Recensione AMAZFIT GTR3 Pro

Amazfit rinnova la gamma GTR e lo fa con due modelli dotati del nuovo sistema operativo Zepp OS: GTR3 e GTR3 Pro, entrambi ben costruiti, molto leggeri e con un’ottima sensoristica di nuova generazione. GTR3 Pro è dotato di microfono ed altoparlante per gestire le chiamate, mentre GTR3 vi rinuncia ma per una grande autonomia, cos’hanno in comune? Un ottimo rapporto qualità prezzo!

Il GTR 3 Pro è rotondo, costruito in lega di alluminio aeronautico (che gli conferisce un peso di soli 32 grammi) ed ha un vetro curvo. La resistenza alla pressione è di 5ATM. Sulla destra ci sono due pulsanti, o meglio, un pulsante ed una corona, che ruotando ci permette di scorrere fra i menù o fra i testi più lunghi.

Il display è da 1.45″ con una densità abbastanza elevata (331 PPI) e una luminosità che raggiunge i 1.000 nits di picco e rimane sempre ben visibile, anche sotto la luce del sole. Sono disponibili oltre 150 quadranti ognuno dotato della sua versione always-on semplificata. È dotato anche di sensore di luminosità, che funziona molto bene.

Per quanto riguarda gli aspetti monitorati, l’orologio offre il monitoraggio della frequenza cardiaca e dell’ossigeno nel sangue (SpO2) 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La misurazione del livello di ossigeno nel sangue richiede solo 15 secondi, quasi la metà del tempo necessario per gli orologi di seconda generazione. Il monitoraggio del sonno monitora le diverse fasi del sonno e può rilevare anche i sonnellini durante il giorno e tenere traccia del respiro mentre si dorme.

Le rilevazioni le ho trovate tutte molto precise e confermo anche la velocità promessa nel rilevare i cambiamenti del battito.

Da segnalare anche la presenza di altoparlante e microfono integrati che permettono di ascoltare e rispondere a chiamate e notifiche. Non di farle indipendentemente vista l’assenza di una SIM integrata. La qualità in chiamata è molto buona, si sente e ci sentono bene anche dall’altra parte.

L’autonomia dichiarata è di 12 giorni di utilizzo standard, la metà di utilizzo intenso e 35 ore di GPS continuo. Con il risparmio energetico attivo promette invece un mese intero di autonomia. Io con l’utilizzo smart completo, anche qualche chiamata, e un’oretta di GPS al giorno ci ho fatto una settimana.

Il prezzo di GTR3 PRO è di 199.90€ e questo conferma quello che dicevamo all’inizio: grande rapporto qualità prezzo per uno smartwatch molto leggero, costruito con ottimi materiali, un bel display, sensori di monitoraggio della salute molto precisi e buona parte smart anche se con la risposta alle notifiche migliorabile.

Completano la gamma il GTR3, molto simile al Pro ma senza microfono ed altoparlante e con in compenso un’autonomia quasi doppia ed il GTS3, paragonabile al GTR3 ma estremamente leggero e di forma rettangolare. Entrambi a 149.90€.


PREZZO UNIEURO 

PREZZO TRONY 

PREZZO EURONICS 

LINK BUDDYFIT 

Amazfit GTR 3 Pro Smartwatch Orologio Intelligente Alexa Integrato, AMOLED da 1.45”...
Acquista ora su Amazon!
199,90 €