Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

TEST pneumatici CONTINENTAL

Ancora grazie a CONTINENTAL per la collaborazione che mi ha portato sulle strade della Provenza a provare i suoi pneumatici sportivi su quattro supercar. Ho guidato BMW 240i, JAGUAR iPace, PORSCHE Boxter 718 e FORD MUSTANG 5.0. Auto con caratteristiche molto molto diverse tra di loro, trazione posteriore, trazione integrale, pesanti, leggere, con tanta coppia subito. E il poter confrontare il comportamento di diversi pneumatici uno dopo l’altro è stato molto utile per capire la filosofia Continental che mette la prestazione sulla sicurezza al primo posto.

Ho provato le ContiSportContact5 e 5p, le SportContact 6 e le PremiumContact 6. Le ho trovate gomme molto equilibrate, mi sono piaciute molto. Tutte molto silenziose in rotolamento (quelle pensate per le elettriche mi hanno impressionato e poi ho capito perchè: hanno del materiale fonoassorbente all’interno. E proprio questi pneumatici equipaggeranno di serie da Volkswagen I.D.3) hanno comunque ottime doti sportive e hanno un comportamento al limite molto progressivo. Non ti mollano di colpo, ti avvisano, inizi a sentire l’auto che parte ma il controllo è davvero facile.

E poi ho scoperto che Continental fa anche tantissimo altro. Pensate che gli pneumatici cubano solo 1/4 del fatturato. Il resto sono componenti automotive che vanno dai tergicristalli ai più sofisticati ADAS per la guida autonoma. Insomma, Continental potrebbe costruirsi una sua auto (ad esclusione di vetri e carrozzeria)!
Vi dico la verità, prima di questo test non avevo mai pensato a Continental come possibile scelta per gli pneumatici di sostituzione.

Dopo averli provati direi che sono una validissima gomma! Mi piacerebbe andare a provarli in maniera un po’ più approfondita nel loro centro test dove mettono alla frusta tutte le componenti che producono, all’unisono, il che è un gran valore aggiunto!