SMARTPHONE ENTRO 299 euro. Confronto REALME 11pro OPPO A98 HONOR 90 lite REDMI NOTE 12 pro POCO X5 Pro 5G

Trovare smartphone davvero interessanti sotto i 299 euro fino a qualche anno fa sarebbe stato semplice ma adesso diventa sempre più difficile.. Io ci ho provato lo stesso ed ecco quelli che secondo me rappresentano le alternative migliori confrontati comparto per comparto.

Materiali – Estetica – Touch & Feel

Il touch and feel è soddisfacente con tutti, le dimensioni sono molto simili, tutti infatti hanno il display da 6.7″ e tutti sono di forma squadrata e dotati di frame in plastica.

In due riescono a spiccare sugli altri, il Realme in questa versione con back cover in pelle vegana che lo rende molto elegante ed il POCO con questa back cover ed i dettagli gialli che gli donano un look più “sportivo”.

Display

  • Realme 11 Pro 5G: pannello AMOLED da 6.7″ con luminosità fino a 950 nits e refresh rate a 120Hz.
  • Oppo A98 5G: pannello LCD IPS da 6.72″ con luminosità fino a 550 nits e refresh rate a 120Hz.
  • Honor 90 Lite: pannello LCD IPS da 6.7″ con luminosità fino a 550 nits e refresh rate a 90Hz.
  • Redmi Note 12 Pro 5G: pannello AMOLED da 6.67″ con luminosità fino a 900 nits e refresh rate a 120Hz.
  • Poco X5 Pro 5G: pannello AMOLED da 6.67″ con luminosità fino a 1000 nits e refresh rate a 120Hz.

I due LCD ovviamente sono quelli meno belli da vedere e con la luminosità più bassa, poi vengono gli AMOLED di Redmi e Poco, bei display ma non di qualità elevatissima ed infine vince l’AMOLED di Realme dall’ottima fedeltà dei colori.

Autonomia

  • Realme 11 Pro 5G: batteria da 5.000 mAh con ricarica a 67W. A sera con il 20%.
  • Oppo A98 5G: batteria da 5.000 mAh con ricarica a 67W. A sera con il 35%.
  • Honor 90 Lite: batteria da 4.500 mAh con ricarica a 35W. A sera con il 20%.
  • Redmi Note 12 Pro 5G: batteria da 5.000 mAh con ricarica a 67W. A sera con il 30%.
  • Poco X5 Pro 5G: batteria da 5.000 mAh con ricarica a 67W. A sera con il 25%.

Nessuno ha la ricarica wireless mentre in quanto ad autonomia è l’Oppo a vincere. Perdono invece Realme e Honor con quest’ultimo che carica a 35W mentre tutti gli altri vanno molto velocemente grazie ai 67W.

Hardware e Prestazioni

  • Realme 11 Pro 5G: MediaTek Dimensity 7050 a 6nm con 8GB di RAM e 128GB di memoria interna non espandibile.
  • Oppo A98 5G: Qualcomm Snapdragon 695 a 6nm con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna espandibile tramite microSD.
  • Honor 90 Lite: MediaTek Dimensity 6020 a 7nm con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna non espandibile.
  • Redmi Note 12 Pro 5G: MediaTek Dimensity 1080 a 6nm con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna non espandibile.
  • Poco X5 Pro 5G: Qualcomm Snapdragon 778G a 6nm con 8GB di RAM e 256GB di memoria interna non espandibile.

Il più veloce è l’Oppo con il suo 778G mentre Oppo e Honor prendono l’ultimo posto a parimerito.

Oppo vince anche sul feedback della vibrazione, al secondo posto mettiamo Honor e poi ci sono il Redmi che ce l’ha precisa ma un po’ troppo debole e l’Oppo che trovo troppo lunga. Ultimo posto per il Realme che purtroppo ha una di quelle vibrazioni che definirei “zanzarosa”.

Software

  • Realme 11 Pro 5GOppo A98 5G: le  due interfacce di Realme e Oppo sono praticamente uguali, si vede che la base è la stessa essendo Realme parte di Oppo e sono entrambe veloci, pulite ed affidabili. Non male anche gli aggiornamenti, entrambi sono alle patch di luglio, ovviamente Android 13 e anche se non è stato dichiarato per quanto verranno supportati si pensa sia un periodo nella media, magari i classici 2 major update e 3 anni di patch.
  • Honor 90 Lite: Honor è forse quella che aggiorna meno del gruppo, siamo fermi alle patch di maggio ed il software è anch’esso affidabile ma svecchierei la grafica e non mi piace il fatto che non si possa tirar giù la tendina delle notifiche con uno swipe.
  • Redmi Note 12 Pro e Poco X5 Pro 5Gcome Realme e Oppo anche Redmi e POCO sono parenti stretti e condividono il software. Entrambi sono aggiornati ad Android 13 con le patch di giugno e anche per loro ci aspettiamo un paio di major update, quindi speriamo fino ad Android 15 ma nulla di ufficiale.

Fotocamera

La premessa è che se cercate smartphone capaci di scattare davvero belle foto e di farlo in ogni condizione di luce allora purtroppo questa non è la fascia di prezzo adatta. Qui tutti hanno dei compromessi e delle mancanze e tutti soffrono parecchio quando c’è scarsa illuminazione.

Iniziamo proprio dalla scarsa illuminazione, tutti soffrono ma volendo trovare un “meno peggio” diciamo POCO e Redmi. Entrambi però in condizioni invece normali fanno foto definite ma dai colori davvero troppo saturi, belle in apparenza ma parecchio “finte”. Realme e Oppo invece hanno entrambi la mancanza di una camera ultra-grandangolare ma spiccano, rispettivamente, per la miglior camera frontale e per il miglior  zoom.

Riproduzione audio musicale e telefonico

Iniziamo dalla fine, Redmi e POCO hanno entrambi un buona audio stereo, il  jack per le cuffie ed il dialer Google per le chiamate quindi promossi. Realme e Oppo hanno entrambi audio stereo e dialer Google ma solo l’Oppo ha l’ingresso jack e anche qualcosa in più in termini di bassi e volume. Ultimo l’Honor, l’audio è solo mono, mancano i bassi, niente jack e niente dialer Google per quello Honor che non offre funzioni in più ed ha una grafica un po’ vecchia.

Conclusioni e Prezzi

  • Realme 11 Pro 5G: il più bello esteticamente ed ergonomico, si trova a poco più di 300 euro e sì, ci può stare.
  • Oppo A98 5G: folle il prezzo di uscita ma anche ora che sì è abbassato a 299 euro è un no per prestazioni e display.
  • Honor 90 Lite: anche lui 299 euro e anche lui no. Il display LCD, le prestazioni non al top, l’autonomia, la parte audio, preferisco gli altri.
  • Redmi Note 12 Pro 5G: magari non spiccherà in nulla ma è il più economico, a 259 euro va bene.
  • Poco X5 Pro 5G: il prezzo di 289 euro per il più potente del gruppo è adeguato, anche lui ci può stare.

I consigli e “sì” e “no” sono riferiti in confronto agli altri smartphone di questa fascia di prezzo ma in assoluto non è una fascia di prezzo che consiglio perché salendo di 100/150 euro ci si possono accaparrare smartphone ben migliori.

realme 11 Pro 5G 8+128GB Smartphone, Display curvo da 120 Hz, Fotocamera ProLight OIS...
Acquista ora e risparmia 110€!
269,99 €
OPPO A98 5G Smartphone, Tripla Fotocamera 64MP, Selfie 32 MP, Display 6.72” 120HZ L...
Acquista ora e risparmia 13.91€!
265,99 €
HONOR 90 Lite Smartphone 5G, 8GB RAM e 256GB, Display FullView da 6,7 pollici a 90Hz,...
Acquista ora su Amazon!
249,90 €
Xiaomi Redmi Note 12 Pro 5G Midnight Black 8GB RAM 256GB ROM [Versione Globale]
Acquista ora su Amazon!
272,98 €
POCO X5 Pro 5G - Smartphone 6+128GB, AMOLED DotDisplay 120Hz FHD+ 6.67", Snapdragon 7...
Acquista ora e risparmia 75.24€!
245,66 €

Le gallerie immagini sono tutte nell’ordine: Realme, Oppo, Honor, Redmi e Poco. (Realme e Oppo non hanno la grandangolare)