Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione REDMI NOTE 9 PRO Best Buy di XIAOMI

Eh si. Già il Redmi 9s mi stava piacendo ma qui si aggiunge l’NFC che ormai ritengo quasi indispensabile per i pagamenti. E con un’ipotesi di prezzo di 269 euro per la versione 6/64 (ha comunque il triplo slot per 2 sim + sd) è quell’equilibrio perfetto tra prestazioni e prezzo (ipotesi che ho fatto analizzando il prezzo di Mi9s 4/128…sarà più o meno li…lo scopriremo presto quando sarà ufficializzato in Italia). Buone le foto, ottima la batteria e MIUI 12 in arrivo presto. Insomma, BEST BUY!

Xiaomi Note 9 PRO -Smartphone + Cuffie 6.67" FHD+ DotDisplay (6GB RAM, 64GB ROM, Quad...
Acquista ora e risparmia 20€!
249,90 €

Peso e dimensioni

165.75 x 76.68 x 8.8mm
209 g

Sistema operativo

Android 10

Storage

64 GB

Display

6.67"
2400x1080

Camera

64 mpx 1.89
Frontale 16 mpx

SOC e RAM

Qualcomm® Snapdragon™ 720G
RAM 6 GB

Rete

Dual 4G standby

Batteria

5020 mAH

Confezione e contenuto

In confezione ci sarà l'alimentatore da 33W (lui supporta fino a 30W), il cavo dati usb-C e, molto probabilmente, anche una cover in silicone.

Materiali design e touch-and-feel

In questa versione Pro troviamo la back cover in vetro e la scocca in metallo. Le camere posteriori sporgono un po' ma a me il loro setting piace.

L'altoparlante è mono, presenti poi il led di stato, l'NFC, il bluetooth 5.0 (affidabile), il WiFi dual band e il jack per le cuffie. Buono il GPS, anche con Android Auto. Il connettore di ricarica è di tipo C ma non permette l'uscita video. Il feedback è migliorato rispetto ad altri Redmi, non è aptico ma neanche gommoso. Il lettore d'impronte digitali è posto lateralmente, comodo.

Display

Il display è un'unità IPS da 6.67" FullHD con certificazione HDR. Un IPS che mi è piaciuto particolarmente, buono il sensore di luminosità.

Processore e memoria

Il processore che troviamo a bordo è uno Snapdragon 720G ad 8nm accompagnato da 6Gb di memoria RAM e 64/128Gb di memoria interna espandibili tramite micro sd. Gira bene nel mio solito trittico, abituato agli ultimi top gamma con display a 90hz mi manca un po' quella fluidità grafica ma la potenza c'è.

Batteria

La batteria è un'unità da 5020mAh (25Wh) che si ricarica con il suo alimentatore da 33W in un'ora. la ricarica rapida supporta fino a 30W. Autonomia ottima, si riescono a fare 2 giorni di utilizzo stress. Manca la ricarica wireless.

Software ed ecosistema

Il software è basato su Android 10 con patch di aprile e interfaccia utente MIUI 11. Il 19 maggio verrà presentata la MIUI 12 e lui sarà tra i primi a riceverla, ci voleva una svecchiata grafica pur essendo la MIUI una interfaccia ricca di opzioni e che mi piace molto.

Reparto telefonico

Il dialer è quello stock Google con il filtro antispam ma senza la possibilità di registrazione della chiamata. Il dual sim è ben gestito, il vivavoce particolarmente potente. Buona la ricezione.

Foto e video

Il reparto fotografico è quello che gli ha fatto conquistare l'appellativo di best buy. Sono presenti quattro fotocamere: la principale da 64MP, la grandangolare da 8MP, una fotocamera macro e una depth. La fotocamera frontale è una 16MP. L'interfaccia è quella classica di Xiaomi. Soffre quando andiamo ad effettuare lo zoom, che va bene fino a 4x e dopo inizia a sgranare essendo di tipo digitale vista la mancanza della camera zoom, e nelle situazioni buie dove riesce comunque a realizzare scatti migliori alla media della sua fascia di prezzo. I video mi hanno stupito per stabilizzazione e messa a fuoco. Ho girato con lui il Play della Mercedes GLA e nessuno nei commenti si è lamentato della qualità video.

Audio

L'audio è mono ma potente. Il prossimo step per i Redmi, per migliorarsi ulteriormente, sarà sicuramente quello di mettere l'audio stereo.

App e gaming

Instagram gira bene come ormai su tutti i telefoni, meno quando andiamo a fare una storia dove l'app android mostra i suoi limiti. Il mio consiglio nel caso in cui vogliate fare una storia con uno smartphone Android è quello di registrarla con la videocamera e poi caricarla su Instagram.

Real Racing si avvia in 8", è presenta la Game Mode di Xiaomi che è fatta bene.

Giudizio finale

Il prezzo verrà ufficializzato alla presentazione, tra poco. Ma Redmi 9s 6/128 costa 269 euro, presumo sarà lo stesso prezzo di questo Pro in versione 6/64. Il 128 potrebbe costare i soliti 30 euro in più, ma, avendo espansione, 6/64 a 269 euro è un best buy. Il 9s è quella via di mezzo che non ha NFC, che ha 4/64 o 6/128, insomma. Forse se si vuole risparmiare di più avrà più senso Redmi note 9 liscio. Arriverà comunque il confronto appena avrò il 9. Su tutto un bel passo rispetto la serie 8.

Design:

8.5

Display:

7.6

Uso generale:

8.3

Fotocamera:

8

Autonomia:

9

Qualità prezzo:

8.5

Voto finale:

8.5