Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Xiaomi Mi 11 5G ufficiale in Europa: unboxing, caratteristiche e prezzi

Peso e dimensioni

164,3 x 74,6 x 8,1 mm
196 g

Sistema operativo

Android 11

Storage

128 GB

Display

6.81"
1440 x 3200 pixel

Camera

108 mpx 1.9
Frontale 20 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM8350 Snapdragon 888
RAM 8 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A, 5G

Batteria

4600 mAH

É arrivato anche da noi. Xiaomi, dopo averlo presentato i Cina, porta il suo top di gamma, Mi 11 5G, anche in Europa!

Il device lo conosciamo già ed è caratterizzato dalla presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 888 e dalla presenza di un nuovo sensore fotografico da 108Mp.

Il nuovo processore garantisce velocità fino al 35% maggiori rispetto alla precedente generazione e consumi ridotti del 20%. Al processore, troviamo affiancatila nuova GPU Adreno 6608/12Gb di memoria RAM di tipo LPDDR5 e 128/256Gb di memoria interna di tipo UFS 3.1.

Il display è un’unità DotDisplay di tipo AMOLED che Xiaomi definsce “a quattro curve” poichè curvato su tutti e quattro i lati. Le dimensioni sono di 6.81” con una risoluzione WQHD+ e una frequenza di aggiornamento di 120hz. La lumonosità massima dichiarata è di 1500 nits.

Dal punto di vista sonoro troviamo due speaker stereo in collaborazione con Harman Kardon capaci di offrire, secondo l’azienda, un audio “cinematografico”.

Il dispositivo è dotato di un sistema di dissipazione del calore chiamato LiquidCool che dovrebbe garantire temperature sempre basse. La batteria è un’unità da 4600mAh  dotata di ricarica rapida via cavo a 55W, Wireless a 50W e inversa a 10W. L’azienda sottolinea che in confezione troveremo un caricabatterie compatto GaN da 55W.

Il comparto fotografico è composto da tre fotocamere posteriori: la principale da 108Mp f/1.85 OIS, la grandangolare da 13Mp 123° FOV f/2.4. e la macro da 5Mp f/2.4. La fotocamera frontale è una 20Mp f/2.4.

Il comparto fotografico, vanta a detta di Xiaomi, funzionalità migliorate sulla fotocamera principale, sull’ultra-grandangolare e su quella anteriore rispetto alla precedente generazione grazie anche alla nuova modalità video notturna, al Parallel World (duplica e inverte la scena per dare l’impressione di un mondo specchiato), al Freeze Frame Video (freeza e clona i fotogrammi video per creare l’illusione che parti del video siano sospese nel tempo) ed al Magic Zoom (crea l’illusione della videocamera che ingrandisce e rimpicciolisce simultaneamente la scena)

Il software è affidato alla solita MIUI, questa volta in versione 12.5.

MIUI 12.5 è un aggiornamento intermedio basato su MIUI 12 focalizzato sulle ottimizzazioni di sistema. Xiaomi dichiara di aver ridotto l’utilizzo della CPU è stato ridotto fino al 22% mentre il consumo energetico fino al 15%, garantendo così prestazioni e grafica più agevoli.

Su questa MIUI 12.5 Xiaomi a esteso la possibilità di disinstallare le applicazioni, adesso la maggior parte delle app di sistema è disinstallabile.

Xiaomi Mi 11 5G sarà disponibile in Italia a partire da inizio marzo, al prezzo di:

  • 799,90 euro per la variante con 8Gb di RAM e 128Gb di memoria interna.
  • 899,90 euro per la variante con 8Gb di RAM e 256Gb di memoria interna.

Inizialmente debutterà nelle colorazioni Horizon Blue e Midnight Grey, successivamente la gamma colori sarà ampliata con la versione Cloud White e la Lei Jun limited edition.

Xiaomi comunica che in aggiunta al servizio di Garanzia di due anni, gli utenti avranno diritto a un servizio di riparazione o sostituzione dello schermo gratuito presso il centro assistenza Xiaomi più vicino nei primi dodici mesi successivi all’acquisto.