Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione MSI P65 Creator: il PC da youtuber.

Oggi parliamo di un notebook MSI che differisce dai soliti prodotti che l’azienda propone perchè non è un prodotto gaming ma che, con uno stile sobrio, si rivolge ai “creators” e permette comunque un’ottima esperienza lato gaming.

Confezione e contenuto

In confezione, oltre al notebook, troviamo un caricabatteria da 170 Wh. Non è piccolo ma riesce a caricarlo del tutto in una sola ora, mentre il 50% in soli 25 minuti,  

Materiali design e touch-and-feel

Pesa 1,8kg e non tanto per la categoria, è un notebook con una GTX 1070 e ci sta che abbia questo peso e queste dimensione, che per la categoria possono anche essere considerate contenute. Lungo i lati della scocca troviamo la dotazione di porte abbastanza completa ma con una mancanza, troviamo infatti: una (una sola) thunderbolt 3, ingresso cuffia e microfono, HDMI, mini display port, scheda di rete e tre USB 3.0. Cosa manca? Una porta per la scheda SD che per i creators è fondamentale. Lato design sorprende il sistema di raffreddamento che prevede dei fori sulla scocca che permettono praticamente di vedere attraverso (in video è tutto più chiaro).  

La tastiera è molto buona e mi piace anche la corsa dei tasti. Cosa non mi piace? La retroilluminazione che è solo bianca e, su una tastiera bianca, rende i tasti invisibili sulle mezze luci. Non mi ha fatto impazzire il trackpad che è un po' piccolo e non proprio precisissimo.  

Display

Display da 15,6" opaco con risoluzione FHD che permette quindi di vederlo anche sotto la luce del sole, evitando fastidiosi riflessi. Ha un difetto che per quello che costa infastidisce, manca il sensore di luminosità e quindi va regolata manualmente. Ottima però la luminosità e con il 100% di copertura sRGB. Non soffre assolutamente di banding e ha un refersh di 144Hz, con tempi di risposta di 7ms.

Processore e memoria

Il processore è un i7 8750 da 2.2Ghz con turbo CPU a 4GHz, abbinato a 16GB di RAM DDR4 a 2.6GHz in due slot da 8GB che permettono l'eventuale sostituzione. Lato GPU MSI si affida alla potente GTX 1070 nella variante da 8GB e il comparto memorie è completato da un SSD da 512GB molto veloce. Come va lato prestazioni? Ovviamente bene, è anche riuscito a permettermi di editare un video 4K 60fps che ha messo in serissima difficoltà il mio Macbook Pro. Entra in forte crisi quando provo a fargli editare un file 4k HDR a 100Mbps ma ci sta, gli altri PC si sono proprio bloccati.

Batteria

Con un uso tranquillo, si riesce a raggiungere circa le 4-5h ma se usiamo programmi di rendering o qualche gioco, inevitalmente l'autonomia scende intorno ai 100 minuti. Un pro è che però è molto veloce nella ricarica!  

Audio

L'audio è veramente potente ma c'è un ma: le casse solo poste sul fondo e questo non lo rende adatto alla riproduzione su superfici assorbenti, nulla di che.

App e gaming

Per il gaming nessun problema, la GTX 1070 permette di giocare a qualsiasi titolo anche a dettagli alti e il display a 144Hz è una goduria a riguardo, nonostante i 7ms di risposta non siano propriamente adatti al gaming. Le ventole iniziano a farsi sentire in fase di gioco o di stress in generale e non sono silenziosissime ma su questo tipo di macchine è un po' la norma.  

Giudizio finale

Tra i pro ci sono le prestazioni che si aggiunge a dimensioni più contenute rispetto alla categoria di appartenenza, nonostante dentro abbiamo comunque una 1070. Tra i contro ci vanno il trackpad che non mi fa impazzire e la mancanza del sensore di luminosità. Anche le ventole non sono silenziosissime ma hanno il pro di farlo girare a meraviglia. Il notebook migliore lato prestazioni che io abbia mai provato, rimanendo nell'ambito dei notebook "portabili".  

MSI Prestige P65 8RE-005ES Creator Grigio Computer portatile 39,6 cm (15.6") 1920 x 1...
Acquista ora su Amazon!
2030,98 €