Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Wiko a MWC con View2 e Android Go economici

Anche Wiko a questo attesissimo Mobile World Congress con la nuova gamma VIEW2.

La gamma VIEW2 consta di due smartphone: View2 e View2 Pro, caratterizzati da un corpo borderless e un display 19:9 che vede nella parte superiore una “notch” in stile iPhone X.

Dal design premium, grazie ad un’esclusiva cornice in metallo e una finitura a effetto cromatico nei colori Anthracite, Gold e Gray.

Occhio di riguardo al comparto fotografico che vede una doppia cam posteriore composta da sensori Sony IMX499 da 13mpx e 16mpx, grandangolare e f1.75 con PDAF. Dotate di funzione Live Portrait Blur e Face Beauty, Wiko mette l’accento sui ritratti. La camera anteriore è una 16mpx f2.0 per avere selfie più nitidi.

Video stabilizzati otticamente in FHD e di funzione Live Auto Zoom per avere un follow automatico del soggetto.

A muovere il tutto un cuore Qualcomm Octa-core, Snapdragon 435 e 450, con 3 e 4GB di RAM, 32 e 64GB di Storage espandibili con MicroSD, rispettivamente su View 2 e View 2 Pro.

Android Oreo 8.0 in una variante pura per garantire performance e durata della batteria, quest’ultima da 3000 mAh.

Seguendo il trend del 2018, la camera frontale funge anche da sistema di riconoscimento facciale, sbloccando il device in meno di un secondo.

Anche accessori dedicati per questi due Wiko, in particolare una custodia in tessuto, chiamata Smart Folio, che consente l’accesso alle notifiche sulla barra superiore del display e una custodia dedicata solo alla variante Pro, chiamata Pro Case e costruita per conferire robustezza e protezione dagli urti.

Disponibilità e prezzi a partire da Aprile e Maggio, a 199€ e 299€ rispettivamente per View 2 e View 2 Pro.

Ad affiancare la gamma View2, il produttore francese presenta a MWC anche una serie di smartphone più economici.

Iniziamo con tre smartphone della gamma View: View Lite, View Go e View Max.

Il primo è uno smartphone 18:9 da 5,45″ HD+ con processore Quad Core, 2GB di RAM e 16GB di Storage espandbili. Camera posteriore da 13mpx e camera anteriore da 16mpx con effetto Blur. Android Oreo già a bordo, fingerprint e batteria da 3000mAh che arriverà a Maggio ad un prezzo di 159€.

View Go cresce in dimensioni rispetto al Lite con un display Hd+ da 5,7″ in formato 18:9. Processore Quad Core da 1,3gHz, 2GB di RAM e 16GB di Storage espandibile con MicroSD che, grazie alla batteria da 3000mAh dovrebbe garantire una buona autonomia. Face unlock disponibile grazie alla camera frontale a 5mpx, mentre sul retro troviamo una camera da 13mpx.

Disponibilià da Maggio a 149€.

Ultimo della serie View è il Max, più grande dei primi due e più attento al design. Display da 5,99″ HD+ in formato 18:9, processore Quad Core da 1,3gHz che trovano il supporto di 3GB di RAM e 32GB di Storage espandibile. Presente sia il sensore di impronte che di riconoscimento facciale. Disponibilità da Maggio e prezzo consigliato di 189€.

Altri tre smartphone, ancora più economici: Tommy 3, Lenny 5 e Jerry 3.

Il Tommy 3 e il Jerry 3 montano un display da 5,45″ FWGA IPS, procesore Quad Core, batteria da 2500mAh, mentre il Lenny 5 una unità da 5,7″ HD+ e una batteria da 2800mAh, tutti e tre in formato 18:9.

Condividono la restante parte hardware, formata da 1GB di RAM e camere da 8mpx sul retro e 5mpx frontalmente. Caratteristica che, unita al prezzo, li rende interessanti è Android Go che dovrebbe consentire di renderli utilizzabili ai meno esigenti, nonostante l’hardware base.

Prezzi e disponibilità rispettivamente da 99€, 99€ e 79€ a partire da Giugno.