Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione Samsung GALAXY BUDS PRO

Queste Buds Pro di Samsung sono un paio di cuffie true wireless che mi sono piaciute un sacco, veramente smart!

In confezione troviamo il cavo di ricarica, i gommini per adattarle meglio ai padiglioni auricolari e la solita manualistica.

Sono impermeabili IPX7, non ci potrete nuotare ma per il resto non vi daranno problemi.

Nelle orecchie stanno bene, sono particolarmente leggere, ma come tutte le in ear questo dipende un po’ dal vostro condotto uditivo. Il case  abbastanza piccolino e non da fastidio quando tenuto in tasca. Presente il sensore di prossimità che permette loro di andare a capire quando sono inserite o meno.

Dal punto di vista hardware troviamo un diffusore a due vie, composto da: un woofer da 11 mm e un tweeter da 6.5mm.

La batteria dura circa 6-7 ore di ascolto continuativo e circa 4-5 con soppressione dei rumori ANC attiva. Il case si ricarica in circa un’ora. Il case si ricarica anche wireless.

Sono cuffie che si sentono bene, buoni i bassi e cristallini gli alti. L’equalizzazione è buona e si può modificare tramite la classica applicazione Samsung Wear.

Presente la cancellazione attiva dei rumori che devo dire funziona bene e sopprime intelligentemente ciò che c’è da sopprimere. La soppressione funziona bene anche grazie ad un microfono dedicato alla soprressione dei rumori causati dal vento chiamato “Wind shield”. Inoltre è presente una sorta di condotto che va ad eliminare l’effetto “acquario”.

Molto smart, quando si parla il suono passa automaticamente in modalità ambientale e abbassa il volume di ciò che stiamo ascoltando, comodissima, mi è piaciuta tantissimo. Quando si smette di parlare la modalità passa, sempre in maniera automatica, dopo un tempo preimpostato personalizzabile, in modalità eliminazione disturbi.

La critica sulle gesture, che sono presenti e funzionano bene, è la superficie recettiva, molto ampia e che spesso causa tocchi involontari quando le andiamo a inserire nell’orecchio. Preferirei avere un pulsante fisico, nonostante il touch sia reattivo e comunque comodo. La pressione prolungata è personalizzabile. I tocchi tra cuffia destra e cuffia sinistra sono indifferenti.

L’assistente vocale integrato è Bixby, non c’è possibilità di inserire Google Assistant. Si può scegliere quali di quali applicazioni leggere le notifiche.

Nelle funzioni avanzate troviamo la possibilità di tenere Bixby sempre attivo e l’audio a 360°. Quest’ultime funzionalità possono essere utilizzate solo abbinate a smartphone Samsung. La qualità massima di queste cuffie viene fuori quando abbinate ad uno smartphone Samsung perchè al loro interno hanno un codec, addirittura migliore del classico APTX, che riesce ad avere un bitrate variabile anche in base alla qualità della connessione bluetooth tra cuffie e telefono. Quando teniamo lo smartphone vicino alle cuffie lui arriva fino ad un bitrate di 24bit e 96KHz.

Tramite l’applicazione Smarthing è possibile localizzare le cuffie. Queste vengono localizzate anche offline, tramite la vicinanza ad un altro smartphone Samsung che le capta via bluetooth e ne trasmette la posizione. Il tutto avviene in maniera sicura e tramite lo scambio di codici criptati. Molto molto comodo.

Insomma, un bel paio di cuffie che funzionano molto bene. Il prezzo è ahimè alto, costano 229 euro. Mi sono piaciute, soprattutto in affiancate da uno smartphone Samsung, con cui si riescono a sfruttare a pieno.

Samsung Galaxy Buds Pro + Adattatore USB-C. Auricolari Wireless, Cancellazione attiva...
Acquista ora e risparmia 30€!
199,00 €