Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione BLACKBERRY MOTION

Il terminale della riscossa? NO. Non ha un design accattivante, non ha un hardware da top di gamma, non ha la classica “caratteristica iconica”. Ma è indubbiamente Blackberry. Concreto!

Peso e dimensioni

155.8 x 75.5 x 8.12 mm
167 g

Sistema operativo

Android (7.1)

Storage

32 GB

Display

5.5"
1080 x 1920 pixel

Camera

12 mpx F2.0
Frontale 8 mpx

SOC e RAM

Qualcomm Snapdragon 625 8953
RAM 4 GB

Rete

LTE, HSPA, HSUPA

Batteria

4000 mAH

Confezione e contenuto

Standard. Caricatore abbastanza veloce (2 ore più o meno per la carica completa), cavo dati e cuffie auricolari che suonano con dei bassi paurosi!

Materiali design e touch-and-feel

Materiali tutto sommato buoni, con una back cover in gomma. Ma il risultato non convince. C'è poca coerenza nel design. Grande ma non troppo pesante si fa fatica ad usarlo con una mano causa dimensioni. Ottimo il fatto che sia dichiarato IP67.

Il pulsante anteriore è fisico e integra un ottimo sensore di impronte digitali (che serve anche ad aprire le notifiche se ci si scorre il dito sopra). Altra comodità è il terzo tasto laterale personalizzabile. Ma non gli si può abbinare una funzione che si attiva al click ma da una a tre funzioni che appaiono, da ogni menù, sul display. C'è il led di notifica e l'altoparlante è mono. Sotto.

Display

Un buon IPS. Non ha una luminosità elevatissima ma alla luce diretta è leggibile. Ottimi i colori, meno bene il nero. Ottima oleofobicità (che poi è uno dei parametri che conta di più) e bene il sensore di luminosità. Nel complesso a fuoco rispetto la fascia del telefono.

Processore e memoria

Il collaudatissimo (ma ormai agè) snapdragon 625 con 4gb di ram e 32 gb di memoria integrata. Un po' poca! Anche se è espandibile con micro SD.

Batteria

Ottima! Ho sfiorato i 2 giorni di utilizzo!! Impossibile non arrivare a sera!

Software ed ecosistema

E qui i software di Blackberry fanno la differenza. L'integrazione tra le funzioni business ormai si trovano solo qui. Persa la Sense su HTC, Blackberry è l'unica che pensa globalmente a un aggregatore di messaggi, a un calendario e ad un sistema di ricerca davvero ben fatto. Ma sono cose che vanno provate per capirle a fondo. In ultimo la tastiera. Grande, chiara, precisa. La migliore del panorama Android.

Reparto telefonico

TOP! La ricezione è tra le migliori sul mercato, l'audio molto molto confortevole. Era tanto tempo che non trovavo un telefono con audio che, una volta, avrei definito da fisso. Ma ormai non ci sono più i fissi di una volta....tutto VoIp!

Foto e video

Riassumo. Non è un cameraphone. Bene con tanta luce, meno bene con poca luce e sui video.

Audio

DAC ottimo! Altoparlante un po' meno. Con le cuffie la musica viene riprodotta proprio bene!

App e gaming

Ecco, sulle app l'hardware non da top si fa sentire. Il tempo di apertura non è bassissimo, qualche lag qui e la quando si aprono le app. Ma nella quotidianità nulla di fastidioso.

E poi non è un telefono da gaming. Ma comunque si difende e Real Racing è ben giocabile.

Giudizio finale

Non è ancora in vendita ufficialmente in Italia ma si trova import in UK a circa 500 euro. Tanti, pochi? Se guardiamo l'hardware sicuramente tanti. Ma solo usandolo ci si rende conto di come alcune piccole differenze siano in realtà, nell'uso quotidiano, grandi differenze per chi con il telefono non ci gioca ma ci lavora. Grande autonomia, grande ricezione, grande audio sono i requisiti fondamentali. Tutto il resto è software e qui ci sono ottime implementazioni. Rivedibile il multitasking, rivedibile il design, rivedibili le prestazioni cam in alcune situazioni ma è comunque un granitico Blackberry. Lo avrei voluto al passo con i tempi lato processore e prestazioni che rimangono comunque accettabili.....e che nostalgia quella scritta "inviato da BlackBerry" a firma delle mai....l'ho lasciata per tutta la durata del test.

 

Design:

6

Display:

7

Uso generale:

8.7

Fotocamera:

7

Autonomia:

9.5

Qualità prezzo:

6.5

Voto finale:

8