yt-thumbnail-GC53o7vWN04

Apple iPhone 7 La recensione

Nel segno della continuità. Un iPhone 7 che non poteva che andare molto bene, anche se qualche piccola criticità l’ho trovata. Ma con differenze hardware che ormai vanno ad assottigliarsi sempre più la vera differenza la fa il software. E’ qui che si gioca la vera sfida tra top di gamma!

Peso e dimensioni

138.3 x 67.1 x 7.1 mm
138 g

Sistema operativo

iOS (10.x)

Storage

256 GB

Display

4.7"
750 x 1334 pixel

Camera

12 mpx F1.8
Frontale 7 mpx

SOC e RAM

Apple A10 Fusion
RAM 2 GB

Rete

LTE-A, HSPA

Batteria

1960 mAH

Confezione e contenuto

La confezione non cambia, cambi aleggermente il font della scritta iPhone. Anche sulla back cover del telefono. Dentro troviamo le cuffie, con connettore lightning, un adattatore per usare le proprie cuffie con jack da 3,5" e il caricabatterie standard.

Materiali design e touch-and-feel

Nella colorazione nero opaco mi piace tantissimo. Bello lo spostamento delle antenne così da avere sul retro una superficie continua. Il design, di base, è quello del 6s. Ma sembra molto più leggero (anche se la bilancia dice solo 5 grammi di differenza). Sarà che ero abituato all'uso del 6s plus e questo 7 mi sembra una manna dal cielo! I 4,7" sono la MIA dimensione. Ho maneggiato anche il famigerato jet black ma, non amando le cover, era troppo soggetto alle ditate. Pur essendo molto bello! E pare sia anche un filo delicato.

Altra grande novità l'abbandono del tasto home fisico. Lo dico subito: il feedback non è lo stesso. Ma ci si abitua e, alla fine, quasi lo preferisco. Sembra che si clicchi tutto lo schermo, penso che pochi di voi si ricorderanno del BlackBerry storm, che aveva tutta la superficie del display cliccabile. Bè, me lo ha fatto tornare in mente. A me piace ed è più veloce (ok, frazioni di secondo, forse millesimi....) da usare. Rimane l'altoparlante sotto ma la capsula auricolare si trasforma in secondo speaker aumentando la potenza del vivavoce. Manca il led di notifica ma con le novità di iOs 10 (andate a vedere qualche video fa...avevo ne avevo fatto un focus) si sente meno la mancanza.

Display

Bello. Ok, sulla carta non sarà definitissimo, ma i 1334x750 pixel sono più che sufficienti per i 4,7" di diagonale. E poi la definizione non è l'unico parametro da valutare. Anzi! Qui abbiamo uno degli IPS più belli che abbia mai visto. Neri quasi da amoled, visibilità sotto al sole ottima e ottima riproduzione dei colori.

Processore e memoria

Il motore è il nuovo processore A10 fusion. Ci sono 2 gb di ram e 3 versioni: 32, 128 e 256 gb di memoria a disposizione per l'utente (ok, un po' meno...bisogna togliere lo spazio occupato dall'os). Risultato? Gira come iPhone 6s. Forse un pelino meno bene (ma qui è probabile che la colpa sia dell'ottimizzazione fine che deve ancora essere fatta sul 7 appena uscito...ricordo ancora il 6s plus appena uscito, non era un fulmine). Nel complesso è comunque un telefono reattivissimo, fluido che ha qualche problemino di microlag nelle animazioni. Probabile che la differenza con il 6s la vedremo tra 3 o 4 anni, parallelamente alle evoluzioni del sistema operativo.

Batteria

E qui il risultato è notevole. la batteria non arriva a 2000 mAh eppure questo iPhone 7 mi ha consentito di superare la giornata stress. Normalizzandola è un telefono che mi porta tranquillamente a sera (ok, senza più margini, ma la ricarica notturna ormai è praticamente obbligatoria con tutti gli smartphone). Ho comunque fatto il live batteria così che possiate rendervi conto e parametrare il mio uso con il vostro. Ed in St By consuma pochissimo (errata corrige al video dove dico erroneamente il contrario)

Software ed ecosistema

iOs 10 mi è piaciuto molto. Una bella evoluzione rispetto la precedente versione. Ricerca universale imbattibile, 3d touch ampliato a molti ambiti, imessage notevolmente migliorato, anche se rimane chiuso in iOs, Mappe decisamente più precise e ricche di informazioni. Ma questo non va appannaggio solo di iPhone 7....

L'ecosistema è la vera arma vincente di Apple. Chi usa tutti i servizi Apple è tendenzialmente soddisfatto. Io, cambiando spesso telefono, cerco di usare servizi universali, ma è innegabile che icloud per foto, musica, file sia una soluzione di sincronizzazione ottimale. Per non parlare di chiamate, messaggi che si possono condividere con il pc o l'iPad. Una manna per chi lavora e ha sempre tutto sotto controllo. C'è però da dire che a volte trasferire un banale file o una suoneria da un pc a un iPhone può diventare complicato....

Reparto telefonico

Ecco. Qui una cosa che non mi è piaciuta. Il comfort della chiamata in capsula. Ho fatto varie prova, almeno 3/4 ore di conversazioni telefoniche con più interlocutori prima di trarre la conclusione che, in capsula, l'audio è peggio di 6s. E, in generale, peggio degli ultimi top di gamma provati. Non che sia fastidioso o che renda poco chiara la conversazione, ma me lo aspettavo più caldo. Il volume c'è ma alzando troppo diventa un audio quasi gracchiante. Difficile da descrivere. Ricezione direi ci siamo, non supera però s6 e invece nota di merito al vivavoce che mi ha permesso di parlare anche in un'auto di 20 anni fa (quindi tutt'altro che silenziosa)tranquillamente.

Foto e video

La camera, con f 1.8, si allinea alla concorrenza dei top cameraphone. Di giorno anche il 6s scattava bene, qui migliorano le fotografie con poca luce. Anche se non fa miracoli. Fantastica la stabilizzazione ottica, sui video fa davvero la differenza! E i 60 fps (che preferisco al 4k) ci sono e si vedono tutti. Anche lo slow motion è gestito bene e il punta e scatta buono. Insomma, molto bene. Ma la grande novità (presente anche su iPhone 6s) è che con iOs 10 gli scatti si possono salvare anche in RAW!

Audio

Manca la radio FM, ma su questo abbiamo perso le speranze. La riproduzione musicale è invece ottima, sia dagli altoparlanti stereo, che suonano così forte da far vibrare la cassa del telefono. In cuffia, come di consueto, audio superiore alla media.

App e gaming

Che dire? A si, una cosa la dico. Rispetto ad Android non mi piace il sistema di notifiche che non fa rispondere a un messaggio (per esempio whatsapp) quando non c'è copertura dati. Sottigliezze, ma ormai le differenze sono sottili.... Invece fantastico il nuovo sistema di notifiche con tendina e risposta rapida.

Top. Per fluidità e titoli. E la compatibilità del taptic engine con i giochi fa si che il feed sulla scocca del telefono possa essere modulato per un'esperienza gaming davvero superiore.

Giudizio finale

Si parte da 799€ per il 32GB fino a 1029 per il 256 GB. Ricapitolando, impermeabilità, tasto home non più fisico, stereo, eliminazione jack cuffie sono le cose che lo differenza dal 6s, oltre a due colori esclusivi. Decidete voi se vale la pena l'upgrade. Razionalmente forse no. Un iPhone 7 a cui si può dire poco. Batteria ci siamo, multimedialità ottima, finalmente impermeabile. Ha forse qualche micro LAG di troppo, ma queste pippe le lascio ai supernerd, a me ha un filo deluso solo l'audio telefonico in capsula. Per il resto rimane un ottimo telefono. Ma quello che fa la differenza, nel bene e nel male è IOS. Facile, intuitivo e con la 10 molto più completo. Ma provate a mettere una suoneria che avete sul pc...

APPLE IPHONE 7 32GB BLACK NERO OPACO GARANZIA 24 MESI NUOVO SIGILLATO 32 GB
Acquista ora su eBay!
459.99 €

Design:

9

Display:

8.9

Uso generale:

8.6

Fotocamera:

8.9

Autonomia:

8.5

Qualità prezzo:

7.5

Voto finale:

8.7