Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

UNBOXING V50 ThinQ 5G

Peso e dimensioni

159.2 x 76.1 x 8.3 mm
183 g

Sistema operativo

android 9

Storage

128 GB

Display

6.4"
1440 x 3120

Camera

12 mpx 1.5 - 1.9
Frontale 8 mpx

SOC e RAM

Snapdragon 855
RAM 6 GB

Rete

LTE Cat 21

Batteria

4000 mAH

Arriva ufficialmente il 5G in Italia grazie a Vodafone.

Vodafone lancia quindi la sua Giga Network 5G, si parte proprio da oggi su cinque città: Milano, Roma, Torino, Napoli e Bologna. (su Milano sono da considerarsi coperti anche circa 28 comuni adiacenti).

Si tratta di un buon inizio ma che verrà seguito da un’estensione della rete su più comuni nel corso dei prossimi anni, l’obiettivo di Vodafone è quello di coprire circa 100 comuni entro il 2021. 

Gli smartphone attualmente in commercio con il supporto alle reti 5G sono però veramente pochi, Vodafone ha quindi stretto una collaborazione con Xiaomi, LG e Samsung per avere in negozio (ma anche online, sul sito dell’operatore) la disponibilità di 3 smartphone abilitati al 5G:

  • Xiaomi Mi Mix 3 5G
  • Samsung S10 5G
  • LG V50 ThinQ 5G

Il nuovo LG V50 ThinQ risulta già acquistabile con Vodafone, per sfruttare l’offerta con 5G abilitato, con le seguenti proposte

  • Red Unlimited Black: 30 rate da 22,99€ al mese, anticipo di 199,99€. Recesso anticipato: 400€
  • Red Unlimited Ultra: 30 rate da 24,99€ al mese, anticipo di 199,99€. Recesso anticipato: 300€
  • Red Unlimited Smart: 30 rate da 25,99€ al mese, anticipo di 199,99€. Recesso anticipato: 300€
  • One Family, One Pro, Shake it Easy, Special e altra offerta ricaricabile: 30 rate da 27,99€ al mese, anticipo di 199,99€. Recesso anticipato: 250€

E proprio LG V50 ThinQ 5G è il primo smartphone 5G che ho in prova, come potete vedere in video. Cosa troviamo in confezione? C’è il jack da 3.5mm e troviamo infatti le cuffie, il caricatore fast charge ma soprattutto il nuovo LG Dual Screen, un secondo schermo che funge da cover. Si tratta di un dispositivo ovviamente dotato di Snapdragon 855, con il supporto di 6GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile. Per sfruttare la rete 5G, lo Snapdragon 855 è affiancato dal chip X50 di Qualcomm, un modem che aggiunge proprio il supporto a questa rete.

Troviamo poi un display da 6.4” con tecnologia OLED e in risoluzione QHD+. La batteria è da ben 4000 mAh, racchiusa in una scocca spessa 8.3mm con resistenza ai liquidi grazie alla certificazione IP68 e agli standard militari. Sul retro della scocca, oltre le tre camere da 12/16/12 megapixel (normale, grandangolare e tele), troviamo anche i pin che permettono di abbinare il V50 al secondo display.

Non è stato possibile testare subito le reti 5G perchè, oggi 13 giugno, non sono ancora aperte le reti 5G ai privati.

Tra l’altro, proprio oggi, Vodafone è andata down in quasi tutto il territorio italiano.

Dovrebbe comunque trattarsi di una problematica legata ai DNS, tant’è che servizi come Telegram continuano a funzionare, mentre altri risultano inaccessibili alla rete.  Che sia legato proprio all’attivazioni delle reti 5G?