Recensione Xiaomi Redmi 13C 4G

Uno smartphone da poco più di 100 euro è comunque all’altezza di accompagnarci durante le nostre giornate e di dimostrarsi affidabile? Io me lo chiedo spesso e cerco di provarli così, proprio sul campo. Oggi è il turno di questo Redmi 13C che era partito bene…

Peso e dimensioni

168 x 78 x 8.1 mm
192 g

Sistema operativo

Android 13, MIUI 14

Storage

128 GB

Display

6.74"
720 x 1600 pixel

Camera

50 mpx f/1.8
Frontale 8 mpx

SOC e RAM

Mediatek MT6769Z Helio G85 (12nm)
RAM 6 GB

Rete

HSPA, LTE

Batteria

5000 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo lo smartphone, l'estrattore per il carrellino delle SIM ed il cavo USB-C.

Materiali design e touch-and-feel

La costruzione è in plastica, scelta che condivido sempre, soprattutto sui base di gamma come questo per essere meno fragili e più duraturi. L'ergonomia però non è il massimo, siamo a 8,1 millimetri di spessore e 192 grammi di peso, che se uniti alle dimensioni importanti lo rendono impegnativo da usare con una mano.

Lo sblocco avviene tramite sensore laterale non avendo un display AMOLED e per lo stesso motivo non c'è l'always-on display. In quanto a connettività troviamo 4G, WiFi dual-band, Bluetooth 5.3, GPS, NFC, ingresso jack per le cuffie e connettore USB-C 2.0.

Display

Il display è un LCD IPS da 6,74" con risoluzione HD+, refresh rate a 90Hz e luminosità tipica pari a 450 nits e HBM a 600 nits. Un display di buona qualità e adeguato alla fascia di prezzo, senza grossi pregi o difetti particolari da segnalare.

Processore e memoria

Il processore è il MediaTek Helio G85 a 12NM con 6GB di memoria RAM LPDDR4X e 128GB di memoria interna eMMC 5.1 espandibile tramite microSD.

Batteria

La batteria è una 5.000mAh con ricarica a 18W che in quanto ad autonomia non mi ha convinto fino in fondo. Di solito gli smartphone poco potenti come questo hanno anche consumi ridotti e diventano battery phone o quasi. Questo Redmi 13C l'ho usato in una giornata magari un po' più stress del solito per via del continuo cambio celle in treno ma è arrivato alle 21:30 con il 9% residuo dopo 3,5 ore di display acceso. Risultato buono ma appunto, speravo in qualcosa di più.

Software ed ecosistema

Il software a bordo è Android 13, quindi con ancora la MIUI 14 e i suoi difetti che seppur diminuiti rispetto alle versioni precedenti qui vengono accentuati dalle scarse prestazioni. Che Hyper OS e Android 14 siano la salvezza essendo più leggeri? Vedremo quando verrà aggiornato.

Reparto telefonico

Il reparto telefonico ha il pregio del triplo slot per 2 SIM più una microSD ma allo stesso tempo ha il classico difetto Xiaomi del sensore di prossimità virtuale poco affidabile. Sui top di gamma sembrano ormai avere risolto ma qui ancora non ci siamo, quando avviciniamo l'orecchio per parlare o per ascoltare una nota vocale spesso lo schermo non si spegne e l'audio non si trasferisce alla capsula obbligandoci a riprovare più volte.

Foto e video

Il comparto camere sarebbe formato da tre obiettivi ma in realtà abbiamo solo la principale, una 50MP con apertura f/1.8, gli altri due sono un 2MP per le macro, già di dubbia utilità, e pure un ulteriore sensore da 0,08MP che Xiaomi chiama "ausiliario". Gli scatti possono andar bene solo a chi davvero non ha nessuna pretesa, la qualità è appena discreta e spesso vengono mossi non essendoci alcuna stabilizzazione ottica.

Audio

L'audio non ha un volume altissimo ma in compenso c'è l'ingresso per il jack delle cuffie.

App e gaming

Le prestazioni ad una prima vista mi avevano convinto, non certo da top di gamma ma sembravano ok per la fascia di prezzo. Dopo una giornata intera di utilizzo però mi sono ricreduto, non ci siamo. Mi si è bloccato spesso o comunque fortemente rallentato, riscaldato e causato vari disagi come quello di non riuscire a prendere al volo il biglietto del treno. Va bene solo se ne fate un utilizzo davvero poco intenso, e per pochi minuti alla volta.

Giudizio finale

Ci credevo! All'inizio ci credevo ed eravamo anche partiti bene, poi.. Niente, appena lo si usa un po' più a lungo riscalda e le prestazioni, già non al top, calano quindi purtroppo non ci siamo. L'ho pagato 114 euro in versione 6/128GB ma mi ha deluso. Chissà se Hyper OS migliorerà le cose.

Xiaomi Redmi 13C 4G Dual Sim 128GB/6GB Black
Acquista ora e risparmia 7€!
107,50 €

Design:

7.5

Display:

6.5

Uso generale:

5

Fotocamera:

5.9

Autonomia:

6.5

Qualità prezzo:

7.5

Voto finale:

5.5