Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

SMARTWORKING GRATIS per VIDEOCALL, CLOUD e ORGANIZZAZIONE: LARK suite

Parliamo di una piattaforma collaborativa completamente gratuita: LARK.

Per iniziare, il primo step è ovviamente quello di creare un account, registrandoci alla piattaforma. Una volta fatta la registrazione, bisogna creare una ‘’organizzazione’’, al quale vanno poi aggiunti gli utenti che ne fanno pare, o esterni, con un semplice sistema ad inviti.

Per esempio: io ho una piccola azienda e, avendo dei dipendenti che lavorano in smart working, con questa piattaforma posso tenermi in contatto con loro o con i miei clienti.

Posso inviare comunicazioni di testo, messaggi vocali, mandare file di qualsiasi tipo, creare dei piccoli sondaggi con votazioni e tanto altro.

Gli utenti della nostra organizzazione possono essere poi raggruppati in sottogruppi, così da poter gestire i singoli reparti. Come si fa? Basta andare tra i contatti e scegliere l’opzione per creare dei gruppi. I membri dei gruppi possono essere modificati anche in corso d’opera, così da poter adattare l’organizzazione anche in seguito a qualche modifica.

Ma non solo, la killer feature è il VIRTUAL OFFICE: si tratta di un vero e proprio ufficio virtuale, una call sempre aperta che vi permette di comunicare con tutti i membri o solo con una parte di questi, come avere il collega di scrivania a portata di mano.

La cosa interessante è che i messaggi possono anche essere tradotti, purtroppo solo in lingua inglese.

Un limite della piattaforma è proprio la lingua: attualmente è solo tutta in inglese ma è piuttosto semplice. Tutto quello che succede viene notificato, solo sulla piattaforma iOS, talvolta, non succede.

Ovviamente si possono creare anche delle videochiamate, gratuite e senza limiti di tempo: io l’ho testata fino ad un massimo di dieci utenti e non ha creato problemi. Ovviamente presenti le funzioni che permettono di mettere a tutto schermo, di fissare qualche partecipante in alto o di vedere chi sta parlando da mobile.

C’è la funzione Calendario che permette di aggiungere i nostri appuntamenti e, qualora si tratti di un appuntamento per una videochiamata, è possibile aggiungere il link alla stessa. La cosa bella è che gli eventi si sincronizzano con il calendario Google.

Possiamo anche monitorare i calendari degli altri membri, così da non fissare appuntamenti che si sovrappongano a quelli di altri.

La gestione dei file è molto comoda. Oltre che inviarli nel gruppo, posso anche creare una cartella condivisa e dare accesso solo ai sottogruppi che possono farne uso. Posso anche decidere se il file in questione può essere letto o anche scaricato o editato.

All’interno di Lark ci sono dell ‘’mini app’’, funzioni che permettono di gestire anche il processo di approvazione di straordinari o ferie dei nostri membri, oltre che di pagamenti e rimborsi.

Per esempio: quando faccio la richiesta di ferie, posso impostare l’orario e la motivazione e scegliere i membri che riceveranno la notifica della mia richiesta.

Sì tratta di una piattaforma aperta e, grazie alle API, ci sono una serie di applicazioni di terze parti che possono essere integrate.

La piattaforma è disponibile sia su Mac e PC ma anche su Android e iOS, nell’applicazione mobile non è disponibile la chiamata continua ma c’è tutto il resto.

La piattaforma è completamente gratuita, a patto che si scelga il piano con un cloud massimo di 200 GB, con la possibilità di inviare file con dimensione massima di 4GB. C’è un piano a pagamento? Sì, costa 110 dollari ogni 100 GB aggiuntivi ma, come già detto, i primi 200 GB sono assolutamente gratuiti.

A chi si rivolge? Sicuramente alle piccole o medie imprese, alle organizzazioni o ai gruppi di amici.

Insomma, mi è piaciuta!

LINK AL DOWNLOAD