SMARTPHONE da 199 a 279 euro. CONFRONTO

Comparto difficile quello dei base di gamma, smartphone che come tutti hanno subito l’innalzamento dei prezzi ma che continuando ad offrire caratteristiche lontane dai top ne risentono ancora di più. Realme C55, Honor X8a, Moto G52 (sì, lui non è di ultima generazione ma G53 ha deluso e Redmi Note 12 5G sono quelli che secondo me riescono a distinguersi ma.. Chi sarà il vincitore?

Materiali – Estetica – Touch & Feel

  • Realme C55: spessore pari a 7.9 millimetri e 189 grammi di peso. Si distingue per essere il primo ad introdurre la “Dynamic Island” su Android anche se ancora con la sola animazione per la ricarica.
  • Honor X8a: spessore pari a 7.5 millimetri e 179 grammi di peso. Lui è quello con le cornici intorno al display più sottili.
  • Moto G52: spessore pari a 8 millimetri e 169 grammi di peso. Quello dal design meno ricercato e più anonimo ma in compenso è il più leggero.
  • Redmi Note 12: spessore pari a 8 millimetri e 188 grammi di peso. L’unico con gli infrarossi e unico con il 5G.

Display

  • Realme C55: pannello LCD IPS da 6.72″ con 392 PPI e refresh rate a 90Hz.
  • Honor X8a: pannello LCD IPS da 6.7″ con 391 PPI e refresh rate a 90Hz.
  • Moto G52: pannello AMOLED da 6.6″ con 402 PPI e refresh rate a 90Hz.
  • Redmi Note 12: pannello AMOLED da 6.67″ con 395 PPI e refresh rate a 120Hz.

Risulta quasi ormai scontato dire che l’OLED sia superiore per constasti, colori e visibilità sotto al sole mentre l’LCD messo a confronto sembri ormai una tecnologia superata.

Autonomia

  • Realme C55: batteria da 5.000 mAh con ricarica a 33W. A sera con il 35-40%.
  • Honor X8a: batteria da 4.500 mAh con ricarica a 22.5W. A sera con il 25%.
  • Moto G52: batteria da 5.000 mAh con ricarica a 30W. A sera con il 40%.
  • Redmi Note 12: batteria da 5.000 mAh con ricarica a 33W. A sera con il 40-45%.

Hardware e Prestazioni

  • Realme C55: MediaTek Helio G88 a 12nm con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile tramite microSD e triplo slot (2 SIM + SD)
  • Honor X8a: MediaTek Helio G88 a 12nm con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna non espandibile.
  • Moto G52: Snapdragon 680 a 6nm con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile tramite microSD rinunciando alla seconda SIM.
  • Redmi Note 12: Snapdragon 4 Gen 1 a 6nm con 4GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile rinunciando alla seconda SIM.

In quanto a prestazioni vince il Redmi per via del nuovo processore nonostante i 4GB di RAM, poi viene il Motorola ed infine i due smartphone con l’Helio G88, più lenti e con qualche lag.

Software

  • Realme C55: Il software più completo e stabile. Android 13 con le patch aggiornate a marzo.
  • Honor X8a: Software completo ed anche affidabile ma da svecchiare graficamente. Android 12 con le patch aggiornate a gennaio.
  • Moto G52: Il software di Motorola si dimostra sempre stabile ed affidabile, con tante funzioni intelligenti. Android 12 con le patch aggiornate a gennaio.
  • Redmi Note 12: L’affidabilità software degli Xiaomi all’uscita non è mai stata il loro forte ma questa volta sembra non ci sia bisogno di particolari aggiornamenti ed essere già abbastanza maturo. Android 12 con le patch aggiornate a dicembre, sicuramente arriverà presto Android 13.

Fotocamera

Parliamo di base di gamma, quindi non possiamo pretendere troppo dalle camere. Il migliore nel complesso risulta il Realme, peccato però che manchi la grandangolare, grandangolare che gli altri hanno tutti e con risultati simili. Il Redmi è l’altro che vince con la camera principale, per camera anteriore ho preferito Realme e Honor mentre provando lo zoom 5X nessuno riesce a tirar fuori scatti particolarmente bello.

Riproduzione audio musicale e telefonico

L’Honor è l’unico privo di ingresso jack per le cuffie ed il Motorola invece è l’unico stereo. Per il resto non ci sono altre differenze o problemi particolari da segnalare.

Conclusioni e Prezzi

  • Realme C55: I suoi punti deboli sono il display non AMOLED e le prestazioni, con qualche lag di troppo. I punti di forza invece la camera e l’essere l’unico con Android 13. Il prezzo è di 199 euro.
  • Honor X8a: Anche lui soffre di qualche lag e poi gli manca il jack per le cuffie ma in compenso design e cornici ridotte del display sono a suo favore. Il prezzo è di 229 euro.
  • Moto G52: La fotocamera non è il top ma bel display e software stock ed affidabile non sono cosa da poco. Il prezzo è di 199 euro.
  • Redmi Note 12: Punti deboli? In realtà nemmeno li avrebbe rispetto agli altri 3 se non il prezzo. Costa 279 euro. Display AMOLED e prestazioni sono a suo favore.
realme C55 Smartphone 4G, 6+128 GB, fotocamera da 64 MP con AI, ricarica SUPERVOOC da...
Acquista ora su Amazon!
162,12 €
HONOR X8a 4G Smartphone 6GB 128GB, Display senza bordi 6,7/', tripla fotocamera poste...
Acquista ora su Amazon!
166,50 €
Motorola moto g52 (Display OLED 90Hz, Tripla fotocamera 50 MP, batteria 5000 mAh, 6/1...
Acquista ora su Amazon!
165,00 €
Redmi Note 12 5G- 120Hz AMOLED display, Processore Snapdragon 5G, 33W 5000mAh, 4+128G...
Acquista ora e risparmia 66.15€!
169,90 €

Le immagini sono tutte nell’ordine: Realme C55, Honor X8a, Moto G52, Redmi Note 12 (Realme non ha la grandangolare).