Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Samsung Galaxy J5 | recensione

equilibrato | bel display | ottima autonomia | poca memoria integrata | no sensore luminosità | no tasti retroilluminati | buon reparto multimediale

Confezione e contenuto

bello l’arancione, mancano le cuffie auricolari (import svizzero).

Materiali design e touch-and-feel

plastica plastica plastica. Abbastanza anonimo ma si impugna bene. Un filo scivolosa la back cover.

presente il sempre apprezzato tasto fisico ma quelli touch sulla scocca non sono retroilluminati (e non vibrano nemmeno). Altoparlante posteriore nella media.

Display

5″ HD 294ppi samoled. Bello, oleofobico, ottimo angolo e colori, ma manca il sensore di luminosità. Ottima visibilità al sole.

Processore e memoria

snapdragon 410, 8gb di memoria integrata (pochi alla luce che la SD, presente, non può diventare archivio di massa principale). 1,5Gb di Ram.

Batteria

2600mAh uso stress normalizzato arrivato alle 23 con il 20% batteria residua.

Software ed ecosistema

classica touchwiz semplificata volutamente per giustificare il “prezzo”, presenti i temi.

quello di Android, completato dallo store di Samsung.

Reparto telefonico

buona ricezione e qualità telefonica. Vivavoce nella media.

Foto e video

per la fascia di prezzo le foto e i video non sono niente male.

Audio

nella media. Non spicca l’altoparlante posteriore. Presente la radio FM.

App e gaming

pur avendo caratteristiche hardware non di spicco le app girano bene, non ha evidenti lag ed è abbastanza fluido.

inadatto. Ha poca memoria e i giochi sono esosi in questo senso.

Giudizio finale

va bene questo J5, in rapporto a quello che costa. Ha un ottimo display, pur non avendo una definizione altissima, una buona camera e un buon bilanciamento generale. Peccato per i soli 8Gb di memoria che non permettono di installare molte app.

Design:

6.5

Uso generale:

7

Fotocamera:

7

Qualità prezzo:

8

Voto finale:

7.5