Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

SMARTPHONE PIEGHEVOLE. Finalmente HO PIEGATO il MATE X di HUAWEI

Scusate il gioco di parole nel titolo ma, finalmente, ho potuto toccare con mano il MATE X di HUAWEI. E’ il primo smartphone pieghevole che prendo in mano e l’effetto è davvero strano. Sembra di trovarsi di fronte ad un oggetto delicato, che si può rompere da un momento all’altro ma in realtà non è così. Lo schermo è luminoso e definito ma non perfettamente piano. Da dire che questo è un prototipo e ci sono margini di miglioramento. Utilità? Non lo so. Ma è sinceramente molto molto figo!

Si tratta di uno smartphone 5G grazie ad un chip che si affianca al SoC di casa Huawei, il Kirin 980 e che sorprende per il suo spessore davvero ridotto: 5,4mm quando aperto. Non sono però 5.4 mm su tutto il frame, uno dei lati è più spesso per permettere una chiusura salda e per integrare la porta USB C per la ricarica. A proposito di ricarica, veramente pazzesca: 55W per caricare la batteria da 4500 mAh e il caricatore riesce a caricare anche le batterie dei MateBook.

Parliamo del suo aspetto sicuramente più interessante: il display misura 8” da aperto e, rispettivamente, 6,6” e 6,38” per il lato A e lato B. La tecnologia utilizzata è quella OLED e ha una risoluzione da 2480 x 2200 pixel. Particolare anche la cerniera che prende il nome di ”ali di falco” e ha più di cento componenti per garantirne resistenza e fluidità.

Il comparto camere è Leica e ha tre sensori dei quali, però, non sappiamo altro perchè non ci sono state date informazioni a riguardo, ovviamente i selfie vanno fatto fatto con la camera principale, piegandolo.  Sul lato troviamo invece un sensore di impronte che funge anche da tasto di accensione e spegnimento!

Lato software è possibile utilizzare due app contemporaneamente anche in vertile, comodo.

Sempre per quanto riguarda la connessione, la rete 5G a cui si aggancia è criptata, ha lo slot per due SIM e una scheda di memoria nano SD che abbiamo già visto sulla serie Mate.

Quanto costa? 2299 euro e sarà disponibile dalla seconda metà del 2019.

Peso e dimensioni

161.3 x 146.2 x 11 mm
295 g

Sistema operativo

Android 9

Storage

512 GB

Display

9"
2200 x 2480

Camera

40 mpx 1.8 - 2.4
Frontale mpx

SOC e RAM

Kirin 980
RAM 8 GB

Rete

LTE Cat 21

Batteria

4500 mAH