è un brutto LCD ma non ha nulla a che vedere con gli OLED, ma, a questo livello di prezzo, secondo me deve esserci un OLED. La fluidità di scorrimento è davvero ottima un po' data dal processore e un po' dalla frequenza di aggiornamento lo rendono davvero scattante. Buono il sensore di li luminosità e la buona la visibilità sotto la luce diretta del sole. Se dovessi fare un ordine di preferenze sui display metterei OLED/IPS come prima discriminante e a seguire frequenza di aggiornamento e risoluzione.

Processore e memoria

Il processore è un Qualcomm Snapdragon 855+ affiancato da 12Gb di memoria Ram e 256Gb di memoria interna di tipo UFS 3.0 non espandibili. Gira veloce, fluido e reattivo in ogni situazione.

Batteria

La batteria è un'unità da 4200mAh. L'autonomia è ottima, si arriva a serà con il 30% di autonomia residua. La ricarica supportata è fino a 30W e non è presente la ricarica wireless.

Software ed ecosistema

Il software è basato su Android 10 con patch di sicurezza di maggio 2020 e interfaccia Realme UI 1.0. É super affidabile, nessun problema con il WiFi o GPS. Bello il fatto che con uno swipe down si apre il pannello notifiche (gesture settabile anche come avvio di ricerca rapida). Quando apro il pannello notifiche, la cosa che non mi piace (ed è presente in tutte le rom dei telefoni oriental), è che cliccando sulla notifica di Gmail non va direttamente a Gmail ma espande solo la notifica, preferirei poter andare direttamente a Gmail.

Reparto telefonico

Il dialer è quello di Google con gli avvisi Spam e senza la possibilità di registrazione chiamata. Il volume del vivavoce non è altissimo ma comunque sufficiente per fare una conversazione in ambienti rumorosi, confortevole la capsula auricolare. É dual sim e la ricezione è buona.

Foto e video

Il reparto fotocamere è composto da quattro fotocamere posteriori: la principale da 64MP f/1.8, la zoom da 8MP con capacità di fare zoom ottico fino a 5x, la grandangolare da 8MP e una macro da 2MP. Le fotocamere anteriori sono due: la principale da 32MP e la grandangolare da 8MP. Per quanto riguarda i video ci sono delle opzioni di risoluzione che vanno a disabilitare la grandangolare che non va né in 4k né se settiamo i 60fps. Utilizzando il 1080p possiamo girare un video partendo dalla grandangolare e cambiare lente fino a ad utilizzare lo zoom 30x. Presente la modalità Ultra Steady che permette una super stabilizzazione. Buono il bokeh naturale, la macro è venuta bene (fatta con la 64MP) bene le foto con la camera normale e la grandangolare, anche con poca luce. La fotocamera Zoom non perde di qualità fino a 10x e può spingersi in digitale fino a 60x. Presenti le modalità Esperto, Notte. Le foto bene da buon medio di gamma, i video invece bene nella stabilizzazione e un po' meno nel mettere a fuoco.

App e gaming

Presente il Game Mode, fatto bene, che blocca le notifiche e permette di migliorare i dettagli e la grafica dei giochi. Real Racing si avvia in 8"

Giudizio finale

499 euro di listino, lo capisco poco. É per chi vuole avere uno zoom spinto, e in effetti il nome doveva suggerirlo, ma vuole spendere relativamente poco. Ok la velocità e fluidità, il processore non si discute e super ok anche la batteria e l'affidabilità software ma almeno un OLED dovevano metterlo. Insomma, un po' né carne né pesce. Continuo a consigliarvi il Realme 6 o X50 che ha 5G, Snapdragon 865 a 100 euro in più.

 

Design:

7.9

Display:

7.6

Uso generale:

8.4

Fotocamera:

7.9

Autonomia:

8.9

Qualità prezzo:

7

Voto finale:

7.8