Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione PIXEL 4

Di Andrea Galeazzi

Quanto mi fa arrabbiare Google. Come al solito, il software è fantastico ma la batteria non convince assolutamente, il design è troppo ispirato ad iPhone e.. Dov’è la grandangolare? C’è solo una tele che, un anno fa, Google riteneva inutile grazie al suo software super ottimizzato. Allora, se quest’anno la grandangolare è ”inutile”, ci aspettiamo la grandangolare nel Pixel 5 del prossimo anno!

Peso e dimensioni

147.1 x 68.8 x 8.2 mm
162 g

Sistema operativo

Android 10

Storage

128 GB

Display

5.7"
1080 x 2280 pixels

Camera

12 mpx 1.7
Frontale 8 mpx

SOC e RAM

Snapdragon 855
RAM 6 GB

Rete

LTE-A Pro Cat 18 (1200/150 Mbit/s), HSDPA+ (4G) 42.2 Mbit/s, HSUPA 5.76 Mbit/s

Batteria

2800 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo la manualistica, il cavo Type-C, l'alimentatore da 18W e un adattatore da USB a Type-C per scambiare dati.

Materiali design e touch-and-feel

Molto bello al tatto, mi piace il vetro satinato sul retro e il metallo sul frame, mi piace molto anche il pulsanti colorato posto a lato e non sporgono tanto le camere. Molto comodo da tenere in mano, 8.2 mm per entrambi e 162 grammi di peso, contro i 193 grammi del Pixel 4 XL: grandissima portabilità.

Sparisce la tacca e troviamo un bordo superiore che ospita i sensori per il riconoscimento facciale 3D (non c'è il sensore di impronte digitali), oltre che la camera frontale per i selfie; sul lato destro troviamo invece il tasto di accensione colorato e i pulsanti per il volume; in fondo troviamo la porta Type-C e l'altoparlante stereo; sul lato sinistro troviamo il carrellino per la SIM (singolo slot). Mi piace molto il riconoscimento del volto, precisissimo e permette di rendere visibile le notifiche nella lock screen, una volta riconosciuti. Nel parco sensori troviamo anche il radar che permette, tra le altre cose, di sbloccare senza fare swipe (opzione che ho disattivato visto che mi sbloccava il device anche quando lo avevo appena bloccato). Non mi piace l'assenza del LED di notifica, visto che c'è un bordo sufficientemente grande per integrarlo.

Display

Il display è un pannello OLED da 5.7'' in risoluzione FHD+ con il supporto al refresh rate a 90Hz. Un ottimo pannello, buona luminosità e neri perfetti. Essendo a 90Hz, è davvero un piacere usarlo ma è il software a decidere quando farlo andare a 90Hz e quando no, comunque molto bello. Non si nota la differenza di risoluzione tra i due smartphone.

Processore e memoria

Il processore è uno Snapdragon 855 con il supporto di 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna non espandibile tramite Micro SD.

Batteria

La batteria è da 2800 mAh: solo dolori. Non si arriva a sera con una giornata intensa, io arrivo circa alle 18/19 con una giornata in 4G. Il Pixel 4 XL fa meglio ma non è un battery phone, con una giornata stressante si arriva a sera con circa il 10/15%.

Software ed ecosistema

Il software è Android 10 Stock con le patch di sicurezza aggiornate ad ottobre. C'è la modalità Dark e ci sono le nuove gesture che apprezzo, un piacere da utilizzare. C'è il Motion Sense che permette di utilizzare lo smartphone con delle gesture che non prevedono il tocco dello smartphone, alcune molto comode (come quella per staccare la sveglia). Si può anche utillizzare lo squeeze per attivare Google Assistant. Mi è piaciuta tantissimo la possibilità di avere i sottotitoli, che sia un video o una canzone, anche offline, riesce a darci dei sottotitoli in tempo reale. E poi sono bellissimi gli sfondi interattivi!

Reparto telefonico

Ottimo il dialer che riconosce lo spam e ha un ottimo volume sia in vivavoce che in capsula.

Foto e video

A bordo troviamo un sensore principale da 12 megapixel con apertura f/1.7 e un sensore secondario con lente tele 2X da 16 megapixel e stabilizzatore ottico, c'è anche un sensore ToF. La Google Camera la conosciamo ed è veramente ottima, adesso con la possibilità di fare anche astrofotografia, le foto al buio sono infatti stupende, e con la comoda funzione di condivisione rapida. Sia le foto che i video, che vengono girati fino al 4k a 30 fps (passando per il 1080 60fps), vanno veramente molto bene, mi ha sorpreso lo zoom digitale che risulta decisamente pulitissimo. Quella che non mi fa impazzire è la camera anteriore, al buio è un po' sottotono.

Audio

L'audio è stereo, molto forte e molto ben bilanciato.

App e gaming

Come gira? Assolutamente benissimo, tutto veloce e fluido. Mi piace davvero tanto poi il feedback della vibrazione, al pari di iPhone.

Ovviamente va bene anche in qualsiasi gioco, apre Real Racing in circa 7 secondi.

Giudizio finale

759 e 859 euro il piccolo ma 64 GB senza espansione sono anacronistici, anche se il cloud foto e video dei Pixel è illimitato (ma cara Google non sempre c'è Internet). Il prezzo ci starebbe anche ma ci sono troppe limitazioni, mancanze. Il piccolo pecca di batteria, manca il grandangolo, il sensore di impronta, jack audio, memoria limitata. Sono tutte mancanze che il software fantastico in parte compensa, con un'usabilità quotidiana al top ma.. Mancano! E allora.. Io comprerei il Pixel 3A che rimane il mio preferito.

Design:

8

Display:

8.9

Uso generale:

8.7

Fotocamera:

8.7

Autonomia:

5.5

Qualità prezzo:

7.5

Voto finale:

7