Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

PAGARE con lo SWATCH? Si può FARE! Recensione SwatchPAY!

Swatch non ha certo bisogno di presentazioni, dagli anni ’80 produce in Svizzera alcuni fra i più colorati e diffusi orologi al mondo. Oggi però alla sua qualità ed affidabilità ha deciso di aggiungere un pizzico di tecnologia: i pagamenti tramite NFC. Non potevo quindi non mettere alla prova anche uno SwatchPAY! nella mia settimana di mare e piscina!

Sul sito Swatch c’è la pagina contenente tutti i modelli compatibili con questa nuova tecnologia e dove troverete anche la spiegazione su come collegare la vostra carta di debito/credito/prepagata e attivare la funzione dei pagamenti. Nella stessa pagina è anche presente la lista delle banche partner e quindi delle carte associabili a SwatchPAY!

Al momento la collezione SwatchPAY!  comprende oltre 20 modelli, tutti molto colorati, in pieno stile Swatch e disponibili in tre misure: 34, 41 e 47mm. Tutti sono impermeabili 3ATM, adatti quindi alla pioggia, al bagno in spiaggia ma non ovviamente alle immersioni professionali.

Le modalità per attivare l’NFC sono tre:

  • online, al momento dell’acquisto dell’orologio sul sito ufficiale,
  • rivolgendosi ad un negozio Swatch, o presso un Rivenditore Autorizzato abilitato: lo Staff vi supporterà nell’associazione della carta all’orologio
  • in autonomia usando l’app SwatchPAY!

In quest’ultimo caso basterà avere un telefono Android dotato di NFC (solo per l’attivazione, poi per l’utilizzo andrà bene anche iOS) e seguire la procedura guidata sull’app.

Ci chiederà per primo di inserire i dati della carta, cosa che si può fare sia manualmente che avvicinandola allo smartphone in modo da farglieli rilevare autonomamente.

Lo step successivo poi sarà quello di inserire il modello dell’orologio, rinominarlo se si vuole, ed infine appoggiarlo al retro del telefono per la scrittura dei dati NFC sul suo chip.

Da questo momento saremo sempre capaci di pagare dall’orologio con un semplice movimento del polso anche se la batteria dovesse scaricarsi: infatti il chip NFC sul quale si basa è di tipo passivo.

Nell’applicazione troverete ovviamente l’elenco di tutti i pagamenti effettuati e trovo interessante che una stessa carta si possa abbinare a più orologi, in modo magari da poterla condividere in famiglia o da averla su tutti gli orologi se ne possedete più di uno.

Il prezzo è da Swatch, quindi si va dai 75€ per i modelli più piccoli con cassa da 34mm agli 85/90€ dei 41mm per arrivare fino ai 105€ dei modelli BIG BOLD come quello della mia prova da 47mm.  

In conclusione direi di averla trovata una bella e soprattutto utile novità, molto comoda anche in estate: SwatchPAY! ci offre la possibilità di fare un break al bar senza alcun problema anche quando andiamo al mare, lasciandoci liberi di non preoccuparci dello smartphone e del portafoglio!


LINK SwatchPAY!