Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione Fritz!Box 7590. Degno erede del 7490!

E’ il successore di quel Fritz 7490 (al quale vi rimando per la spiegazione di tutte le funzionalità che sono identiche nel 7590) che definii nella recensione il miglior router provato sino ad ora. E questo 7590 non fa altro che migliorarlo. La parte modem (che purtroppo è impossibile testare, dovrei avere più gestori, più tipologie di linee ecc ecc…e ho modem fibra al quale l’ho collegato a valle) ha un problema con l’aggancio del profilo 35b della linea Telecom Italia ma in Fritz lo sanno, pare sia colpa di Telecom che ha un bug sulla sua rete (che non rispetta lo standard) e fa agganciare al profilo 35b solo apparati con chip Broadcom. Mentre il 7590 ha un Intel a bordo. Fortunatamente in Fritz stanno provvedendo e anche Telecom, lentamente, sta aggiornando le centrali. Ma non si hanno tempi certi.

Comunque è un segno che sono molto attenti alla community ed alle problematiche. Segnalo una cosa non banale. Passare da 7490 a 7590 è, dal punto di vista della configurazione, praticamente indolore. Basta fare un ripristino del backup 7490, riautenticare i telefoni e la domotica DECT sul nuovo apparato e tutto funzionerà al primo colpo. Questione di 5 minuti!

Confezione e contenuto

Confezione abbastanza ricca di cavi e cavetti. Infatti, oltre al modem router, troviamo un cavo di rete e tutti i cavi (il cavo splitter, quello che divide la linea analogica da quella digitale ecc) necessari al collegamento alla rete adsl e/o telefonica di casa.  

Materiali design e touch-and-feel

E qui la prima grande differenza. L’abito non fa il monaco, ma aiuta. E la precedente serie era davvero bruttino. Questo 7590 non sarà un gioiello di design ma almeno lo si può tenere in salotto, in vista, senza vergognarsene!

Software ed ecosistema

Il software si aggiorna alla versione 6.83. In generale l'interfaccia è pulita, semplice, intuitiva. Ma sopratutto ricchissima di informazioni ed opzioni intelligenti. Tantissime opzioni, alcune davvero intlligenti, e tutte ben spiegate e facili da configurare. insomma ottimo lavoro sulla UI. Ovviamente rimane la possibilità di collegamento alla domotica con le prese intelligenti o le valvole termostatiche DECT.

Sul nuovo modello è stata finalmente introdotta una nuova porta WAN separata, così da avere 4 porte LAN Gigabit per collegare fino a 4 apparati completamente libere. Rimangono le porte per collegare 2 telefoni analogici, un telefono ISDN. Alla porta DSL si collega il doppino che arriva dal gestore. Supporta ADSL VDSL fino a 300mbit/s - rimangono le due porte USB, una sul retro e una sul lato. Perde le vecchie antenne ma aggiunge la tecnologia MIMO con una banda che puo' arrivare a 2533mbit/s, ovviamente dual band. Viene anche implementata la tecnologia MESH per andare ad allargare la copertura della rete WIFI tramite apparati ripetitori compatibili. (che Fritz stessa produce) Una critica alla mancanza della terza radio per far comunicare tra vari apparati con una radio separata, senza interferire con la banda 2,4-5gHz.

App e gaming

Tramite app è possibile gestire da smartphone praticamente tutto. Ritengo sia più semplice farlo da interfaccia web, ma in alcune situazioni può essere utile.

Giudizio finale

E' ovvio che andrà a sostituire il mio "vecchio" Fritz e, se dovessi fare un parallelismo con il mondo delle auto, Fritz è un po' la Rolls Royce dei modem router. Magari non è il top in quanto a design, magari non è il top in altri aspetti ma, se consideriamo la stabilità del sistema, delle prestazioni e l'ottimo software-ecosistema, è IMBATTIBILE!! Non costa poco, però continuo a consigliarvelo perchè si tratta veramente di un ottimo prodotto! Che avrà vita lunga nel mio "tugurio" degli apparati di rete in ufficio!  

AVM FRITZ!Box 7590 International Modem Router, Wireless Veloce AC+N 2533 Mbit/s, Tele...
Acquista ora e risparmia 10.00€!
279.00€

 

 

Voto finale:

9