Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

RECENSIONE Essential Phone PH1

Potremmo definirlo, assieme ai Pixel, IL telefono Android. E’ stato infatti voluto e studiato da Andy Rubin, co fondatore di Android (semplifico, la bio la trovate facilmente in rete). Essenziale nelle forme e nel contenuto. E se le forme mi piacciono il contenuto….migliorabile.

Peso e dimensioni

141.5 x 71.1 x 7.8 mm
185 g

Sistema operativo

Android (7.1)

Storage

128 GB

Display

5.7"
1312 x 2560 pixel

Camera

13 mpx F1.9
Frontale 8 mpx

SOC e RAM

Qualcomm Snapdragon 835 MSM8998
RAM 4 GB

Rete

LTE-A Pro Cat 16 (1000/150 Mbit/s)

Batteria

3040 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo poco. Ma un poco fatto bene. Cavo dati telato, adattatore da tipo C a jack cuffie (mannaggia, non c'è il foro) e caricabatterie 9v 3A (carica la batteria in 1h e 15).

Materiali design e touch-and-feel

Materiali ottimi. Titanio resistentissimo per la scocca e ceramica per la cover posteriore. Il risultato è un design minimale, rigoroso ma anche lucidissimo e piacevole. L'unica critica la muovo sul peso che, in rapporto allo spessore e alle dimensioni, lo fanno assomigliare a un mattoncino. Ma non scivola grazie alle antenne che corrono attorno la cornice, opache, che aumentano il grip. E poi, quando si accende il display, tutti rimangono a bocca aperta per la mancanza di cornice superiore e per il taglio della camera. Sicuramente una scelta di rottura (che però vedremo anche sul nuovo iPhone X). Riassumendo? A me piace tantissimo. Essenziale. Senza scritte, pulito, semplice. Bello.

Soliti laterali, differenziati per dimensioni, dietro il sensore di impronte che sblocca sempre, abbastanza velocemente, ma che è molto a filo della scocca quindi non sempre facilissimo da raggiungere al primo colpo. Il led è messo in una posizione bellissima anche se lampeggia forse a una frequenza un po' bassa. Si trova nel taglio della scocca superiore dov'è alloggiato anche la capsula auricolare. L'altoparlante vivavoce, potente, è messo sotto.

Display

BELLISSIMO! Si, lo scrivo maiuscolo perché penso sia il più bell'IPS che io abbia mai visto. Ottimi neri, ottimi angoli, ottima taratura del colore, difficilmente riconoscibile rispetto un OLED. QHD la risoluzione, 19:10 il rapporto di forma, e il taglio della fotocamera. Personalmente non mi ha mai dato fastidio nell'uso. Quando il telefono è in verticale la barra nelle notifiche è un po' più alta per pareggiare l'area utile del display, quando è in verticale semplicemente quell'area viene spenta. A me piace! Anche se, francamente, lo trovo un po' inutile, soluzione con unico fine il design. Concludo con il dato sulla leggibilità ottima sotto la luce del sole e la buona taratura del sensore di luminosità posto, con quello di prossimità, sopra la camera anteriore. Sulla "penisola" nel mare del display.

Processore e memoria

Il collaudatissimo Snapdragon 835 è coadiuvato da 4 gb di ram e 128 di memoria utente. Probabilmente conservativamente è stato tirato il freno a mano. Infatti non scalda e consuma poco. Ma è anche decisamente più lento della media dei telefoni con lo stesso processore. Forse manca anche ottimizzazione.

Batteria

Ottima! Giornata stress che si conclude con un buon 20% residuo. E non scalda mai!

Software ed ecosistema

Android stock. Non c'è nulla da aggiungere. Patch aggiornatissime e speriamo in Oreo presto.

Reparto telefonico

Purtroppo delude. Ma non delude la parte telefonica (pur avendo una ricezione solo discreta) e non delude nemmeno il fatto che sia un telefono globale compatibile con qualsiasi rete. Quello che delude è l'audio dalla capsula che, probabilmente, soffre della microfessura dalla quale esce l'audio o dei compromessi del design. Gracchia e l'audio non è confortevole. Cambia tutto con cuffie o con vivavoce, potente.

Foto e video

E qui chiaro scuri. Vi dico subito che le foto mi sono piaciute molto, sotto ogni punto di vista e di condizione di luce. Le camere sono due da 13 mpx di cui una in bianco e nero e le foto sono molto equilibrate, ricche di dettagli e poco rumorose anche con poca luce. Ma l'app camera di serie è scandalosamente lenta, buggata e priva di opzioni. Per sopperire ho scaricato l'app stock android che funziona decisamente meglio ma gli scatti non sono gli stessi....Video? Idem. Aggiungendo il fatto che lo zoom è pessimo (buono invece nelle foto).

Audio

Audio molto buono, così come il volume. Ma non digerisco bene l'assenza del jack cuffie. Peccato anche sia mono.

App e gaming

Le applicazioni non sono fulminee ne ad avviarsi ne a girare. Laggano ogni tanto e l'uso quotidiano al volo di fretta app via app soffre di rallentamenti. Come dicevo prima o manca ottimizzazione o hanno tirato il freno a mano all'835. La situazione è migliorata con l'aggiornamento software arrivato proprio ieri ma ancora siamo lontani dalla fluidità di OP5 (giusto per fare un esempio). Ovviamente quando arriva le app preinstallate sono solamente quelle di google.

Il gaming va di pari passo con quello detto sopra per le app. Real Racing ci mette addirittura più di 40 secondi ad avviarsi. Poi comunque risulta ben giocabile.

Giudizio finale

Costa 699 dollari e lo si può comprare solo negli Stati Uniti. Lo reputo un giusto prezzo per contenuto tecnologico. Forse un filo troppo essenziale? In realtà no, a me Android puro piace molto! Peccato per il feed della vibrazione orrido, la scarsa qualità dell'audio telefonico e l'ottimizzazione generale ancora acerba, sopratutto dell'app fotocamera. Un "piccolo" MiMIX, veramento bello da vedere e da toccare anche se un po' troppo spesso. E, su tutto, quando lo accendete frontalmente l'effetto wow è assicurato!

Design:

9

Display:

8.9

Uso generale:

6.5

Fotocamera:

7.9

Autonomia:

8.3

Qualità prezzo:

7

Voto finale:

7.9