Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

LG V10 versione USA | recensione

second display genialata | bel display | buona autonomia | design discutibile | ottima foto video camera | padellone | ottima fluidità | per ora da importare

Confezione e contenuto

Compatta, con caricabatterie rapido in dotazione e cuffie di ottima qualità.

Materiali design e touch-and-feel

I bordi sono in metallo, il retro in plastica similpelle. Bruttino l’impatto estetico. Grosso e pesantuccio. L’uso a una mano è difficile ma possibile grazie a una buona gesture.

Tasti al posteriore con accensione spegnimento che implementa il lettore di impronte (non precisissimo). Led di stato rimpiazzato ottimamente dal second display. Altoparlante inferiore che non viene influenzato dalla posizione del telefono.

Display

5,7″ 2K 515ppi ips. Bello, oleofobico, buon angolo e colori. Second display sempre acceso con informazioni sempre a portata d’occhio e di dito. Presente e ben funzionante il sensore di luminosità. Sotto al sole ok.

Processore e memoria

snapdragon 808, 64gb di memoria integrata e addirittura 4Gb di Ram. Prestazioni assolute buone. Fluido e veloce sempre.

Batteria

3000mAh uso stress normalizzato arrivato alle 22. La buona notizia è che non scalda nemmeno sotto tortura. Al massimo intiepidisce.

Software ed ecosistema

L’interfaccia è la classica LG. A me piace, o meglio piaceva molto. Ma ormai la trovo “vecchiotta”, avrebbe bisogno di una rinfrescata. Comunque molto personalizzabile, una delle poche interfaccie stock a permettere 7 icone nella dock.

Ecosistema Android con affiancato lo store di LG. Store che, a dire la verità, è un po’ poverello rispetto alla concorrenza coreana.

Reparto telefonico

Nulla da dire. Dal G3, che non aveva una grande ricezione, LG ha fatto tanta strada sul versante parte telefonica. promossa, sia ricezione che qualità della chiamata.

Foto e video

E qui siamo a livelli davvero alti. Interfaccia smart. Semplice per il neofita o per chi ama (come me) il punta e scatta ma, a sua volta, in modalità manuale, ricca di regolazioni. Autofocus laser velocissimo e doppia camera anteriore per riprese panoramiche o a minore angolo. Ottimi gli scatti in ogni condizione di luce. E i video sono stabilittatissimi, puliti, fluidi. Presente il 4k, lo slow motion e il time laps oltre allo stabilizzatore ottico dell’immagine davvero efficiente. Anche per evitare l’effetto mosso nelle foto notturne. Ottima la calibrazione del flash.

Audio

Molto buono, sia in cuffia che dall’altoparlante anteriore. In cuffia il DAC 24 bit fa la diferenza.

App e gaming

Le applicazioni installate da LG si possono eliminare in parte. Sono le solite, le ottime Q che si possono mettere anche nella tendina delle notifiche, rendendo però piccolo lo spazio per le notifiche vere e proprie. Q note ottima, permette di prendere appunti anche su screenshot. Tutto gira bene.

Real racing gira bene, fluido, senza impuntamenti con il massimo dei dettagli. Veloce ad avviarsi.

Giudizio finale

ll prezzo europeo è ancora un’incognita. Io e Luca, che ringrazio, lo abbiamo comprato in società spendendo quasi 1000 euro tra aquisto e dazi. Ovvio che non è un parametro e bisognerà vedere il prezzo europeo. Ma, su tutto, mi sono innamorato del second display. Meglio di un led di notifica o di un bordo illuminato. Velocissimo, fluido, foto e video ottimi, parte telefonica promossa, batteria che porta a sera. Insomma innamorarsi di una gran bella gnocca è facile, di una “simpatica” meno. Ma quando una è tipa è tipa e il mio V10 è una gran bella “tipa”……aspettando il modello europeo.

 

Design:

7

Uso generale:

8.5

Fotocamera:

9.5

Qualità prezzo:

7.8

Voto finale:

8.5