Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione LG K10 2017

object(stdClass)#11210 (2) { ["status"]=> int(500) ["content"]=> string(57) "getaddrinfo ENOTFOUND api.pagomeno.it api.pagomeno.it:443" }

Uno smartphone Android che si inserisce nella fascia bassa del mercato. Il suo maggior pregio? L’affidabilità generale.

Confezione e contenuto

Cuffie economiche, caricabatteria da 1,2 Ah e cavo micro USB. Standard direi.

Materiali design e touch-and-feel

E' un telefono di plastica. Che, di per se, non è un male. Anzi, a volte, in caso di cadute, è anche meglio. Qui ritroviamo la vecchia scuola della batteria sostituibile e scocca apribile, di quelle che, quando cadono, vanno in mille pezzi...che però poi riusciamo a ricomporre. Al tatto un po' cheap si riprende con la stondatura del vetro anteriore.

Il tasto accensione spegnimento è dietro ma NON integra il sensore di impronte digitali. Il volume è invece laterale. Per sopperire c'è il sempre comodo knok code. L'altoparlante è purtroppo dietro. Insomma vecchia scuola anche qui.

Display

Un HD. 5,3" LCD IPS. Senza infamia e senza lode, con colori slavatini. E su questa diagonale i pixel un filo si vedono e fan si che le scritte non siano così ben definite.

Processore e memoria

Un Mediatek. Il 7650 coadiuvato da 2 gb di ram e 16 gb di memoria integrata che si possono espandere con micro SD.

Batteria

Ottima l'autonomia. Sono arrivato a sera delle mia giornata stress con i 20% di batteria residua.

Software ed ecosistema

E qui LG si prende le rivincite. A me il software LG e la sua interpretazione di Android è sempre piaciuta. Le funzionalità, l'affidabilità sono ottime. Purtroppo la tastiera stock e i tasti a display, personalizzabili, non vibrano. Basta installarne una alternativa per ritrovare anche questa funzionalità. C'è la regolazione dei DPI e il multiwindows di Nougat e i temi. Anche la griglia della home è personalizzabile. Insomma, software bene.

Reparto telefonico

Anche qui ci siamo. Audio, ricezione e dialer sono Ok.

Foto e video

Le foto mi hanno stupito per la fascia di prezzo. Anche con poca luce non sono male. Intuitiva l'interfaccia ma, la cosa più comoda è la camera anteriore grandangolare. Anche i video bene, in media con la fascia di prezzo.

Audio

C'è la radio Fm, l'audio è ok, ma l'altoparlante posteriore è davvero anacronistico.

App e gaming

Le app non sono fulminee, ma non ce lo si aspetta da un telefono medio/base gamma. Però gira tutto senza particolari impuntamenti o lag che rendono inutilizzabile lo smartphone. Anzi, nell'uso quotidiano si nota persino una certa reattività unite al basso surriscaldamento che spesso abbiamo trovato su altri smartphone dotati dello stesso processore.

Real Racing gira ai massimi dettagli, ci mette 19" ad avviarsi ma nel gioco ha lag sia audio che di frame. Giocabile ma....

Giudizio finale

Di listino costa 199, fuori prezzo. Online si trova circa a 150€, il suo prezzo. Onesto, ha nell'affidabilità generale e nell'autonomia il punto forte. Ovvio penalizzano il non avere il sensore d'impronte, del quale sinceramente non ho sentito la mancanza grazie al knock code. Avere un display HD, assieme a qualche incertezza e lag, fan si che non sia adatto a chi cerca prestazioni velocistiche. La cam però è buona per la fascia in cui si inserisce. Certo, i materiali sono quello che sono, ma a 150€, tassato, garantito e pronto out of the box è valido. A 200 € no.

I migliori negozi online

Design:

5.5

Display:

5.9

Uso generale:

7

Fotocamera:

6.5

Autonomia:

8.5

Qualità prezzo:

7.5

Voto finale:

6.6