Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Una giornata STRESS con Moto EDGE 20

Lo Snapdragon 778G e il display OLED a 144Hz sono le caratteristiche principali di questo Moto EDGE 20 e ad alimentarli c’è una batteria da 4.000mAh. L’ho messo alla prova con GPS, videochiamate, foto e tanto altro.. avrà retto alla mia giornata stress?

Peso e dimensioni

163 x 76 x 7 mm
163 g

Sistema operativo

Android 11

Storage

128 GB

Display

6.7"
1080 x 2400

Camera

108 mpx f/1.9
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM7325 Snapdragon 778G 5G (6 nm)
RAM 8 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A (CA) Cat18 1200/150 Mbps, 5G

Batteria

4000 mAH

Motorola non ha mai deluso riguardo a parte telefonica e neanche questo EDGE 20  fa eccezione, sia ricezione che qualità dell’audio in capsula e vivavoce sono ottimi.

Ovviamente durante una giornata piena di impegni non può mancare l’utilizzo del GPS ed anche in questo caso devo dire di aver trovato sia precisione che affidabilità.

Ma l’autonomia? Alle 13:16 ancora il 66% di batteria. Bene visto l’utilizzo. Peccato però la mancanza della ricarica wireless. 24% invece alle 21:00, dopo un uso veramente stress.

Lo Snapdragon 788 lo fa girare molto bene, fluido, con buone prestazioni e soprattutto buon rapporto prestazioni/consumi.

Il capitolo ergonomia forse è un po’ una nota meno positiva perché il display da 6.7″ nonostante abbia le cornici molto ben ottimizzate richiede dimensioni che lo rendono difficile da usare con una mano. In proporzione però il peso è veramente ridotto: solo 163 grammi!

Dato finale: 7% dopo 4h e 48min di schermo acceso e 18h totali, cioè dalle 7:00 a oltre l’1:00. Quindi conclusione? Sì, ha retto alla grande, grazie all’efficienza del processore EDGE 20 ha dimostrato un’ottima autonomia anche con un uso veramente difficile. A breve la recensione completa!


motorola edge 20 (108 MP, 5G, Display 6.7" 144Hz HDR10+ OLED FullHD+, Qualcomm Snapdr...
Acquista ora su Amazon!
579,90 €