Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Una settimana con SKODA OCTAVIA 2020 PLAY da GALAXY NOTE 20 ULTRA

Questa nuova Skoda Octavia ha una linea completamente ridisegnata. Mi piace molto il frontale con il radar integrato perfettamente nella calandra e i fari full led matrix. La versione che ho in prova io monta dei cerchi da 18″ ma si può arrivare fino a 19″.

Il baule di questa Skoda è davvero capiente: 640 litri di capacità. Il fondo è regolare e ben sfruttabile. L’apertura del portellone è elettrica e tra gli optional c’è anche la possibilità di scegliere quella tramite pedale virtuale.

Presente l’head-up display e la spia luminosa posta sullo specchietto che funge da assistente dell’angolo cieco, entrambi devo dire molto ben visibili anche con molta luce. Troviamo anche l’assistente di corsia attivo ed il traffic jam.

I sedili sono comodi e tengono bene seppur non troppo avvolgenti. Dietro c’è molto spazio per le gambe, dietro i sedili anteriori sono presenti delle tasche portaoggetti. Sul tunnel troviamo i comandi per regolare la climatizzazione posteriore, due prese USB-C e una comodissima presa 220W. I sedili posteriori sono comodi e sui poggiatesta troviamo delle piccole alette che permettono di poggiare la testa in caso ci si voglia riposare.

Gli interni sembrano da marchio premium, i materiali sono di tutto rispetto con plastiche morbide e materiali di qualità anche in zona dove spesso vengono preferiti materiali più rigidi.  Bella l’illuminazione lounge che può anche essere personalizzata nel colore attraverso dei “mood” preimpostati oppure, selezionando individual,  assegnare due colori differenti per la parte superiore ed inferiore della plancia.

Il volante a due razze mi piace particolarmente e i comandi di nuova concezione sono facili da raggiungere ed ergonomici.

Il motore da me provato è un 2.0. diesel con una potenza di 150cv, la coppia è in basso e questo consente di uscire dai tornanti in scioltezza, il cambio automatico DSG è molto comodo e fa sempre la scelta giusta, sono presenti le palette al volante. Dal punto di vista dei consumi, in autostrada a 130 Km/h mantieni i consumi sotto i 4l/100km, un risultato davvero ottimo.

La climatizzazione mi è piaciuta molto, non ho mai dovuto modificarla nonostante i cambi temperatura esterni subiti durante il viaggio. Nonostante i comandi siano touch questi vengono sempre messi a disposizione nello schermo principale.

Il cruscotto è totalmente LCD con schermate personalizzabili e la possibilità di inserire la mappa a tutto schermo. La vera novità è invece il nuovo sistema di infotainment adesso molto intuitivo e ha la possibilità di modificare la schermata home o di aggiungerne altre con le informazioni che vogliamo avere a portata di mano.

La vettura è connessa tramite una sim posizionata all’interno che permette anche di fare da hotspot.

Un’ottima compagna di viaggio, comoda, confortevole sicura, performante e con ottimi consumi. Inoltre, le finiture mi hanno davvero stupito!